MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 5 SETTEMBRE 2016

Amato Popolo Mio:

 

NON SIETE FIGLI SENZA MADRE! 

 

MIA MADRE È ALLO STESSO TEMPO MADRE DELL’UMANITÀ E REGINA DI TUTTO IL CREATO.

 

Rivolgetevi a Nostra Madre, Lei vi tende la Mano affinché in questo momento abbiate la forza necessaria e non vi perdiate. Mia Madre viene a darvi il Suo Amore Materno di modo che voi, Miei fedeli, siate quelli che portano ai vostri fratelli la Buona Novella della Mia Seconda Venuta. (1)

Amato Popolo Mio:

 

LA CONVERSIONE NON ARRIVA DA SOLA O CON IL MINIMO SFORZO DA PARTE DELL’UOMO. CHI, CON TUTTO IL CUORE, DESIDERA RAGGIUNGERE LA SALVEZZA DELL’ANIMA, DEVE SRADICARE DALLA PROPRIA VITA:

* le cattive azioni, i cattivi pensieri, i cattivi desideri, la cupidigia, l’avarizia, la disperazione…

 

* la superbia, l’impazienza, la contro-testimonianza, la menzogna, la cattiveria, il giudizio del prossimo…

 

* il negare l’aiuto ad un proprio simile, la paura, il disamore, i cattivi sentimenti, l’intolleranza…  

 

* la competitività, l’assillo per le cose materiali, il rifiuto di crescere spiritualmente…  

 

* deve smettere di vivere in base al libero arbitrio umano, deve assoggettare l’intelligenza alla Mia Volontà e sradicare tutto quello che è contrario alle Opere di Misericordia e alle Leggi Divine, delle quali fanno parte i Sacramenti.

L’UOMO GUARDA SOLTANTO AL CORPO FISICO: la pelle con i vari strati che la formano, gli occhi, il naso, le mani ed i piedi, senza rendere grazie perché respira, perché può godere della vista, non pensando che altri vostri fratelli non hanno queste facoltà.

L’UOMO NON RENDE GRAZIE ALLA NOSTRA TRINITÀ per quello che il corpo umano compie continuamente.

L’UOMO AGISCE MECCANICAMENTE E CREDE DI POTER CONVIVERE CON IL SUO ORGANISMO SPIRITUALE ALLA STESSA MANIERA.  Grande sbaglio! Chi non alimenta il proprio organismo spirituale, non cresce e non si avvicina a Me con la rapidità che tutti i Miei figli devono riuscire a raggiungere.

Nell’agire e nell’operare dell’uomo sono plasmati il Nostro Operare ed il Nostro Agire.

Dolorosamente, i Miei figli troncano e rovinano questo operare ed agire nel loro organismo spirituale e per questo motivo non ascendono ma decadono, senza riuscire a vivere in Spirito e Verità, a Nostra Somiglianza.  

Amato Popolo Mio:

 

DA PARTE NOSTRA, NON SIETE STATI CHIAMATI A VIVERE NÈ A CONVIVERE CON IL PECCATO, MA AD ELEVARE LE FACOLTÀ SPIRITUALI, CHE IL PECCATO HA SOTTOMESSO IN OGNI UOMO.

Figli, sul piano spirituale, non dovete rimanere bloccati al livello minimo, ma siete chiamati ad ascendere e a risvegliare tutte le facoltà spirituali che possedete, di modo che formino liberamente l’io umano, per renderlo più del Cielo che della Terra. 

Popolo Mio, VI ORDINO DI PRENDERE SUL SERIO QUESTO MIO APPELLO, di modo che, formalmente e con urgenza, vi rendiate conto della realtà in cui vivete, sia per il vostro bene personale che per quello comunitario o per la lontananza che continuate ad avere con la Mia Casa.

Ciascuno è gestore del destino della propria anima. Davanti a voi avete due vie e la decisione è libera, ma è anche possibile che questa decisione possa essere influenzata da quanto l’uomo potrebbe non sapere e per questo motivo, corre il rischio di negarsi la Salvezza Eterna.   

In questo momento l’umanità si sta avvicinando al momento in cui vivrà, con più forza e potenza, una varietà di eventi tra cui le eruzioni vulcaniche, che sono il risultato di una forte reazione che riesce ad innescare il processo con le sostanze vulcaniche, che le fa salire in superficie e fuoriuscire.

NON È GRAZIE ALLA PAURA CHE L’UOMO GIUNGE AD AMARCI, l’uomo ama la Nostra Trinità per la Verità che nasce dal Nostro Seno Trinitario, ma chiediamo all’uomo di porre fine all’ira e al desiderio di vendetta, che hanno una grande forza negativa.

 

L’uomo ama la Nostra Trinità perché vive il Nostro Ausilio, il Nostro Amore, la Nostra Protezione, quando la ragione umana non si chiude alla Nostra Verità, che porta con sé l’Amore Divino che si manifesta in ogni dettaglio, non solo nell’uomo, ma in tutto il Creato.  

L’UMANITÀ VA DIETRO ALLE NOVITÀ, SENZA RAGIONARE CHE LA NOVITÀ LE RUBA L’ANIMA.  La novità del peccato nella sua massima espressione, fa dell’uomo una creatura irriconoscibile, perché si accanisce contro i suoi stessi fratelli, per estinguerli.  La novità del male, che si innesta in chi l’accetta, lo trasforma con il veleno della malvagità, con i pensieri peggiori, con gli atti più brutali e con le più grandi eresie della storia umana.

Amato Popolo Mio, la novità è l’aggressività, è sperimentare come servire satana, rendergli culto fino a che prende possesso della persona e vi entra, dotandola di poteri ed attributi malevoli, con i quali la persona crede di possedere tutto, ignorando che il pensiero non appartiene più all’uomo una volta che si consegna a satana, perché satana non rispetta il libero arbitrio, ma lo sottopone ai suoi interessi malvagi, poiché il suo scopo è quello di dominare l’uomo.  

 

IL MOMENTO STA PASSANDO, I MIEI FIGLI SI STANNO PERDENDO… E CHE NE È STATO DELL’ORDINE CHE HO DATO ALLA MIA CHIESA DI SALVARE LE ANIME?

 

Pregate figli, pregate per l’Ecuador, patirà nella sua terra ed i suoi vulcani si risveglieranno.

 

Pregate figli, pregate per la Grecia, la terra tremerà ed il suolo sarà invaso dall’acqua.

 

Pregate, figli Miei, dall’Universo si sta avvicinando la minaccia per l’umanità, la vedrete avvicinarsi. I Miei figli avranno paura.

 

Pregate figli, pregate, la provocazione in mare cesserà di essere tale ed un errore scatenerà l’orrore.

 

Pregate per gli Stati Uniti, la terra tremerà con forza.

 

Pregate per il Giappone, continua a contaminare l’umanità.

AMATO POPOLO MIO, IL DEMONIO STA AGGREDENDO I MIEI FIGLI, lancia la seduzione così che attraversi la terra come il vento ed i Miei figli siano preda di questo peccato. 

La terra sarà saturata dalle infestazioni del male, gli uomini posseduti dal demonio percorreranno le strade dandosi alla mattanza di moltissime persone.

Le famiglie sono tenute sotto tiro dal male, per smembrarle e disgregarle. L’unità causa la furia del male, per questo motivo la disunione è un trionfo per il male, poco a poco disperde l’uomo per impedire che viva in fraternità.

IL MIO POPOLO UNITO E RIUNITO NEL MIO CORPO, SANGUE, ANIMA E DIVINITÀ, È ILLUMINATO DAL MIO SPIRITO SANTO. Pertanto la consapevolezza di essere Mio figlio non è una frase, ma la messa in pratica dei Miei Precetti ed una Fede incrollabile che il Mio Popolo è la pupilla dei Miei Occhi.

La tiepidezza non è buona compagna, è un’inclinazione a concedere capricci all’ego, per non compromettersi con la messa in pratica della Verità.  Poveri quei miei figli che sono tiepidi! Saranno vomitati dalla Bocca di Mio Padre.  

Popolo Mio, Amore del Mio Cuore! VENGO A TE COME UN MENDICANTE D’AMORE IN QUESTO MOMENTO DI VERITÀ IN CUI TI PARLO AFFINCHÈ NON TI PERDA E TORNI SULLA VIA DELLA VERITÀ CHE IL NOSTRO AMORE EMANA SULL’UMANITÀ, CHE È A MOMENTI DALL’ESSERE ESAMINATA DALLA NOSTRA DIVINITÀ. (2)

Amen. 

 

Il vostro Gesù.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO  
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO  
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO  

(1) Rivelazioni sulla seconda venuta di Gesù Cristo 
(2) In merito all’Avvertimento…

 

 

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:  

Non tralasciamo di rispondere a questo appello della Santissima Trinità. Siamo quei figli che rispondono alle Richieste del loro Signore.

Sollecitiamo l’intercessione della Nostra Madre Santissima e dei nostri Compagni di Cammino, dei Santi e delle Sante, per poter riuscire a vivere più del Cielo che della Terra.  

Non dobbiamo comunque dimenticarci che in quanto figli di Dio, la Protezione Divina è su di noi, sempre e quando non rifiutiamo né disconosciamo che Dio è Dio e che noi siamo il Suo Popolo.

Amen.