MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÚ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 9 GIUGNO 2016

METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

Amato Popolo Mio:

 

LA MIA BENEDIZIONE SIA CON CIASCUNO DI VOI. 
SIETE IL MIO POPOLO, CHE AMO E PER IL QUALE CONTINUO
A DONARMI A TUTTI.

 

Tutta l’umanità, senza distinzioni, dipende dalla Nostra Divina Volontà.

Ai Miei Occhi non esistono distinzioni, tutti sono uguali. Sono gli esseri umani che si sono allontanati dalla Mia Volontà, perché avete lasciato che le vostre facoltà fisiche e spirituali si contaminassero con la manifestazione della forza del male, che vi porta non solo a disprezzare il bene ma anche a disprezzare il fatto di essere Miei figli.

Amato Popolo Mio, non cercate colpevoli per il male che commettete, perché chi cade nel peccato commette peccato, agisce nel peccato e non deve cercare al di fuori di sé stesso l’autore del peccato.  

Colui che pecca è l’autore del proprio peccato e del suo cattivo modo d’agire. Quando un uomo pecca, il peccato deriva dal libero arbitrio, che si dispone attraverso la volontà a mettere in atto una data azione o un comportamento.

Amato Popolo Mio, vi tengo in allerta affinché non cadiate in peccato, ma alcuni si impegnano nel mettere da parte le Mie Indicazioni e sono invasi da cattive inclinazioni, una delle quali è: il cattivo uso del libero arbitrio.

Vi ho invitato a rimanere vigilanti di fronte al male…
Vi ho detto che il male si diffonde e contamina la volontà dell’uomo…  

CHI NON È FORTIFICATO IN ME, È FACILE PREDA DEL MALE.

Nessun uomo otterrà la Salvezza senza di Me…
Quanto vi rifiutate di vivere in pace!

QUANTO SI IMPEGNANO ALCUNE PERSONE NEL VIVERE IN UNA COSTANTE AGITAZIONE, NELLA QUALE LA PACE DIPENDE DALL’AMPLIFICAZIONE DEL VOSTRO DESIDERIO UMANO!

Figli, guardatevi dentro, esaminatevi.  La superbia umana è un grande male personale, è la peste che contamina le facoltà, al punto di far ritenere ad alcuni di poter dominare ogni fratello che gli sia vicino. 

 

IO VI CHIAMO ALL’UNITÁ, LA SUPERBIA VI PORTA ALLA DISUNIONE.  

Il Mio Amore è creatore, chi non vive nel Mio Amore non è una creatura generatrice di buone azioni, non emana il Mio Amore e quindi, trova continui ostacoli sul suo cammino.

 

POPOLO MIO, VI ALLONTANATE IN FRETTA DA ME, NON VEDETE LA BELLEZZA DELL’OPERA DEL PADRE.

Chi non ha la pace dentro di sé, non ascende, al contrario, sprofonda nel fango, sprofonda sempre di più, fino ad arrivare ad essere meno di un animale.

 

FIGLI, ALCUNI DI VOI CREDONO DI TROVARSI IN UNA GRANDE EVOLUZIONE SPIRITUALE, MA NON É COSÍ, PERCHÉ SE NON C’É AMORE NELLA PERSONA, QUESTA CONTINUERÁ A RIMANERE LONTANA DALL’OTTENERE UN CAMBIAMENTO NEL SUO MODO DI COMPORTARSI E DI AGIRE.

Miei Amati, ogni azione ha una reazione ed ogni reazione porta frutto, nel bene e nel male.  Avete il Dono della Parola, se utilizzerete questo Dono per il bene, crescerete in Me. Se utilizzerete questo Dono della Parola contro i vostri fratelli, le parole proferite contro i vostri fratelli non raggiungeranno unicamente il fratello, ma si ritorceranno nuovamente contro di voi.

 

CIASCUNO STA FORMANDO IL SUO CAMMINO, LO FORMA MEDIANTE LE SUE OPERE E LE SUE AZIONI, SOPRATTUTTO AMANDO IL PROSSIMO, FORNENDOGLI APPOGGIO, DIVENTANDO IL CIRENEO IN OGNI AMBITO DELLA VITA, AMANDO LE BONTÁ DEL FRATELLO ED AIUTANDO L’ALTRO
NEI SUOI DIFETTI.

Ciascuno di voi ha una bilancia personale, dove mette le sue azioni e le opere di ogni istante.  Quando la bilancia personale pende più da una parte, la persona è inondata dall’ira, dall’invidia, dalla contraddizione, dalla superbia e dal rifiuto del perdono, fino a che la persona stessa non si rende conto che sta agendo e si sta comportando male e di conseguenza, che non sta camminando verso di Me, ma verso sé stessa.

 

AMATI FIGLI, ASPIRATE A TROVARE IL BENE?
AMATE E PERDONATE.

Popolo Mio, la scienza si è fatta incontrollabile al punto che a volte non riesce a fermare le sue stesse scoperte o le sue ricerche… generando mali per la salute dell’umanità e per il clima. Per questo motivo, l’umanità in generale è quella che viene più colpita quando l’aria e l’acqua vengono alterate.

Vi ho chiesto di continuare a stare attenti riguardo a quelli che hanno preso il potere sull’umanità. Costoro stanno ordinando un grande passo in avanti contro l’uomo, mediante l’annichilazione di tutto quello che abbia a che vedere con il Mio Amore e con la Mia Presenza in voi.

Hanno deciso la persecuzione del Mio Popolo, dando la loro approvazione ad una maggiore manifestazione della guerra mondiale. 

Hanno stretto patti con alcuni governanti di grandi nazioni, affinché formino dei satelliti allo scopo di creare, nelle piccole nazioni di tutta la terra, una destabilizzazione politica, sociale, morale, educativa e religiosa allo scopo di accelerare il caos a livello mondiale.

 

Le precipitazioni di pioggia su tutta la terra, saranno fuori dal comune e saranno provocate su ordine di questa élite al servizio della massoneria e degli illuminati, che sono allo stesso tempo servi del maligno, in attesa dell’anticristo.

Popolo Mio, ci sarà un’invasione di insetti, che attaccheranno gli alimenti e le piantagioni ed il Mio Popolo soffrirà la fame.

IO INVIERÓ IL MIO ANGELO DELLA PACE.  Dovete pregare per Lui, dovete pregare con la prassi dell’Amore verso il fratello, perché ci sia la pace nelle case, la pace negli uomini di buona volontà.

Il Mio Angelo della Pace vi riunirà in un Gregge, vi proteggerà con la Mia Parola.  Il Mio Popolo non rimarrà da solo…  

L’attesa del Mio Angelo deve avvenire nel debito modo, preparandosi spiritualmente, compiendo la Mia Volontà e rispettando i Comandamenti, ma soprattutto vivendo nella Mia Pace, nel Mio Amore, nella Mia Carità, nella Mia Speranza, lottando contro il male che vuole disperdervi.

Il Mio Angelo riunirà e sta soffrendo già ora a causa dell’ignoranza dell’umanità, particolarmente a causa delle azioni di coloro che saranno al suo fianco, sulla terra.  

 

POPOLO MIO, LA MIA VOLONTÁ NON SI ARRESTA, VA AVANTI CON IL GRANDE PROGETTO DELLA SALVEZZA…

 

PER QUESTO VI HO CHIAMATO. COLORO CHE OBBEDIRANNO ED ESEGUIRANNO, CULMINERANNO LA MIA OPERA, COLORO CHE SI RIFIUTERANNO, RIFIUTERANNO ME.

 

Pregate, figli Miei, pregate per l’Equador, soffrirà nuovamente ed i suoi vulcani si risveglieranno (1)

 

Pregate, figli Miei, per l’Argentina, la terra di pace sarà terra di dolore, unito al flagello della Natura.

 

Pregate, figli Miei, pregate per l’Australia sarà flagellata. 

 

Pregate, il sole sarà un cruccio per l’umanità. (2)

 

Pregate figli Miei, l’Europa piangerà lacrime di sangue, il flagello del terrorismo non si ferma. (3)

Popolo Mio, Io Mi trovo in ciascuno di voi. Non ribellatevi    quando vi correggo, non allontanatemi quando vi porto verso la Mia Verità. 

Non dimenticatevi che quanto creato dall’uomo è totalmente mutevole…
Avvicinatevi a Me che “Sono Colui che Sono” (Es 3, 14).

 

IL SAPIENTE É STOLTO, É AL SEMPLICE E ALL’UMILE DI CUORE CHE RIVOLGO IL MIO SGUARDO ED IL MIO AMORE. 

IO AMO LA VERITÁ NEL MODO DI VIVERE.

 

LA PAROLA PUÓ ESSERE MOMENTANEA E D’APPARENZA.

VOI, POPOLO MIO, SIETE I MIEI FIGLI, QUESTO NON VUOL DIRE CHE SIETE I MIEI PADRONI. 

 

NON DIMENTICATEVI CHE GUARDO CON AMORE SPECIALE COLORO CHE CERCANO INSTANCABILMENTE IL MIO AMORE E LO TRASFORMANO IN VITA.
I MIEI FIGLI NON SE NE STANNO TRANQUILLI PER CONTO LORO MA ANELANO A RAGGIUNGERE I LORO FRATELLI PER CONVIDIVIDERE LA SALVEZZA. 
   
Popolo Mio, vi amo, vi benedico.

 

Il vostro Gesù.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO. 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO. 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO. 

 

(1) Profezie sui vulcani
(2) Profezie sul sole
(3) Profezie sul terrorismo

  
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Nostro Signore Gesù Cristo ci dà lezioni di “educazione” cristiana. Questo messaggio deve essere meditato, non letto.

 

LA NOSTRA VITA DEVE ESSERE CRISTO-CENTRICA, TUTTO QUANTO ESISTE È AL SERVIZIO DELLA DIVINA VOLONTÁ.

Cosa sta succedendo all’uomo?… È dominato dalle sue passioni, consumate nel suo ego.

Siamo credenti, ma allo stesso tempo andiamo in costante ricerca di Dio.  In questo Appello Divino possiamo prendere nota di diverse sottolineature su punti che dobbiamo migliorare con tutte le nostre forze, e fanno tutte parte del nostro essere interiore, come ad esempio l’ “ego”.

Veniamo anche allertati riguardo agli squilibri messi in campo dalle manipolazioni causate da un gruppo di persone, che si sono dedicate ormai da anni, a decidere il destino dell’umanità a livello terreno.

Sappiamo che verremo aggrediti da costanti epidemie e da malattie che saranno diffuse su tutta la terra, al fine di ridurre la popolazione mondiale.

La guerra si farà più aperta. 

Fratelli:

La terra continuerà a tremare con maggior forza e l’acqua penetrerà sulla terra con onde enormi, lavando parte del peccato dell’umanità. Questo impaurirà l’uomo, ma Cristo in questo momento ci sta parlando del pericolo di perdere la Salvezza e ci invita, con una lezione d’Amore a rimanere sulla retta via.  Ci invita a guardarci dentro, perché SOLO E SOLAMENTE IN CRISTO, RESISTEREMO, FINO A CHE LA VOLONTÁ DIVINA SIA PIENEZZA IN CIASCUNO DI NOI. AGGRAPPIAMOCI A CRISTO, RICEVIAMOLO! INVOCHIAMO COLUI CHE CI AMA.   

NOSTRA MADRE É STATA DELEGATA DALLA SANTISSIMA TRINITÁ, A GUIDARE QUESTA GENERAZIONE. É LA DONNA VESTITA DI SOLE CON LA LUNA SOTTO I SUOI PIEDI, QUELLA CHE RIDARÁ LA TERRA AL SUO CREATORE. Ed affinché questo succeda, dobbiamo prendere meno parte a quanto è mondano ed essere più spirituali, così che Nostra Madre ci possa guidare, una volta che Le avremo consegnato il nostro ego affinché Lei lo presenti a Suo Figlio e ci unisca per essere creature nuove in Mano al Santo dei Santi, Colui che È e che Sarà… 

Amen.