MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA           
 

21 FEBBRAIO 2017

  

  

 

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

LA MIA BENEDIZIONE RIMANE CON VOI…

La Casa Paterna vuole che ogni persona si renda conto di quello che è veramente…

Voi non sapete quello che siete veramente, voi anteponete moltissimi qualificativi a quello che l’uomo è in realtà…

LA REALTÀ DELL’UOMO È DI ESSERE FIGLIO DI DIO ED ESSENDO FIGLIO DI DIO, CIASCUNO DEVE TRASCENDERE ED IN QUESTO MODO DIVENTARE PIÙ SPIRITUALE.

Figli, nessuna persona può ritenersi salva fino all’ultimo istante di vita quando, di fronte a Mio Figlio, la coscienza trascenderà e cessando di essere “io”, passerà ad essere un figlio che si dispone ad essere esaminato in tutti i sensi, in quello che Dio gli ha affidato ed in quello che la persona ha fatto di sé stessa.

Voi appartenete al Popolo di Mio Figlio! Molti si autodefiniscono figli che hanno accresciuto la loro Fede, ma l’immaturità spirituale salta all’occhio in molteplici occasioni, quando decidete di riempire la vostra vita con tutto quello che è mondano e con quello che vi trattiene in basso.

Vi vedo agire così in fretta, senza trattenervi, senza orientamento né discernimento e vi comportate come se fosse una cosa naturale agire scientemente o incoscientemente.

Lasciate che questo succeda, non rendendovi conto del dovere che avete in quanto figli di Dio. Non volete soffermarvi a rendervi conto del vostro personale dovere, della vostra stessa Salvezza e della vostra testimonianza, al fine di aiutare i vostri fratelli nella Salvezza.

Amati figli, l’umanità si lascia guidare dalla maggioranza, da quanto è popolare, dalle novità, qualunque esse siano, anche se vi portano ad agire con i vostri più bassi istinti. Questo succede perché l’essere umano segue il ritmo imposto dalla società, che non crede esattamente in Dio, ma la società è stata presa ed immersa in una trama preparata affinché non abbia un momento di relazione spirituale con Mio Figlio.

Ne vedo molti che si vantano di essere sapienti e si dimenticano che il fatto di sapere non garantisce loro di essere portatori dell’unica Verità! Ogni essere umano ha peccato, quindi è un uomo vecchio che deve trasformarsi in un uomo nuovo, rinascendo e diventando un vero figlio di Dio.

AVETE UNA MEMORIA E DOVETE RIPULIRLA. Questa è una cosa difficile, quando l’attenzione dell’uomo non è centrata sulle Questioni Divine, ma si disperde nelle cose del momento, con quanto proviene dalla memoria e che vi fa allontanare da quello che è giusto. Nella memoria è anche presente il proposito Divino, che però non riuscirà a superare gli altri ricordi presenti nella memoria, se l’uomo non imparerà a conservare quanto è per il suo bene e a scartare quello che non l’aiuta nella sua crescita.

VI SIETE CHIESTI: COS’È L’ETERNITÀ? È una cosa così diversa dal tempo e viene trasgredita con molta facilità, non evolvendo nello spirito, limitando quanto definite tempo e spazio. Se vi fissate degli obiettivi temporali, non state aspirando all’eternità, non siete veri e la mancanza di Verità vi limita.

Figli, non rivaleggiate nell’essere cresciuti spiritualmente, concentratevi nello stesso modo di operare e di agire, concentratevi nel mettere da parte l’impulso che vi porta a considerarvi come dei bambini e a proferire parole inadeguate contro il fratello. Il vostro personale lato opaco sono le parole con le quali definite i fratelli. Se non aveste un lato opaco personale, non vedreste così in fretta quelli che credete siano i difetti dei vostri fratelli.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, in questa Parola con la quale vi guido, vi chiedo di non dimenticare che Mio Figlio aspetta che i Suoi Figli Lo invochino, non fa irruzione, in quanto la libertà umana Lo fa rimanere in costante attesa.

Non date retta a quelli che dicono che la Giustizia Divina non esiste e che, grazie alla Misericordia di Mio Figlio, non è applicabile all’uomo. Coloro che vi dicono queste cose non sono rinati, non sono uomini nuovi, non distinguono la Giustizia Misericordiosa di Mio Figlio dal Suo essere un Giusto Giudice.

LA TERRA NON SARÁ PURIFICATA DA UN NUOVO DILUVIO,

MA LO SARÁ CON IL FUOCO.

L’umanità si è allontanata tanto dalla Parola di Mio Figlio, che disconosce i propri simili e, priva di valori, uccide, inondata dallo spirito del male ed in questo modo il mondo sta cadendo poco a poco, a pezzi.

FIGLI, QUANTI DI VOI TEMONO DIO? Moltissimi Miei figli si perderanno a causa della grande superbia che non hanno messo da parte e a causa della cupidigia, che li porta ad accumulare di tutto; in questo momento stanno prosperando, ma in seguito saranno tormentati.

I Segni di questo momento vengono considerati con disprezzo, finché i raccolti si perderanno e la carestia obbligherà gli uomini ad attraversare gli Oceani in cerca di alimento.

L’acqua giungerà con la tempesta, si solleverà e si addentrerà sulle terre. Ed allora vi direte: perché non ho ascoltato!… Ma la coscienza annullata non vi potrà rispondere.

Una Grande Tribolazione aspetta i Miei figli ed in quanto Madre non silenzierò il desiderio del Mio Cuore di farvi prestare attenzione alla Parola esplicitata dalla Casa Paterna per farvi ottenere l’Eterna Salvezza. 

Pregate con il cuore, ricevete Mio Figlio, alimentatevi del Corpo e del Sangue di Mio Figlio debitamente preparati.

IL POPOLO DI MIO FIGLIO DEVE RIMANERE IN GUARDIA, RICEVENDO DALL’ALIMENTO EUCARISTICO IL NECESSARIO PER CONTINUARE A RIMANERE IN PIEDI.

METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

Guai a coloro che ricevono Mio Figlio indebitamente, senza pentimento! Scelgono la loro condanna eterna.

Guai a coloro che commettono sacrilegi!

Guai a coloro che si prenderanno gioco di quello che è Divino! Conosceranno le pene dell’inferno!

Figli del Mio Cuore Immacolato, che il momento di esaminarvi da soli, non vi trovi che ancora non vi siete pentiti di tutte le azioni indebite con le quali avete offeso la Divinità.

Si prende una Parola nei Miei Appelli e se ne fa nascere un grande scandalo, cercando significati opposti, per demolire la Mia Parola e sentirsi in questo modo interiormente sollevati per non continuare a stare a sentire la verità sulla miseria che ci si porta dentro.

LA CASA PATERNA NON SI SILENZIERÁ, MA CONTINUERÁ A PORTARE LA SUA PAROLA INSTANCABILEMNTE E MEDIANTE IL SUO ANGELO DI PACE, IL SUO INVIATO, QUALE GRANDE ATTO DI MISERICORDIA PER I SUOI FIGLI, FARÁ IN MODO CHE NON SOLO L’AMORE INFINITO CHE VOI, FIGLI NON AVETE ACCETTATO, MA ANCHE LA GIUSTIZIA DIVINA CHE È VERA, AUTENTICA ED INEQUIVOCABILE, SIANO CONOSCIUTI SU TUTTA LA FACCIA DELLA TERRA.

QUESTA CREATURA CHE È IL MESSAGGERO DELLA VERACE PAROLA DIVINA, CONQUISTERÁ I CUORI, MA INVECE ALTRI CUORI DIVENTERANNO PIÙ DURI DELLA ROCCIA.

LUI GIUNGERÁ NELLA TRIBOLAZIONE E QUANTI DEI MIEI

FIGLI SI TROVERANNO CONFUSI IN QUEL MOMENTO!

Mediante precedenti Rivelazioni, ho preparato l’umanità affinché ami questo inviato di Dio, che accompagnerà voi che rimarrete fedeli.

Vi accompagnerà nei momenti dei feroci assalti del male contro tutta l’umanità. (1)

QUESTO MESSAGGERO DI PACE NON VERRÁ A SOSTITUIRE

MIO FIGLIO, MA PERCHÈ CIASCUNO DI VOI SI RENDA

CONTO DELLA REGALITÁ DI MIO FIGLIO E LO INCORONI PERSONALMENTE NEL PROPRIO CUORE, COSICCHÈ

IL MALE NON VI TOCCHI. 

Pregate, figli Miei, pregate per la Francia, patirà. L’opulenza e le luci saranno cose del passato. Sarà succube del terrore. Da un punto all’altro sarà scossa dal terrore, la terra tremerà.

Pregate, figli Miei, pregate per l’Inghilterra, i reali soffriranno e gli attacchi non si faranno attendere. La natura si solleverà di fronte a questa terra ed i nemici la coglieranno di sorpresa.

Pregate, figli Miei, pregate per la Russia, di fronte ad una provocazione imprevista, risponderà duramente. Nella calma apparente, il terrore si risveglierà.

Pregate figli, pregate per il Canada, tremerà con la natura che lo flagellerà.

 

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

NON LASCIATE INASCOLTATE LE MIE PAROLE, NON SOTTOVALUTATE IL MIO APPELLO.
QUESTA GENERAZIONE CONOSCERÁ LA GIUSTA MANO DIVINA.

Chi vuole salvarsi l’anima, segua Mio Figlio…  
Chi vuole salvarsi l’anima, si lavi dal peccato…  
Chi vuole salvarsi l’anima, si addentri nella conoscenza della prassi dei Comandamenti Divini…

Il Mio Manto non è un telo come viene considerato da coloro che non credono nella Mia Maternità…

Il Mio Manto è un’estensione dell’Amore Divino che si dà ai Suoi figli, non solo perché li protegge, ma è l’unione di tutti gli elementi nel grande elemento dell’Amore Spirituale…

Il Mio Manto è più che una protezione, è Sapienza ed Obbedienza, affinché chi si trova sotto la Mia Protezione conosca e riconosca quanto è di Mio Figlio.

Vi benedico, in Pace vi consegno il Mio Amore.

 

Mamma Maria.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

(1) Un Uomo Provvidenziale: Nostro Signore Gesù Cristo e la Vergine Santissima, nel corso delle Loro Apparizioni in tutto il mondo, fin dal Medio Evo, hanno annunciato l’arrivo di un eletto di Dio, riferendosi a questo eletto della fine dei tempi come: L’Angelo di Pace, l’Inviato di Dio, il Restauratore, il Grande Monarca, ecc.… Questa generazione vedrà concretizzarsi tutte le profezie che si riferiscono a questo Eletto.

LEGGERE LE PROFEZIE…

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli,

La Parola Divina si leva su tutta l’umanità. L’umanità sarà provata come mai prima d’ora, poiché Dio è stato relegato, come mai prima d’ora. 

L’uomo incredulo continuerà ad essere la grande ombra che dissimula le cattive azioni.

Siete chiamati a rischiarare la memoria di modo che tutto quanto è indebito e vi è stato accumulato e che non è congruente all’operare ed agire Divini, di fronte alle Grandi Verità di Dio Amore, venga sradicato e ridimensionato.

Siamo chiamati a guardare più a fondo, a considerare il perché degli accadimenti della vita, di quelli che sono stati causati dall’uomo stesso e di quelli che sono stati mandati come correzione.

La memoria trattiene quello che l’uomo apprezza e non proprio quello che è il vero tesoro, ma le cose alle quali siamo attaccati, proprio quelle che siamo chiamati a sradicare. 

Sollecitiamo Nostra Madre affinché sia in ogni momento: Madre e Maestra, affinché ci guidi e sotto la Sua Protezione mettiamo in pratica quanto il Cielo ci chiede.

Amen.

Ciao, sono Walter, autore e proprietario di questo blog. Puoi trovare la mia testimonianza qui. Tutto parte da Medjugorje dove la Mamma Celeste mi ha chiamato, per offrire la mia vita a Gesù nella sua castità e verginità cosi da poter salvare quanti non pregano e quanti per cui nessuno prega e si offre per i loro peccati che li portano all’inferno…