FALSI PROFETI

NON COMPRATE I LIBRI DEI FALSI PROFETI, LI FATE SOLO ARRICCHIRE.

L’UNICO LIBRO CHE DOVETE AVERE è IL VANGELO DI

GESU CRISTO

I FALSI PROFETI

COME RICONOSCERE I FALSI PROFETI

Questa lezione ci insegna “come riconoscere i falsi profeti.” Gesù nel Vangelo, e gli apostoli nelle lettere, non cessano un istante di avvertirci e insegnare

sui falsi profeti. Predisse poi che questi sarebbero stati particolarmente abbondanti negli ultimi tempi.

Possibile che oggi questo avvertimento non sia più valido? Che tutti i profeti e maestri della nostra epoca moderna siano puri e autentici?

Che Gesù si sia sbagliato nel metterci in guardia?

Deuteronomio 18:18-22

18 io susciterò per loro un profeta come te di mezzo ai loro fratelli e porrò le mie parole nella sua bocca, ed egli dirà loro tutto ciò che io gli comanderò. 19 E avverrà che se qualcuno non ascolterà le mie parole che egli dice in mio nome, io gliene domanderò conto. 20 Ma il profeta che ha la presunzione di dire in mio nome una cosa che io non gli ho comandato di dire o che parla in nome di altri dèi, quel profeta sarà messo a morte”. 21 E se tu dici in cuor tuo: “Come faremo a riconoscere la parola che l’Eterno non ha proferito?”. 22 Quando il profeta parla in nome dell’Eterno e la cosa non succede e non si avvera, quella è una cosa che l’Eterno non ha proferito; l’ha detta il profeta per presunzione; non aver paura di lui».

“Carissimi, non credete ad ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio, perché molti falsi profeti sono usciti fuori nel mondo”. – 1 Giovanni 4: 1

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Non vi è dubbio che il Cielo è l’invio di umanità i suoi pareri motivati. Disastri naturali (e artificiali) Ogni anno supera continuamente anni precedenti, sia che si tratti di guerre e disordini, tempeste e siccità, terremoti e tsunami, o anche una economia mondiale fuori controllo voce nella dittatura tecnocratica.Ma questi non sono gli unici avvisi Celesti che sembrano essere in aumento. Visionari, mistici e profeti sembrano essere quasi “popping dalla lavorazione del legno”, per così dire, su base giornaliera. La preoccupazione principale derivante da tutti questi messaggi Adesso sono … sono questi i veri visionari?

Confusione Abbonda

Nelle ultime settimane ho ricevuto molte e-mail per quanto riguarda vari visionari, molti dei quali sono responsabili per la stesura di questo articolo. Posso sicuramente dire senza ombra di dubbio che la confusione abbonda quando si tratta di apparizioni moderne di Gesù e Maria in tutto il mondo di oggi. Molti affermano di essere per o contro, vari visionari, ogni pretesa che sono venuti a loro conclusione tramite il discernimento dello Spirito Santo. Eppure, tutta un’altra serie di persone si discernere l’esatto contrario per quanto riguarda gli stessi veggenti. Questo conflitto all’interno del Corpo di Cristo è preoccupante perché nel cuore di questa confusione si trova il maligno, cercando con tutte lui potrebbe a seminare discordia e disinformazione nel gregge di Cristo così a indebolirsi, delusione, e separarli. E ‘, senza dubbio, il maestro della tattica’ divide et impera ‘.)

“Falsi cristi e falsi profeti sorgeranno e mostrerà grandi segni e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti.” Matteo 24:24

Quindi, è possibile che alcuni dei veggenti che stiamo prestando attenzione alla (e anche fiducia in) potrebbe finire per essere falsi veggenti?Un tempo io, come molti altri, credevo che non vi era alcuna possibilità che un falso profeta sarebbe in grado di ingannare me a credere nei loro messaggi … ma oggi mi ritrovo un po ‘incerto. . Purtroppo, un falso visionario non sempre rivendicando un vangelo diverso da quello che è stato insegnato a noi (Gal. 1: 8)

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Invece, essi possono venire come lupi vestiti in veste di pecore. Essi assumono la nostra umiltà, la nostra fede in Gesù, le nostre devozioni alla Chiesa cattolica, e anche pregando il rosario con devozione. Spesso può anche non rendersi conto che sono utilizzati come una pedina in un gioco di scacchi per le anime, il che rende ancora più difficile da discernere.

Discernere che è (o non è) un falso profeta a quanto pare non è così facile come sembra, soprattutto quando il visionario sta dicendo proprio quello che vogliamo sentire. Ad esempio, nelle ultime settimane c’è stata opposte opinioni dei nostri lettori per quanto riguarda un visionario di nome Maria, il cui sito è www.TheWarningSecondComing.com . Alcuni hanno sostenuto che con la preghiera hanno compreso che lei è un visionario autentico e che i suoi messaggi parlano ai loro cuori. Altri, al contrario, hanno espresso inquietudine per quanto riguarda lo spirito dei suoi messaggi dopo anche pregare lo stesso Spirito Santo per il discernimento. Ora non sto citando Maria così a rivendicare se lei è autentica, come sono sicuro che questo avrebbe causato una raffica-tempesta di battibecco tra coloro che credono nei suoi messaggi e coloro che non lo fanno. Invece, voglio sottolineare la confusione che sembra si stia formando intorno a lei e di altri visionari del nostro tempo in cui il discernimento significa anche, eventualmente, rifiutare i messaggi di un visionario che speriamo sono vere. (In questo caso, molti [me compreso] trovare un esitazione quando si vuole discernere i messaggi che parlano della illuminazione di coscienza perché i nostri desideri per il compimento di queste profezie tendono a ignorare la necessità di discernere a favore o contro visionari cui parole ‘solleticare la nostra orecchie ‘e dire ciò che si vogliono sentire.)

I falsi profeti

“Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci. Voi li riconoscerete dai loro frutti … Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. . Allora, li riconoscerete dai loro frutti “- Matteo 7: 15-20

Per iniziare a discernere se un visionario è autentico, dobbiamo prima capire le diverse categorie di veggenti:

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Vero Veggenti

Queste sono persone che veramente ricevono messaggi dal Cielo. Voi li riconoscerete dai loro frutti, perché non potranno mai portare altri dalla vera fede o andare contro di esso in alcun modo. Anche i veri visionari che non sono nella piega della Chiesa Cattolica troveranno che i loro messaggi non vanno mai contro la fede cattolica. Un senso di spiritualità e di umiltà di solito è evidente nei singoli, accettando di buon grado scetticismi e disprezzo da altri senza ritorsioni, e l’amore per Dio e il suo (oi suoi) fratelli e sorelle.

Falsi profeti

Un falso visionario, d’altra parte, è una persona che riceve anche i messaggi, ma, a loro insaputa, li non riceve dal Cielo “. Anche Satana si traveste da angelo di luce” (2 Corinzi 11:14) in modo da ingannare come numero possibile.Satana, conoscendo i veri messaggi dal Cielo, ingannerà il messaggero, spesso fornendo il 99% della verità, con la frazione più piccola di essere una bugia così per confondere i fedeli o screditare i veri visionari. Dirà esattamente quello che vogliamo sentire (anche per quanto riguarda l’arrivo di illuminazione e la necessità della preghiera), mentre derubare noi di pace nei nostri cuori, o il tempo che abbiamo bisogno di prepararsi per quello che sta arrivando.

[Questo ‘furto di tempo’ mi ha portato a casa più volte. Ad esempio, quando i vari veggenti nel corso degli ultimi anni avevano detto che l’Avvertimento è imminente, o che disastri economici vengono, spesso mi sono ritrovato a non assumere incarichi che altrimenti avrei avevo fatto come imparare una nuova abilità in modo da migliorare la situazione finanziaria della mia famiglia, o fare alcun piano di lungo periodo da quando ho portato un atteggiamento di “perché preoccuparsi, si sarà andato presto comunque”, solo per scoprire più tardi che ho sprecato il tempo che ho avuto perché ho pensato che gli eventi futuri sarebbe aveva spiegato in modo più rapido di quello che hanno. Ora sto cercando di nuovo per migliorare la mia famiglia, ma sempre tenendo presente che, se oggi il Signore era di cambiare il mio mondo, devo essere in grado (e disposta) a lasciar andare i miei piani e lo accetto la volontà di Dio per me nel presente momento, affidando tutto a lui.]

Veggenti ingannevoli

Queste persone deplorevoli, purtroppo, sanno di essere ingannare la gente. Lo fanno di solito per un qualche tipo di guadagno, sia che si tratti di lucro, la fama, o anche un senso di importanza o di essere particolarmente favorito da Dio (l’orgoglio). Di solito questi tipi di persone andrà sulla difensiva di fronte. Spesso i loro messaggi saranno condannare o minacciare coloro che sono sospettosi dei messaggi o il messaggero, trascurando il fatto che la Chiesa non obbliga i fedeli a credere in qualsiasi ‘rivelazioni private “dato agli individui, ma, invece, coloro ai quali rivelazioni private sono data sono tenuti a credere loro quando sono certi che le rivelazioni sono da Dio.

Il Delirante

Sì, ci sono quelli che non sono sempre in loro ‘mente’ che pretendono anche di ricevere messaggi dal cielo (o alieni). Queste persone spesso non possono discernere i veri messaggi di pensieri (o voci) nella loro mente. Di solito questi tipi sono più facilmente identificabili, perché di solito non aderiscono alla vera fede della Chiesa cattolica, spesso combinando idee new age con le credenze cristiane.

Questo non vuol dire che un individuo deve cadere in una di queste categorie, dal momento che molte volte in cui un individuo può mostrare più di una di queste caratteristiche, come una vera e propria difficoltà a trovare visionario nel distinguere un messaggio reale dal proprio pensiero o i suggerimenti il maligno. Ma per la maggior parte degli scopi generali, questa ripartizione sarà almeno aiutarci con un senso generale su cosa aspettarsi quando un individuo si fa avanti con i messaggi spirituali.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Una lezione sul discernimento

Ora, se siamo certi che una persona è veramente riceve messaggi da una fonte spirituale, come si può dire se si tratta di Dio o no? Un eccellente lezione sulla ‘discernimento degli spiriti’ è quella data da S. Ignazio di Loyola nei suoi “Esercizi spirituali”. Sant’Ignazio offre due regole nel discernimento degli spiriti:

Sia il bene e lo spirito atto malvagio su un’anima secondo l’atteggiamento dell’anima assume verso di loro. Se la persona si pone come il loro amico, lusingano la persona; se l’individuo li resiste, tormentano la persona. Lo spirito maligno parla solo alla fantasia e dei sensi, mentre il buon spirito agisce su ragione e di coscienza. Il male fatica per eccitare la concupiscenza, il bene di intensificare l’amore per Dio.

Sant’Ignazio ci insegna anche a distinguere gli spiriti dalla loro modalità di azione e alla fine di questa ricerca.Senza alcuna causa precedente, vale a dire, all’improvviso, senza conoscenza o sentimento precedente, solo Dio può inondare l’anima di luce e di gioia. Ma se c’è stata una causa precedente, sia il bene o il male angelo possono essere l’autore della consolazione. Come oggetto il bene dell’angelo è il benessere dell’anima e il cattivo dell’angelo suoi difetti o infelicità, se, nel corso dei nostri pensieri tutto va bene e tende al bene, non c’è occasione di inquietudine; al contrario, se percepiamo alcuna deviazione di sorta verso il male o addirittura una lieve agitazione sgradevole, non vi è motivo di temere.

Anche se non le regole più facili da capire, possono essere molto utile per capire come distinguere tra uno spirito buono o cattivo, il migliore identificatore di essere se il messaggio lascia una mancanza di pace nei nostri cuori (un’agitazione dello spirito), che è spesso un segno che qualcosa non va.

Ma soprattutto, prima di discernere nulla, si deve prima pregare lo Spirito Santo per il dono del discernimento poiché il discernimento degli spiriti è la capacità soprannaturale data dallo Spirito Santo a percepire la fonte di una manifestazione spirituale e determinare se si tratta di Dio (Atti 10: 30-35), del diavolo (Atti 16: 16-18), dell’uomo (Atti 8: 18-23), o del mondo.

Adempimento della profezia

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Infine, se una rivelazione privata alla fine ha dimostrato di essere non di origine celeste, non permettere che questo ostacolare la vostra crescita spirituale e la fiducia nel Signore. Ad esempio, cosa succede se uno dei visionari più popolare oggi, come Maria o anche Medjugorje, è risultato non essere autentica? Ti permetterà di devastare voi? Sinceramente, anche avrei trovato questo per essere una pillola difficile da ingoiare, ma alla fine dobbiamo seguire i decreti della Chiesa in obbedienza e umiltà. E ‘più importante essere obbediente alla Chiesa che è di seguire un visionario autoproclamato.

La confusione veramente sta tirando le persone avanti e indietro sulle sabbie mobili della società di oggi, e la nostra unica speranza è quella di garantire la nostra fede è ancorata a quella vera roccia (Matteo 7,24). Il maligno ha mandato molti falsi profeti nel mondo in modo da ingannare, se possibile, anche gli eletti. (Matteo 24:24) Ciò non significa che si debba abbandonare la profezia, ma piuttosto riconoscere che siamo nel bel mezzo di soddisfare li. Così gioite, perché Satana sa che il suo tempo è quasi alla fine. Sta freneticamente facendo tutto il possibile per garantire che, una volta che si verifica l’illuminazione, i suoi falsi profeti e anticristo andranno per rubare da Dio il maggior numero di anime fin dalla fondazione del mondo. Solo con la preghiera, il digiuno, e la guida dello Spirito Santo, possiamo mai sperare di discernere veramente messaggi del Cielo e di evitare del maligno falsi profeti.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Come Lui era seduto sul monte degli Ulivi, i discepoli si accostarono in disparte, dicendo: “Dicci, quando avverranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine dell’età presente?”

E Gesù, rispondendo, disse loro: «Guardate che nessuno vi seduca. “Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: ‘Io sono il Cristo,’ e che sedurranno molti. “Vi sentirete di guerre e di rumori di guerre. Vedere che non si è spaventato, per queste cose devono avvenire, ma che non è ancora la fine. “Infatti si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno, e in vari luoghi ci saranno carestie e terremoti. “Ma tutte queste cose sono solo l’inizio di dolori del parto.

“Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutte le genti a causa del mio nome.“A quel tempo molti cadranno di distanza e si tradiranno e odieranno a vicenda. “Sorgeranno molti falsi profeti e vi sedurranno molti. “Perché l’illegalità è aumentato, l’amore la maggior parte della gente si raffredderà. “Ma chi avrà perseverato sino alla fine, sarà salvato. “Questo vangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo come testimonianza a tutte le genti, e allora verrà la fine. – Matteo 3-14.

La Sacra Bibbia – CEI
Il Nuovo Testamento

Lettere di San Paolo

Lettera ai Galati

Galati – Capitolo 1

Indirizzo

[1]Paolo, apostolo non da parte di uomini, né per mezzo di uomo, ma per mezzo di Gesù Cristo e di Dio Padre che lo ha risuscitato dai morti, [2]e tutti i fratelli che sono con me, alle Chiese della Galazia. [3]Grazia a voi e pace da parte di Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo, [4]che ha dato se stesso per i nostri peccati, per strapparci da questo mondo perverso, secondo la volontà di Dio e Padre nostro, [5]al quale sia gloria nei secoli dei secoli. Amen.

Ammonizione

[6]Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo. [7]In realtà, però, non ce n’è un altro; solo che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il vangelo di Cristo. [8]Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anàtema![9]L’abbiamo gia detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anàtema! [10]Infatti, è forse il favore degli uomini che intendo guadagnarmi, o non piuttosto quello di Dio? Oppure cerco di piacere agli uomini? Se ancora io piacessi agli uomini, non sarei più servitore di Cristo!

I. APOLOGIA PERSONALE

La chiamata di Dio

[11]Vi dichiaro dunque, fratelli, che il vangelo da me annunziato non è modellato sull’uomo; [12]infatti io non l’ho ricevuto né l’ho imparato da uomini, ma per rivelazione di Gesù Cristo. [13]Voi avete certamente sentito parlare della mia condotta di un tempo nel giudaismo, come io perseguitassi fieramente la Chiesa di Dio e la devastassi, [14]superando nel giudaismo la maggior parte dei miei coetanei e connazionali, accanito com’ero nel sostenere le tradizioni dei padri. [15]Ma quando colui che mi scelse fin dal seno di mia madre e mi chiamò con la sua grazia si compiacque [16]di rivelare a me suo Figlio perché lo annunziassi in mezzo ai pagani, subito, senza consultare nessun uomo, [17]senza andare a Gerusalemme da coloro che erano apostoli prima di me, mi recai in Arabia e poi ritornai a Damasco.

  I DISCEPOLI DI SATANA INSEGNANO LA REINCARNAZIONE

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Messaggio del 24 luglio 1982 (straordinario) MEDJUGORJE 

Al momento della morte si lascia la terra in piena coscienza: quella che abbiamo ora. Al momento della morte si e’ coscienti della separazione dell’anima dal corpo. E sbagliato insegnare alla gente che si rinasce piu’ volte e che l’anima passa in diversi corpi. Si nasce una volta sola e dopo la morte il corpo si decompone e non rivivra’ piu’. Ogni uomo poi ricevera’ un corpo trasfigurato. Anche chi ha fatto molto male durante la vita terrena puo’ andare diritto in Cielo se alla fine della vita si pente sinceramente dei suoi peccati,si confessa e si comunica.

VISITA IL MIO SITO

http://lareincarnazionenonesiste.jimdo.com/

FALSI PROFETI

Falsi Profeti Sai Baba - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Sai Baba aveva profetato la sua morte nel 2022 ma è morto 11 anni prima …Sai Baba, nato nel 1926 a Puttaparthi, nel sud dell’India, dove è vissuto e dove attirava annualmente oltre centomila pellegrini è morto il 24 aprile del 2011. Al suo funerale hanno partecipato oltre 200.000 fedeli e molte star del cinema e della politica. Chiamato alla nascita Satyanarayan Raju, il giovane Sathya conosce fin dalla più tenera età una serie di esperienze mistiche e- secondo i suoi seguaci – di fenomeni straordinari, finché a quattordici anni entra in uno stato di esaltazione (apparentemente provocato dal morso di uno scorpione) al termine del quale, il 23 maggio 1940, annuncia: “Sono Sai Baba”, è proclamato avatar, e anzi “avatar integrale” (purnavatar) come Krishna, mentre Gesù Cristo, Ramakrishna, Aurobindo sarebbero stati soltanto amshavatar, avatar “parziali”. Contrariamente a Meher Baba, per cui i  miracoli appartengono a una sfera inferiore, Sathya Sai Baba affidava la prova del suo carattere di avatar ai segni straordinari o siddhis. …

…  I suoi seguaci quando Baba era in vita gli attribuiscono ogni sorte di miracoli, sia nel regno psichico (chiaroveggenza, profezie, apparizioni ai suoi seguaci in diverse parti del mondo) sia, soprattutto nel regno fisico. Dalle mani di Sathya Sai Baba esce ogni giorno una cenere sacra (vibhuti) a cui sono attribuite ogni sorta di proprietà miracolose e curative.

Il maestro sarebbe inoltre stato capace di “materializzare” oggetti di ogni genere, in particolare statuette devozionali, anelli d’oro, il linga o simbolo fallico di Shiva che Sathya Sai Baba faceva uscire dalla sua bocca una o due volte all’anno in occasione di feste del dio, e perfino monete d’oro americane che recano, come data del conio, l’anno di nascita del devoto per cui sono state “prodotte”. “l’uomo dei miracoli” – come viene chiamato – è stato visto trasformare sabbia in un volume della scrittura sacra indiana Bhagavad Gita, sassi in caramelle, fiori in diamanti, fare sparire una figura da un anello e poi farla riapparire e così via.

I “fenomeni” tendono naturalmente a concentrare tutta l’attenzione dei devoti della figura di  Sathya Sai Baba piuttosto che sul suo insegnamento ( che presenta caratteri meno complessi e originali).

Il maestro invitava a tornare alle scritture tradizionali dell’India in termini – se paragonati agli insegnamenti di altri maestri contemporanei – piuttosto conservatori.

Il suo era del resto un messaggio profetico, “trinitario” nel senso che Sathya Sai Baba costituisce una Trinità con Sai Baba di Schirdi e con un “prema Sai Baba”” che apparirà nel distretto di Mandya, Stato del Karnataka, in India.

Il guru indiano– che nulla ignora del passato, del presente e del futuro – aveva annunciato la sua morte per l’anno 2022 ma è morto ad 85 anni ben 11 anni prima….. Molti devoti pensano che l’apparizione del futuro Prema Sai Baba segnerà il ritorno dell’età dell’oro. Contrariamente a quanto si ritiene talora in Occidente, i fenomeni di Sathya Sai Baba non attiravano l’attenzione soltanto degli occidentali; i suoi seguaci sono numerosi in tutto il sud dell’India. Come sempre di fronte a “miracoli” viene avanzata, anche in India, l’ipotesi della frode, di cui, grazie a numerose testimonianze dei suoi ex seguaci si sono  trovate prove decisive che dimostrano gli inganni del guru.

Come nel caso dei fenomeni spiritici, anche per Sathya Sai Baba si sono mossi gli illusionisti che hanno cercato di riprodurre i suoi “miracoli”, con successo in qualche caso, come riferisce lo stesso Haraldsson, ma non in tutti e questo fa pensare ad una pista demonologica. Gli autori più critici notano che la documentazione è molto incompleta per le due resurrezioni di morti (un indiano nel 1953 e un americano nel 1971) che vengono attribuite al maestro.

In realtà come è stato ampiamente dimostrato da numerosissime testimonianze riportate dal sito www.exbaba.it,  Sai Baba  era invece un pervertito sessuale che faceva profezie che quasi sempre si rivelavano sbagliate ed aveva un giro di denaro enorme dovuto alle offerte dei suoi fedeli ma che invece di essere utilizzate per la beneficenza era volatizzato e quasi mai impiegato per gli scopi caritativi per i quali veniva raccolto. L’ipotesi che dietro Sai Baba si nascondesse il demonio non mi pare completamente da escludere….

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

All’anagrafe Sergey Anatolyevitch Torop, ex poliziotto russo divenuto predicatore nel 1990 ed ennesima brutta copia di Gesù (come potete notare dall’immagine a fianco).
Già alla metà degli anni ’90 inizia ad ordinare sacerdoti e fondare chiese in suo nome. Oggi è a capo della “Chiesa dell’Ultimo Testamento”, organizzazione che ha sedotto quasi 15000 anime.
Si è direttamente dichiarato “Figlio di Dio” – facendosi anche venerare come Lui – tornato sulla terra per istruire ancora (falsità: Gesù ha completato la sua missione e redento tutti 2000 anni fa). Vissarion propone un “nuovo” tipo di cristianesimo miscelato a buddismo, induismo, esoterimo e wiccan – new age in poche parole: reincarnazione, rituali, cerchi sacri in onore della terra e così via.
Per chi non ne fosse a conoscenza, rimandiamo al nostro articolo riguardo la new age per farvi comprendere la natura satanica dietro d’essa.
Il falso profeta/messia comanda inoltre ai suoi seguaci di non vaccinare i propri figli (!) o la tolleranza e l’accettazione del suicidio. Per approfondimenti: Vissarion, l’ex poliziotto che si dichiara Gesù.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Poco si sa riguardo Wanyonyi: si è incerti sul suo vero nome così come sulla sua data di nascita.
Sappiamo però che l’arzillo ottantenne (età approssimativa) del Kenya si dichiara dio, affermando allo stesso tempo che Gesù era suo figlio unigenito. Ha 25 mogli ed un numero imprecisato di figli.
Dichiara inoltre di poter curare l’AIDS e far eruttare i vulcani, spargere pestilenze ed altro ancora.
Tutto ciò a noi così distanti da quella parte d’Africa sembra ridicolo e grottesco, ed in effetti così sarebbe se non fosse che il suddetto falso profeta/dio fa un uso che vogliamo definire “terroristico” delle sue presunte capacità.
Negli anni è riuscito a guadagnare fedeli tra le masse più povere ed analfabete del suo paese incutendo timore, minacciando malattie e carestie, sino al fatidico giorno nel 2001 in cui minacciò il governo kenyota di distruggere la nazione qualora non gli fossero stati dati 3.8 milioni di euro.
Alla falsità demoniaca s’aggiunge anche la violenza e l’uso del terrore dunque, cosa che il Dio Vero non ha mai fatto.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Predicatore coreano che rappresenta perfettamente l’essenza stessa dell’Anticristo: Sun Myung Moon si è fatto incoronare “Nuovo Cristo” ed ha sentenziato che la missione di Gesù “è stata un fallimento” (satanismo allo stato puro).
Secondo Moon il mondo si può salvare solo se tutte le chiese si riuniscono sotto la sua figura e quella di sua moglie, considerata l’essenza dello Spirito Santo (!).
Il “reverendo” condanna il celibato (ovvero lo stato di tutti i religiosi cattolici ed ortodossi) in quanto rovina i suoi piani per la redenzione dell’umanità che intende salvare grazie ai suoi “matrimoni benedetti”.
Alcuni fantomatici rabbini hanno pubblicamente dichiarato che il vero messia venuto sulla terra per salvare Israele è proprio il Reverendo Sun Myung.
Come se non bastasse, i coniugi Moon sono anche stati incoronati “Re e Regina della Pace” (titolo riservato SOLO a Gesù e la Madonna) dal senato coreano e statunitense nel 2006.
Con grande tristezza ci ritornano in mente le parole di Gesù (Matteo 17:12), anch’egli amareggiato poichè il vero Figlio di Dio in questo mondo è stato disprezzato mentre i falsari vengono accolti ed glorificati.
Moon è deceduto nel Settembre del 2012.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Il brasiliano Alvaro Thais, conosciuto anche come Inri Cristo, inizia la sua attività profetica all’età di 21 anni, incitato da “una voce” che gli ripeteva: “Sei mio figlio”.
Stando a quanto dichiarato da Inri Cristo, la stessa voce gli aveva rivelato d’essere la reincarnazione di Gesù, lo stesso che morì sulla croce sotto Ponzio Pilato (NOTA: nel Cristianesimo la metempsicosi NON esiste, sta dunque a voi trarre le conclusioni e capire di chi sia quella voce).
Ha quindi più volte dichiarato di essere tornato sulla terra per introdurre una “Nuova Era”.
Da buon falso profeta/messia, ha incentrato tutta la predicazione nel culto della sua personalità vivendo nel lusso circondato da ballerine, tentando anche realizzare una commedia televisiva (!).
Nel 1982 cercò di sembrare come il Vero Cristo, entrando in una Chiesa con l’intento di cacciare i mercanti (tuttavia quelli che cacciò non erano mercanti ma semplici religiosi).
Nel suo quartier generale a Brasilia siede su di un trono bianco con chiari riferimenti esoterici, indossando una corona di spine di gomma.

Falsi Profeti - Il blog di Walter Sulla Abba Padre

Giorgio Bongiovanni è il tipico lupo vestito da agnello.
Siciliano di nascita, nel 1989 dichiara di aver ricevuto una visione, un incontro con un certa “Myriam” (la Vergine) che gli lascia in dono i segni della croce, le stimmate (anche Satana può travestirsi da angelo di luce, persino da Maria).
Di lì a poco, assieme al fratello, fonderà la setta “Non siamo soli“, riprendendo gli scritti e le testimonianze del contattistaEugenio Siragusa, suo padre spirituale.
Bongiovanni propone al mondo ed ai suoi seguaci delle dottrine del tutto incoerenti con il Cristianesimo (religione a cui dice di essere appartenente): reincarnazione, pianeti abitati e relativi ufo e, cosa più grave di tutte, assenza del peccato.
A causa di tutte queste eresie nel 2000 viene giustamente scomunicato dalla Chiesa Cattolica, contro la quale egli porterà avanti una campagna diffamatoria negli anni a venire.
Così come il suo padre spirituale, anch’egli è in continuo contatto contro questo “essere stellare” chiamato Ashtar (Ashtar o Ashtoret è il nome d’origine di Astaroth, uno dei demoni più vicini a Satana).

Negli ultimi mesi nella rete sta spopolando un sito web dedito alla diffusione di presunti messaggi provenienti dalla Trinità divina e la Madonna ad una non precisata “mistica europea“.
Queste rivelazioni sono tuttavia insolite e, seppur hanno elementi provenienti da altre profezie cristiane, propongono delle eresie in maniera spesso sottile e celata. I grandi  inganni nascosti nei messaggi vengono dunque quasi messi in secondo piano, come nell’intento di farli passare per fattori secondarii, ma ben mescolati al restestante corpus.
Troviamo dunque tra di essi una presunta rivelazione di Dio Padre secondo cui i “mille anni descritti nell’Apocalisse di Giovanni sono da interpretare letteralmente”, ovvero una dottrina millenarista già condannata dalla Chiesa più volte nei secoli.
Stesso dicasi della Parusia intermedia intesa come seconda incarnazione di Cristo, altra concezione condannata persino da molti dottori della Chiesa, ed altri messaggi che negano la verità presente nelle Sacre Scritture (“Non conoscete tutta la verità”).
Risulta inoltre poco credibile un Dio che s’impegna nei messaggi a promuovere la vendita di libri (venduti dal sito stesso) o a consegnare un infinito numero di nuove preghiere (300 almeno), come a voler confondere i fedeli ed allontanarli dalle preghiere classiche.
Per un approfondimento consigliamo il nostro articolo: “Allarme eresia: Messaggi da Gesù Cristo“

Lord Rayel si dichiara “l’incarnazione della Parola di Dio e nuovo Cristo”, affermando che il suo nome venga dall’ebraico “RayEl”.
Nel 2011 affermò d’esser disceso su Gerusalemme dal Cielo attraverso l’aiuto di UFO, realizzando le profezie riguardo la seconda venuta di Gesù (facendo sua la frase “io sono qui per realizzare le profezie”).
Naturalmente del Cristo Vero non solo non possiede la somiglianza, ma neanche la dottrina: Rayel diffonde tesi gnostiche annunciando che “la vera chiave di lettura delle Sacre Scritture è stata sempre celata ai fedeli dalla Chiesa Cattolica”, che il nome “Gesù” in vero non è corretto, che i tempi sono cambiati e gli insegnamenti del Cristo di 2000 anni fa non sono più validi e devono necessariamente esser modificati.
Per costringere gli adepti a devolvere soldi a favore della sua setta cita i passi della Bibbia dove viene descritta la donazione presso il Tempio d’Israele – ovviamente l’usare i Testi Sacri per scopi personali è bestemmia e grande sacrilegio.
A lui vengono attribuiti alcuni imprecisati miracoli e i suoi fedelissimi scrivono che “la Chiesa Cattolica Romana sta attendendo una specifica congiunzione astronomica e astrologica per annunciarlo al mondo come il vero messia”.

Chandra Mohan Jain, più comunemente conosciuto come Osho, è stato uno dei maggiori pensatori della New Age e tutt’oggi considerato un saggio filosofo illuminato, al pari del Buddha.
La sua avventura iniziò attorno alla fine degli anni ’60, quando pienamente in linea con le correnti sessantottine (unite a marxismo e socialismo, dottrine politiche di cui era grande sostenitore) decise di fondare diverse comunità che lo riconoscevano come maestro spirituale.
Osho si scagliò contro tutte le religioni monoteiste e politeiste organizzate, condannandole esclusivamente come fonte di potere, dichiarando allo stesso tempo che la verità è di per sé non conoscibile (agnosticismo).
Egli predicava talmente tanto contro il potere e i soldi che, con i milioni accumulati, si comprò macchine lussuose, case e costruì un “centro di meditazione” degno della Reggia di Versailles.
Tuttavia una delle sue dichiarazioni più gravi riguardò la morale sessuale: secondo il santone indiano ogni tipo di sessualità non deve venire repressa, di fatto giustificando anche le più immorali perversioni.
Negli anni Osho e i suoi seguaci son stati accusati di numerosi reati quali molestie sessuali, evasione e attacchi terroristici.
Dopo la sua morte, avvenuta nel 1990, è entrato nel panteon degli “illuminati” New Age e i libri con le sue folli – ed ipocrite – dottrine affollano le librerie.

Tutta la verità su OSHO: quello che non ci hanno mai detto

In tempi recenti i falsi mistici proponenti le più disparate teorie del complotto sembrano riscuotere molto successo, favoriti non di rado dai social networks e dalla disinformazione serpeggiante nella rete.
Allison Misti, signora di mezza età che afferma d’avere le Stimmate dal 1993 (naturalmente non visibili), appartiene a questa categoria.
Nella sua autobiografia è compreso di tutto: ammalata di sclerosi multipla e poi guarita dall’Arcangelo Michele, capace di guarire le malattie con l’imposizione delle mani, si dichiara al pari dei veggenti di Medjugorje, capace di parlare con i defunti ed intercedere per loro, avente il dono della bilocazione e via discorrendo.
Naturalmente i messaggi che, stando a quanto la falsa mistica afferma, riceve da Angeli, Santi e la Trinità sono ricolmi del compolttismo più superficiale, nonchè di frasi spesso stereotipate e ripetute più volte, di denunce contro un presunto gruppo chiamato “Gli Illuminati” – ripreso dal romanzo di Dan Brown “Il Codice da Vinci“: romanzo, ironia, esplicitamente contro la Chiesa Cattolica.
Allison Misti, seguendo le orme dei suoi predecessori, arriva difatti persino ad invitare i suoi seguaci a credere nei falsi messaggi di “Messaggi da Gesù Cristo“, anch’essi dichiaratamente contrari alla dottrina cattolica.

IMonaco-guerriero, alchimista, visionario, profeta, cartomante, poeta…per non sbagliareSalvatore Brizzi dichiara d’esser un po’ di tutto.
Da alcuni anni il tuttofare tiene conferenze e scrive libri su “risvegli spirituali“, tarocchi, meditazioni e reinterpretazioni personali delle più celebri frasi dei Vangeli, naturalmente in puro stile gnostico-misterico.
Sebbene nel complesso le sue atipiche tesi sembrino il solito ritornello New Age, molte stupiscono in particolar modo per l’elevata superficialità ed impreparazione con cui vengono proposte, costringendo un lettore attento a chiedersi se l’autore sappia realmente cosa sia l’alchimia e che cosa è realmente scritto nei Vangeli canonici (e nonostante questo conta qualche centinaio di seguaci).
Ha recentemente tentato l’avventura politica fondando un nuovo partito (PIN – Partito Italia Nuova) e tenta oggi d’affermarsi anche come politologo e sociologo.

http://www.veniteadme.org/falsi-profeti/