MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
 

8 FEBBRAIO 2017

 

Amato Popolo Mio:

 

LA MIA BENEDIZIONE NON È CONDIZIONATA, I MIEI FIGLI LA RICEVONO IN OGNI MOMENTO.

Il Mio Amore è per tutti, accoglierlo o non accoglierlo dipende dalla singola persona. 

Il peccatore che riesca a pentirsi, che riesca ad aprirsi e a sentire la Mia Benedizione e quindi il Mio Amore, otterrà la cosa più grande che l’uomo possa desiderare: LA SALVEZZA DELL’ANIMA.  

In questo momento state lavorando nella Mia Vigna ed usufruirete dei frutti non solo nella Mia Casa, ma già qui sulla terra state ricevendo benedizioni, nel replicare il Mio Operare ed Agire e riuscite ad ottenere l’ausilio della Mia Casa.

Mia Madre non lesina la bontà, vi protegge, vi dà forza e vi allontana dalla tentazione. 

Amato Popolo Mio, IN QUESTO MOMENTO IL MALE HA GIÀ MESSO IN CAMPO LA SUA FORZA CONTRO CIASCUNO DI VOI, POPOLO MIO. L’applicazione di questa forza è in costante attività, non si ferma, abbraccia tutti i campi della società: la scienza, la salute, le armi, la morale e l’alimentazione.

Tutto è collegato e si muove di continuo per causarvi il male e per fare in modo che regrediate in ogni campo, specialmente i Miei figli, che vengono attaccati, non soltanto nella loro vita quotidiana, ma nella loro personalità e nella loro spiritualità.  Lo sguardo del male è puntato sull’essere umano in quanto specie, per farvi sparire.

L’obiettivo del male è quello di non fermarsi, ma di rimanere in costante azione e di riprodursi, per danneggiare l’umanità in ogni ambito.

Ragion per cui, figli Miei, quando vi trovate di fronte ad una novità, vi dovete chiedere: qual è lo scopo che ha spinto la rete del male a creare questa cosa per noi?

È IL MIO POPOLO INVECE, CHE RIMANE FERMO DOPO OGNI MIA PETIZIONE, DOPO OGNI MIO ANNUNCIO E NON SI MUOVE, NON REAGISCE.

Voi state perdendo il momento, ma il male non lo perde e lo utilizza per distogliervi da quello che vi dico, da quello su cui vi metto in guardia e da quello che vi spiego, facendo in modo che recepiate ogni Parola che proviene dalla Nostra Casa come difficile da comprendere.

FIGLI, SAPPIATE CHE LA PIGRIZIA MENTALE SI È IMPOSSESSATA DI VOI, niente è difficile quando si coltiva il desiderio di crescere interiormente. È per questo che il male agisce in fretta, invece il bene sembra essere in letargo.

METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

Voi state dormendo, vi state riposando, vi lasciate guidare dalla pigrizia e non siete azione, non siete movimento, non avete iniziativa…

 

Svegliatevi! Vi ho chiesto di svegliarvi, di uscire dal letargo! Mentre il male va avanti di corsa, senza fermarsi, voi invece vi fermate davanti a tutto.

Figli, il male sta agendo a tu per tu, prende ciascuno di voi e vi affronta in una battaglia personale, lui sa qual è la debolezza di ogni singola persona e l’attacca senza sosta, per farla cadere. 

QUESTO NON DOVREBBE ESSERE UN OSTACOLO SUL CAMMINO SPIRITUALE, DOVRESTE RICONOSCERE IL MALE E NON DOVRESTE CONCEDERGLI L’OPPORTUNITÀ DI TRASCINARVI SUL CAMPO DI BATTAGLIA.

I Miei figli sono peggio dei lattanti, davanti alla minima cosa reagiscono con un tale infantilismo che Io Mi vergogno della reazione di alcuni di voi, che non maturate e che permettete al male di trascinarvi dove vuole.  

 

VOI STATE ANDANDO AVANTI CON MOLTA OSTINAZIONE ED EGOCENTRISMO, PUR SAPENDO CHE DOVRESTE ASCENDERE, VISTO CHE VI TROVATE NEL LASSO DI TEMPO DI PREPARAZIONE ALL’AVVERTIMENTO, MA INVECE NEGATE LA VOSTRA COLPA PERSONALE E LA ADDEBITATE AD ALTRI.

 

Figli, davanti a Me non riuscirete a dissimulare la responsabilità personale riguardo ad ogni opera e ad ogni azione.

 

È UNA TRAGEDIA UMANA, UNA TRAGEDIA, PERCHÈ NON METTETE IN PRATICA QUELLO CHE SENTITE E NON CREDETE CHE QUELLO CHE SENTITE O CHE LEGGETE SIA PER VOI.

La Mi Pazienza è infinita, il tempo a vostra disposizione, NO!

Quante volte vi ho detto che ciascuno è responsabile delle proprie azioni! Perciò vi ho invitato a crescere spiritualmente e a far maturare la vostra personalità, a maturare nel vostro modo di comportarvi e di agire.

Figli, non capite che mano a mano che indurite il cuore, perdete la facoltà di essere benevoli, di essere caritatevoli, di essere benedizione e, cosa più importante: PERDETE LA FACOLTÀ DI ESSERE AMORE E DI AMARE, ED A QUEL PUNTO NON CI SARÀ PIÙ CURA.

Voi vi definite cristiani e leggete la Nostra Parola, ma rimanete indifferenti… Vi dite: “quello che leggo non è per me”… È QUESTO QUELLO CHE PENSATE E NON INTERVENITE SU DI VOI, NON VI CORREGGETE, QUINDI LO FARÒ IO…  

 

RIPRENDERÒ DIRETTAMENTE CHI MI CONOSCE E NON CAMBIA…
VI HO DETTO CHE LA DUREZZA DI CUORE PUÒ ARRIVARE AL PUNTO IN CUI DIVENTA INCURABILE, E A COSA LO SI DEVE? COME PUÒ CRISTO DIRE UNA COSA SIMILE?

 

PERCHÈ VOI MI CONOSCETE, E A CHI PIÙ MI CONOSCE, PIÙ IO CHIEDO, MA NON È COSÌ PER CHI HA INDURITO IL SUO CUORE E NON MI CONOSCE; CHI NON MI CONOSCE ED ASCOLTA IL MIO RIMPROVERO E CHIEDE DI ESSERE CURATO, HA MAGGIORI OPPORTUNITÀ DI FRONTE A ME DI CHI MI ASCOLTA CONTINUAMENTE E MI RIFIUTA.

Vedo uomini che hanno preso la triste decisione di resistere a questa spiegazione da parte della Nostra Casa ed hanno deciso di non lasciarsi commuovere, per quanto forte Io vi parli.

Queste persone sono come sassi in cui si inciampa, permetto loro di continuare nel loro libero arbitrio, fino a quando non vedranno da sole con chiarezza, quello che consideravano oscurità.

Ci sono le pietre d’inciampo, figli Miei, ma che nessuno di voi diventi pietra d’inciampo, perché metterei in pratica la Mia Giustizia.

Chi si rifiuta d’ascoltarmi e di riconoscermi, si sta rendendo immune alla Mia Parola ed al Mio Amore.

 

NON STUPITEVI DELLA MIA DUREZZA, VI SI TROVA IMPLICITO IL MIO GRANDE ED ETERNO AMORE PER CIASCUNO DEL MIO POPOLO.  

 

QUESTO È UN MOMENTO ESTREMAMENTE DELICATO, FIGLI. PENTITEVI! NON I VOSTRI FRATELLI, MA VOI…   SÍ, TU, CHE LEGGI LA MIA PAROLA: PENTITI! È URGENTE.

Dovete assumervi la responsabilità di ogni azione, è facile incolpare i fratelli per le cadute personali. Se uno di voi cade, non è a causa di un altro, ma chi cade è debole e cade a causa della sua debolezza.   

Non vedete come stanno aumentando le difficoltà su tutta la terra?

Per un motivo o per un altro, l’agitazione sta aumentando, non si ferma e non si fermerà, l’ira è penetrata nella psiche dell’uomo, che reagisce in modo inopportuno.

Questo non è il momento di avere reazioni indebite, in questo momento i Miei figli devono essere abbastanza maturi da resistere al male.    

 

Pregate, la preghiera è potente, non abbandonate il Santo Rosario, ricevetemi debitamente, non dimenticatevi che la Legge Divina è un Eterno Presente, i Comandamenti non sono soggetti a riforme. Il Mio Popolo Mi deve conoscere per vivere in Me.

 

Pregate, figli Miei, pregate per la Mia Chiesa, il subbuglio crescerà assieme alla divisione. La Mia Chiesa continuerà ad essere scossa, IL MIO POPOLO DEVE RIMANERE UNITO NEL MIO AMORE.

 

Pregate, figli Miei, pregate, la grande Nazione del nord sarà preda del terrore, il pugno di ferro sarà fermato, dopo la sofferenza dei Miei figli. (1)

 

Pregate, figli Miei, pregate, l’uomo sarà disorientato di fronte alla caduta imprevista del dio denaro. (2)

 

Pregate, figli Miei, pregate di fronte alla minaccia; l’azione darà inizio alla sofferenza dell’umanità.

 

Pregate per il Cile e per l’Italia, saranno scosse. Dove non ha tremato, la terra tremerà.  

Amato Popolo Mio, Io Mi paleso nella persona, quando questa si diletta in Me, quando si tranquillizza perché non sta camminando da sola, si tranquillizza e non si arrovella nella sua mente con banalità.  

Siate saggi, figli, mettete in pratica quello che vi chiedo, osservate e mettete in pratica la Nostra Legge Divina: I COMANDAMENTI.  Non dimenticatevi che la ragione porta l‘intelligenza a farvi rispettare i Nostri Comandamenti e grazie a questo otterrete la Saggezza necessaria per rispettarli, perché quando non mantenete questa Saggezza cadete in errore e quindi in quanto è indebito.

Il Mio Popolo deve essere fedele e vero.

Il Mio Popolo attende in Santa Pazienza, ma essendo azione.

IO MANDERÒ IL MIO ANGELO DI PACE (3), NON VI FARÒ RIMANERE DA SOLI IN MEZZO AI BRANCHI DI LUPI IN PELLE DI PECORA, SEGUACI DELL’ANTICRISTO. Con il Mio Angelo di Pace, rafforzerò quanto la Nostra Volontà ha indicato riguardo alla Famiglia, Lui starà con una famiglia.  

Il Mio Cuore è continuamente lacerato dai milioni di aborti consensuali.

Queste attitudini sono la degenerazione dell’uomo, non solo come essere umano, ma rendono incapace l’uomo di evolversi nello spirito.

I Miei figli non devono pregare unicamente quando sono in Chiesa di fronte all’altare, ciascuno è Tempio dello Spirito Santo ed in quanto tale, ciascuno deve rimanere nella PACE. Chi non lo fa, manca gravemente davanti a Me.

Figli, vi accolgo tutti nella Mia Casa, la condizione é: mettere in pratica la Nostra Divina Volontà. Non siete figli abbandonati, siete figli allertati.

Così come Io vi amo, voi dovete amare e desiderare la spiegazione di questa Parola Divina. Non dovete spaventarvi, dovete ubbidire.

 

Non vagate a zonzo, procedete rettamente nel comportamento e nell’agire dei Miei veri figli.  

IO VI STO CHIAMANDO, VENITE A ME.  
IO VI AMO, VOI AMATE COME ME.  
IO VI INDICO IL CAMMINO POCO A POCO, VOI DECIDETEVI A SEGUIRMI.

Vi benedico, venite a Me.

Il vostro Gesù.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Profezie sugli U.S.A. …
(2) Profezie sull’economia mondiale…
(3) Rivelazioni sull’Angelo di Pace…

 

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Usiamo la ragione, non cadiamo nella debolezza umana…

Cristo ci dice che dobbiamo capire che salvare l’anima significa: la Vita Eterna. 

 

E l’anima non potrà avere la Vita Eterna se non attraverso l’unione con Dio, perché nonostante l’anima sia immortale, intellettiva, razionale, non possiamo salvarla se non attraverso la fusione con Dio.

Cristo ci chiede di abbandonare i nostri vizi, che sono insiti nella natura umana e che portano l’uomo a vivere in un costante andirivieni tra la mondanità e la spiritualità, quei vizi che riemergono di continuo, a causa dell’instabilità.

Dobbiamo ricordarci che i tiepidi saranno vomitati dal Padre. (Apoc. 3, 15-16)

Sento l’urgenza di questo Appello così esplicito, a motivo della stoltezza umana e al rifiuto di fare quello che sappiamo dovremmo fare.

Per l’umanità è indispensabile non continuare ad ignorare quello che Cristo ci chiede: il rinnovamento interiore, per essere meritevoli della Grazia Divina.

Amen. 

Ciao, sono Walter, autore e proprietario di questo blog. Puoi trovare la mia testimonianza qui. Tutto parte da Medjugorje dove la Mamma Celeste mi ha chiamato, per offrire la mia vita a Gesù nella sua castità e verginità cosi da poter salvare quanti non pregano e quanti per cui nessuno prega e si offre per i loro peccati che li portano all’inferno…