MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 

22 APRILE 2017

 

 

Amato Popolo Mio:

 

VI BENEDICO CON IL MIO AMORE MISERICORDIOSO.
VOI STATE CAMMINANDO NELLA MIA MISERICORDIA, IO VI STO CERCANDO, SIETE IL MIO TESORO PIÙ PREZIOSO E NON VOGLIO CHE NESSUNO SI PERDA, NESSUNO.

 

Io vi metto in guardia, vi avverto, vi rincuoro affinché lottiate contro la tentazione, la vinciate e siate perseveranti.

LA MIA MISERICORDIA NON CONOSCE LIMITI, NÉ RAZZE, NÉ IDIOMI… 
AMO TUTTI GLI UOMINI, LI CHIAMO TUTTI ALLA CONVERSIONE… 

 

Perdono chi si pente e con fermo proposito di ammenda compie la Nostra Volontà. Accolgo il penitente, chi si umilia per servirmi, chi si fa piccolo e non ha interesse per gli onori della società.

Attendo con tutto il Mio Amore coloro che si allontanano dalle tenebre nelle quali si sono buttati, quindi li illumino così che capiscano che le tenebre sono anche fisiche e siccome annebbiano l’intelligenza, vi accecano e voi vi paralizzate senza più essere in grado di uscirne per trovare la Mia Luce.

L’umanità si sta muovendo in una spessa coltre di tenebre, che offusca quanto è spirituale e si apre al materiale, così che accolga velocemente quello che non è Mio.  

La Mia Misericordia è infinita per questo a ciascuno di voi è stato dato il libero arbitrio. DI VOSTRO NON AVETE NIENTE, SIETE SOLO I MIEI AMMINISTRATORI, POI VI CHIEDERÒ: CHE COSA AVETE FATTO CON QUANTO VI HO DATO?

La Mia Misericordia è Giustizia, per amore verso i Miei, non darò al giusto quello che darò a chi non si pente per stoltezza o per aver scelto di proteggersi, entrando a far parte delle fila del male.  

CIASCUNO SCEGLIE DI SUA VOLONTÀ IL CAMMINO SU CUI ANDARE. 

 

LA MIA MISERICORDIA FORNISCE A CIASCUNO QUELLO DI CUI HA BISOGNO PER AVVICINARSI MAGGIORMENTE A ME E PER FRUIRE DEI BENI DELLA MIA CASA.

 

I MIEI FIGLI SANNO CHE IO VERRÒ COME UN LAMPO E QUANDO TUTTI RIMARRANNO SENZA PAROLE, I MIEI MI RICONOSCERANNO, MENTRE QUELLI CHE NON HANNO UBBIDITO NON AVRANNO IDEA DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO.

Figli amati, in questo momento i Miei figli hanno bisogno di ricevere le benedizioni della Mia Casa e con tutto quello che sta per accadere, concludendo la Novena della Misericordia, nel giorno della Festa della Mia Misericordia, spargerò sui Miei figli che si troveranno nella dovuta condizione spirituale di Grazia, che siano stati fedeli e che Me l’abbiano chiesta con il cuore contrito, una grazia speciale. Se è per il bene dell’anima, la riceveranno.

AL MIO POPOLO DARÒ LA GRAZIA DI ESSERE SALDI NELLA FEDE se, nove giorni prima del giorno di Pentecoste, Mi pregheranno e durante questa novena si affideranno a Me ogni giorno, con il corpo, l’anima e lo spirito unificati nell’amore, con dedizione, con impegno, in modo consapevole e con distacco dalle cose mondane. Il requisito non è solo quello di rimanere in questa condizione di pace, di grazia e d’amore durate questi nove giorni, ma per il resto della vita.

Amato Popolo Mio, i castighi si stanno avvicinando, momento dopo momento, all’incontro con l’uomo, la guerra sta avanzando lentamente e vi posso dire, perfino con timore.

La sofferenza dell’uomo viene ordinata dagli uomini ed Io soffro per questo.

Il Mio Amore è infinito e non voglio che i Miei figli patiscano.

La ribellione dell’uomo è riuscita ad accerchiare l’umanità, che non prenderne le distanze, ma anzi si somma alla ribellione contro di Me ed in tutto questo chi si prende un grande vantaggio sulle anime è il demonio stesso.

L’acqua, elemento di purificazione, abbonderà sulla terra.

Voi sapete che l’acqua è un elemento di purificazione e la terra sta sollecitando che l’acqua la purifichi da tutto il male che l’uomo le fa ricadere sopra, soprattutto che la purifichi dal sangue degli innocenti che aumenta, momento dopo momento.

 

Amati figli, non state accogliendo i Miei Appelli.

Gli eruditi si burlano della spiegazione della Mia Parola e considerano qualsiasi segno della Mia Presenza tra di voi, come qualcosa al di fuori della Mia Onnipotenza.

Ah, guarderò negli occhi queste persone che si definiscono Padroni della Mia Parola! …  IO NON MI NEGO AL MIO POPOLO ED UTILIZZO TUTTI I MEZZI DEL MIO AMORE PER AVVICINARE A ME I PECCATORI, AFFINCHÈ SI CONVERTANO.

Non vedete quanto hanno preso piede tra l’umanità, le passioni più impensabili ed infernali?…  

Non vedete quanto in fretta si è allontanata da Me questa umanità, mancandomi di rispetto, introducendosi nelle Mie Chiese per commettere aberrazioni e sacrilegi? …

Non vedete come hanno preso le Mie Chiese per ospitarvi spettacoli di musica profana, e Mi tengono nel Tabernacolo, dove rimango prigioniero di fronte a tali offese? …  

 

È LA FESTA DELLA MIA MISERICORDIA, SÍ FIGLI, DEL MIO PERDONO…  
MA NON QUELLA DELLA GIUSTIFICAZIONE DEL PECCATO, DEL SACRILEGIO.

 

Vedo alcuni dei Miei figli trincerati su posizioni strategiche, per riuscire a confondere i Miei, li vedo negare tutto, senza fermarsi studiare debitamente quanto è Mio e quanto è del male.

La negazione è il modo più semplice per eludere le responsabilità che ciascuno acquisisce, in base al proprio stato.  

La Nostra Trinità è Amore, l’Amore che voi non conoscete, perciò Mio Padre Mi mandò a sacrificarmi per voi, assumendomi i vostri peccati.

NOI SIAMO AMORE, QUINDI NON RIMARRETE SOLI DI FRONTE ALLA SOFFERENZA.  MIA MADRE, MADRE DI TUTTI GLI UOMINI, CONTINUERÁ A GUIDARVI DI MODO CHE NON PERIATE IN SOLITUDINE, E QUINDI IL MIO ANGELO DI PACE (1) VERRÁ A DARVI LA PACE CHE L’ANTICRISTO VORRÁ RUBARE AL MIO POPOLO.

 

Non vi lascerò soli, poiché vedo che siete continuamente assediati dal demonio e dai suoi seguaci e dall’ira dell’uomo stesso, che il male fa crescere come un lievito tra l’umanità.

Siete assediati, figli, molto assediati e perseguitati di nascosto con i sotterfugi del male, per farvi cadere nel peccato.

Sui paesi si è diffuso il male della ribellione affinché, in mezzo ai furori delle proteste e delle sollevazioni, gli uomini insorgano contro i propri fratelli.

HO SOLLECITATO VARI GOVERNANTI A CONSACRARE I LORO PAESI AI NOSTRI SACRI CUORI, PER LIBERARLI O PER MINIMIZZARE LE SOLLEVAZIONI SOCIALI, MA NON SONO STATO ASCOLTATO E NON SONO STATO RITENUTO IN ALCUN MODO VERACE, TALMENTE È SUPERBO L’UOMO, PERTANTO NON DOVRÀ PATIRE SOLO CHI NON MI ASCOLTA, MA IL SUO POPOLO.

 

Argentina, terra di grandi Santi, quanto ho guardato a te e non Mi hai ascoltato!

Popolo Mio, amato Popolo Mio, soffro per voi che patite. La persecuzione in grande scala non si farà attendere.  

LA MIA CHIESA FEDELE PATIRÁ, LA MASSONERIA IMPORRÁ LEGGI CONTRO LA MIA VOLONTÁ.

 

Soffro per le chiese che saranno distrutte a causa del libertinaggio e dell’ingiustizia. Perciò, figli Miei, preparatevi debitamente, cambiate vita, riprendete il vero cammino.

Venite a Me, ciascuno si vedrà, ciascuno lo farà in modo personale e ciascuno vedrà quanto Mi ha amato, quanto ha amato il proprio fratello, quanto ha costruito e quanto ha distrutto… Ciascuno si esaminerà nell’amore. (2)

 

Popolo Mio, la vita è il Dono del nostro Amore, per questo a voi che vivete, chiedo di raggiungere la Salvezza, vi chiedo di amare come Io vi amo. Per questo ho bisogno di persone che vogliano ottenere i Beni della Mia Casa, di persone con un fermo proposito, di persone che siano disposte a perdonare, di persone CHE ASPIRINO AD UNA VITA INTIMA CON ME, COSICCHÉ NON SIANO SOLTANTO RELIGIOSE, MA PIENAMENTE CRISTOCENTRICHE ED IO VI POSSA DARE I MIEI BENI, DI MODO CHE VIVIATE GODENDO DEL MIO AMORE E SIATE ESECUTORI DELLA MIA VOLONTÀ.

Pregate figli Miei, pregate per la Francia, continuerà la paura per i suoi abitanti, il terrore e l’odio non daranno tregua.  Questa Nazione “ipso facto” patirà. La Collina di Montmartre verrà presa ed il Mio Santuario del Sacro Cuore sarà calpestato, profanato e quindi lo distruggeranno; soffro per questo. 

 

Pregate figli Miei, pregate per il Medio Oriente, l’agitazione sarà maggiore ed i Miei figli patiranno senza pietà.

 

Pregate figli Miei, pregate per quelli che non credono, che non Mi amano e che disprezzano Mia Madre.

 

Pregate figli Miei, pregate, gli Stati Uniti tremeranno.

 

Pregate per il Cile e per l’Equador, la terra tremerà con forza.

 

Amato Popolo Mio, la Mia Misericordia vi allerta, dovete vivere più vicini a Me, affidatevi alla Mia Madre Santissima, chiedete la compagnia dei Miei Arcangeli e degli Angeli che vi accompagnano. Non continuate a vivere da soli. L’anticristo sta preparando il suo arrivo silenzioso.

 IL MIO POPOLO PATISCE, SI PURIFICA E QUESTO MENDICANTE D’AMORE VI ALLERTA E VI CHIAMA, AFFINCHÈ VENIATE A ME.

 

Amato Popolo Mio, ascoltate l’esplicitazione della Mia Parola.

IO VI BENEDICO CON I DONI DEL MIO AMORE MISERICORDIOSO.  

NON VOGLIO CHE VI PERDIATE.

LA MIA MISERICORDIA VIENE RIVERSATA SULL’UMANITÀ, CIASCUNO LA PUÒ ACCOGLIERE COMEÈ MIA VOLONTÀ, OPPURE LA PUÒ IGNORARE, COME VUOLE SATANA.

 

Il Mio Amore è di ciascuno di voi.

Il vostro Gesù.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

(1) Profezie sull’Angelo di Pace…
(2) L’avvertimento di Dio all’umanità…  

COMMENTO DELLO STRUMENTO

 

Fratelli:
 
In questa Festa della Divina Misericordia, dobbiamo essere grati per tutto l’Amore che riceviamo e ringraziare la Madonna, che poiché è la Madre della Divina Misericordia, intercede per ciascuno di noi.

 

Cristo enfatizza ancora una volta la necessità di un cambiamento radicale in ciascuno di noi e come Lui stesso ci dice: un cambiamento urgente, per Amore. Ci anticipa alcuni accadimenti, così che ci rendiamo conto della portata di quanto si sta avvicinando all’umanità, prodotto dal cattivo impiego del libero arbitrio.

Da Nostro Signore Gesù Cristo, riceviamo: bontà, misericordia, benevolenza, perdono, ma l’umanità intrappolata nella sua agitazione e nei suoi desideri estranei alla Divina Volontà, continua ostinatamente ad allontanarsi dalla Parola Divina.

Che l’uomo non tenti Dio, con l’intenzione di distruggere la Creazione Divina. 

Non dimentichiamoci le Parole di Gesù a Suor Faustina.

 

“Chi non vorrà passare dalla porta della Mia Misericordia, dovrà passare dalla porta della Mia Giustizia.”
(Diario 1146)

METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

Ciao, sono Walter, autore e proprietario di questo blog. Puoi trovare la mia testimonianza qui. Tutto parte da Medjugorje dove la Mamma Celeste mi ha chiamato, per offrire la mia vita a Gesù nella sua castità e verginità cosi da poter salvare quanti non pregano e quanti per cui nessuno prega e si offre per i loro peccati che li portano all’inferno…