IN RISPOSTA ALLA RICHIESTA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO, ESPRESSA IL 22 APRILE 2017:

 

“ALMIO POPOLO DARÒ LA GRAZIA DI ESSERE SALDI NELLA FEDE se, nove giorni prima del giorno di Pentecoste, Mi pregheranno e durante questa novena si affideranno a Me ogni giorno, con il corpo, l’anima e lo spirito unificati nell’amore, con dedizione, con impegno, in modo consapevole e con distacco dalle cose mondane. Il requisito non è solo quello di rimanere in questa condizione di pace, di grazia e d’amore durate questi nove giorni, ma per il resto della vita.”

Si invita il Popolo di Dio ad offrire allo Spirito Santo la Novena che si ritiene più opportuno pregare in Suo Onore. Si dovrà iniziare la Novena il 26 maggio, per poterla concludere il 3 giugno, tenuto conto che la Festa di Pentecoste cade la domenica 4 giugno 2017. Qui di seguito, vi suggeriamo la seguente Novena:

 

DOWNLOADS

 

 

 

 

 

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA

20 MAGGIO 2017

 

 

Amati figli:

 

DESIDERO CHE APRIATE I VOSTRI OCCHI SPIRITUALI, COSÌ CHE LA CECITÀ VI ABBANDONI.

 

Chi non vuole continuare a vivere nella malvagità, deve essere coraggioso per porre fine alle azioni indebite, ai cattivi insegnamenti che potrebbe aver ricevuto, all’ignoranza, alla mancanza di rispetto, ma soprattutto non sarà fino a quando i Miei figli non metteranno da parte la superbia con la quale considerano le cose di Mio Figlio, che riusciranno a crescere e quindi ad avere una visione chiara, guidata dallo Spirito Santo.

QUESTA PAROLA È LA VOLONTÀ DI DIO, PERCHÈ VI SVEGLIATE DAL LETARGO IN CUI VI HANNO FATTO SPROFONDARE E NEL QUALE ANDATE AVANTI A VIVERE COMODAMENTE, COME SE NIENTE STESSE PER ACCADERE.

 

Questo è il modo in cui viveva anche la generazione di Noè: non c’era niente che li smuovesse, si facevano beffe delle parole di Noè e di quello che lui stava costruendo in obbedienza a Dio. Alcuni erano increduli, altri lo credevano pazzo o posseduto da uno spirito maligno che lo induceva a costruire un’arca.

È così che sta procedendo l’uomo di questa generazione: intontito dal possesso di quello che desidera, pone la propria sicurezza nel dio metallo, grazie al quale ottiene uno “status” che gli conferisce superiorità sul resto della società. Voi sapete che quanto è materiale non durerà per sempre, e che non fornisce sicurezza perpetua ma, come se foste sordi e muti, vivete di falsi ragionamenti e quindi continuate a venir portati alla disobbedienza.  

Alcuni dei Miei figli vanno alla Messa e partecipano alla Cena di Mio Figlio, pregano quotidianamente per affidarsi a Dio e Mi offrono qualche Ave Maria, dicono di non fare del male al prossimo e di non danneggiare nessuno, ma non sono spirituali, sono mediocri, hanno paura di rinunciare alle cose mondane, credono a metà e vivono una “vita leggera”, credono di rispettare i Comandamenti e di rispettare Dio, ma non prestano ascolto alla Chiamata, consumando i giorni nelle loro molteplici occupazioni lavorative. E il loro cuore, com’è?  Si sono dimenticati che la Fede si trova là dove c’è il cuore.

Amati figli:

MIO FIGLIO ASPETTA CHE SI RISPONDA ALLA SUA RICHIESTA E CHE IL SUO POPOLO GLI CHIEDA: “VENGA IL TUO REGNO”.

ED IO VI CHIEDO: IN QUALE REGNO STATE VIVENDO VOI? IN QUELLO DEL MONDO?

 

Non lasciatevi distrarre dal maligno, lui mantiene le sue milizie sulla terra affinché vi tentino continuamente, distraendovi con quello che, spiritualmente, vi possa causare il maggior danno possibile e così vi chiudiate sempre più riguardo all’accadere degli eventi reali che i segnali di questo momento stanno convalidando.

 

Io vi chiamo, figli Miei, a rimanere svegli, vi hanno ingannati affinché crediate di essere in attesa del Salvatore ed ingannati, accoglierete l’anticristo.

L’umanità si trova di fronte alla guerra e sulla terra non esisterà più ordine, la fame si impossesserà di tutta l’umanità ed arriverà l’anticristo a dare ai Miei figli una presunta pace, una falsa sicurezza e vi darà da mangiare…
 
E come reagiranno quelli che disconoscono Mio Figlio e si sono rifiutati di ascoltare questi Appelli?  Cadranno nell’inganno ed agiranno seguendo l’anticristo, rendendogli un culto nefasto. 

Gli uomini lo adoreranno perché offrirà loro l’immortalità, un’immortalità senza Dio, ma l’umanità stolta ed ingrata si affiderà a lui e lo seguirà, non sapendo che il desiderio del male è quello di estinguere la maggior quantità possibile di popolazione mondiale.

 

Figli Miei, in questo momento è stata preparata una messa in scena per fare in modo che gli uomini vi si addentrino.

Il maligno con il trascorrere dei secoli, tramite le sue arti maligne, ha messo in piedi quello di cui ha bisogno in questo momento, ha alimentato l’esoterismo, le false dottrine, ha portato l’uomo a disconoscere la Verità, gli ha dato una falsa sicurezza e l’ha indotto alla negazione di Dio.

TUTTO QUELLO CHE VI STO DICENDO, FIGLI, È REALE.

CIASCUNO DI VOI DEVE CONOSCERE E RICONOSCERE MIO FIGLIO, PER NON CADERE NEL MALE.

 

Ogni persona che si dà alle arti occulte, che si dà alle comodità e agli eccessi, che renda culto al dio denaro e che per stare al sicuro, si affanni per possederlo, chiunque abbia compiuto e commesso atti contro lo Spirito Santo, chiunque abbia vissuto diffamando il fratello, chiunque auguri il male al fratello, STA INCULCANDO, ANCHE SE NON SE NE RENDE CONTO, QUELLA PARTE CHE HA VISSUTO NEL SUO INTIMO E ALL’INTERNO DELLA SUA GENETICA, TRASMETTE QUEL RETAGGIO CHE ORA STA VENENDO FUORI NELLA GIOVANE GENERAZIONE.

Vi chiedo di rompere con questi legami del passato…
Vi chiedo di essere persone nuove…
Vi chiedo di traboccare d’amore per Mio Figlio…
Vi chiedo di rinascere ad una vita nuova, che vi allontani dal desiderio smisurato di possesso materiale e vi chiedo di dedicarvi all’arricchimento dell’anima, affinché possiate vivere nella pienezza di chi chiede: “Venga il Tuo Regno”.

PREPARATE IL REGNO, AFFINCHÈ SI COMPIA LA VOLONTÀ DIVINA SULLA TERRA COME IN CIELO.

 

DOVETE PREPARARVI IN QUESTO PRECISO MOMENTO AFFINCHÈ POSSIATE RICONOSCERE QUELLO CHE NON È DI DIO.

 

Figli Miei, il maligno oppressore avrà il potere di cambiare la Legge Naturale ed in questo modo convincerà i Miei figli, che si consegneranno a lui, poiché è questa la grande e terribile prova della Chiesa. 

Miei amati, voi lo sapete, l’avete saputo, non siete all’oscuro di quello che vi ho detto, tuttavia c’è una grande differenza tra il sapere ed il fare, tra il sapere ed il riconoscere, tra il sapere ed il correggersi.
 
In 1 Corinzi 15,58: 
Perciò, fratelli miei carissimi, state saldi, incrollabili, crescendo sempre nell’opera del Signore, sapendo che il vostro lavoro nel Signore non è invano”

 

In 1 Tessalonicesi 5, Paolo conclude una lezione sulla venuta di Cristo con queste parole:
“Non dormiamo dunque come gli altri, ma restiamo svegli e siamo sobri.”

Amati figli, cosa sarebbe successo se gli Apostoli non avessero più lavorato dopo la Risurrezione di Mio Figlio, se non avessero lavorato per il Regno di Dio, se avessero aspettato senza lavorare? Si sarebbe conosciuto il Vangelo? Si conoscerebbe La Parola?

 

VOI CHE VI DEFINITE MIEI SEGUACI, QUELLI CHE MI AMANO E CHE MI ADORANO, I FIGLI, I DISCEPOLI E CRISTIANI, AVETE IL DOVERE DI RISPONDERE IN BASE A QUELLO CHE MIO FIGLIO VI ORDINA E, POICHÉ SIETE A CONOSCENZA DELL’IMMINENTE RITORNO DI MIO FIGLIO, AVETE L’OBBLIGO DI COMPIERE IL MASSIMO SFORZO IN OGNI MOMENTO, COME SE FOSSE L’ULTIMO ISTANTE, POICHÈ OGNI ISTANTE È UN GRANDE REGALO DIVINO PER CIASCUNO DI VOI.

In 1 Giovanni 3,2-3: 
Carissimi, noi fin d’ora siamo figli di Dio, ma ciò che saremo non è stato ancora rivelato. Sappiamo però che quando Egli si sarà manifestato, noi saremo simili a lui, perché lo vedremo così come Egli è. Chiunque ha questa speranza in Lui, purifica sé stesso, come Egli è puro.”

STA PER GIUNGERE LA FINE DEI TEMPI, IL PECCATO SOVRABBONDA, in quanto Madre vi ho allontanato dal peccato e voi non ringraziate, non rispondete…

State vedendo come stanno aumentando le malattie…
State vedendo come l’ira si è impossessata degli uomini…
State vedendo le grandi proteste in tutto il mondo e non credete…

INVECE VI RIFIUTATE DI CAMBIARE QUELLO CHE DOVETE CAMBIARE, NON VOLETE ESSERE MIGLIORI, VI OSTINATE NEI VOSTRI PENSIERI E CON QUESTI RIFIUTI CHE SI RIPERCUOTONO SUI VOSTRI FRATELLI, CONTINUATE IPOCRITAMENTE A RICEVERE MIO FIGLIO NELL’EUCARISTIA, SENZA UN DEBITO ESAME DI COSCIENZA, IN SPIRITO E VERITÀ.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, succederanno tanti eventi e sorgeranno così tante contraddizioni, che coloro che non saranno preparati, abbandoneranno Mio Figlio. La Chiesa di Mio Figlio patirà ancora di più e moltissimi dei Miei figli l’abbandoneranno.

Il rifiuto, il peccato, l’oltraggio, la superbia, la mancanza di carità, sono grandi muraglie che voi stessi state innalzando contro Dio e Lui, rispettando il libero arbitrio, non le oltrepassa, e cosa succede dietro queste muraglie?
C’è Dio o non c’è?

LA VIA DELL’UMILTÀ, DELL’AFFIDAMENTO, DELL’OBBEDIENZA, DEL RISPETTO DEI COMANDAMENTI, DEL LIBERSARSI DA QUELLO CHE VI LEGA, VI PORTANO LA MISERICORDIA DI DIO E VI PORTANO SULLA VIA CHE VI ALLONTANA DAL PECCATO. 

 

In questo momento i peccati contro lo Spirito Santo sovrabbondano.
Commettete continuamente i peccati contro lo Spirito Santo.  

Mio Figlio vi ha detto la Verità, non vi inganna con belle parole, né vi dice che questa generazione Lo rispetta. Sapete perché, figli? PERCHÈ LA VERITÀ È FORZA PER L’ANIMA, È ALIMENTO PER L’ANIMA, È LIBERTÀ PER L’ANIMA, PER QUESTO IN QUESTI APPELLI IL CIELO VI STA DICENDO LA VERITÀ.

 

Chi ama è libero, sa che la sua libertà è in Mio Figlio e non negli uomini, quindi non si sente prigioniero.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, l’istante è istante ed in questo istante l’Amore di Mio Figlio per ciascuno di voi, lo porta ad amarvi e a perdonarvi, ad amarvi e ad accogliervi, ad amarvi e a guidarvi.

CHIAMATELO, CERCATELO, RINCONTRATEVI CON LUI, PENTITEVI DEGLI ERRORI E DEI PECCATI CON I QUALI LO AVETE OFFESO, CONFESSATE I VOSTRI PECCATI ED USCITENE PURIFICATI PER ANDARE INCONTRO A COLUI CHE NON VI HA MAI ABBANDONATI. 

Preparatevi e tenete presente la Seconda Venuta di Mio Figlio.

Pregate figli Miei, pregate per la Spagna, questo popolo conoscerà il dolore.

 

Pregate figli Miei, pregate per il Venezuela, il dolore continuerà fino a quando troverà la libertà.

 

Pregate figli Miei, pregate, la terra continuerà a tremare.

 

Pregate figli Miei, pregate, non dimenticatevi che la malattia uscirà dai laboratori, voi utilizzate quello che vi ha detto, per la salute.

 

Pregate figli Miei, nel mare succederà una grande catastrofe.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

Io sono con voi, Sono vostra Madre ed una Madre non abbandona i Suoi figli.

LA MIA BENEDIZIONE È PER CIASCUNO DI VOI BALSAMO PER LE SUE FERITE, PER LE SUE PREOCCUPAZIONI E PER LA SALUTE.

UNITI ADORIAMO IL RE DEI RE E SIGNORE DEI SIGNORI.

 

Vi benedico.

Mamma Maria.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

COMMENTO DELLO STRUMENTO

 

Fratelli:

I segnali di questo momento stanno passando inavvertiti, sotto lo sguardo indifferente dell’uomo che vive immerso nella mondanità e non vuole capire che il comportamento e le azioni di questa generazione, non sono quelli che dovrebbero essere e pertanto in questi Appelli veniamo avvertiti di un altolà che viene dato all’umanità.

L’uomo deve crescere ed entrare in una più stretta unione con la Trinità Sacrosanta, non solo per far fronte a quello che l’uomo stesso ha generato, ma per trovare sé stesso e per riuscire a mantenere il posto che gli spetta, in quanto figlio di Dio.

Fratelli, anche se queste Rivelazioni non verranno accolte, l’umanità verrà comunque purificata, ed allora ci saranno lamenti per aver disobbedito e per non aver creduto alle esplicitazioni di nostro Signore Gesù Cristo e alle Parole della Madonna, che si trasformeranno in realtà e allora gli increduli capiranno che non erano un’invenzione.

 

La Madonna ci dice: “l’istante verrà abbreviato affinché non si perdano un maggior numero di anime.”
Pertanto l’intenzione di smettere di utilizzare male il proprio libero arbitrio, deve trasformarsi in realtà e non deve rimanere un’intenzione che non viene mai messa in pratica. 

 

Amen.

METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

Ciao, sono Walter, autore e proprietario di questo blog. Puoi trovare la mia testimonianza qui. Tutto parte da Medjugorje dove la Mamma Celeste mi ha chiamato, per offrire la mia vita a Gesù nella sua castità e verginità cosi da poter salvare quanti non pregano e quanti per cui nessuno prega e si offre per i loro peccati che li portano all’inferno…