LUZ DE MARIA

Apparizioni Luz De Maria approvate dalla Chiesa Cattolica

Clicca sul pulsante qui sotto per iscriverti sul nostro canale YouTube, Grazie Dio ti benedica!

ABBAPADRE.IT

Di Walter Sulla

Apparizioni Luz De Maria approvate dalla Chiesa Cattolica

ANNO 2009

Sua Santità, Papa Paolo VI, in data 14 ottobre 1966, ha confermato il Decreto della Sacra Congregazione per la propagazione della Fede (Acta Apostolicae Sedis No. 58/16 del 29 dicembre 1986) che permette la pubblicazione di scritti concernenti le manifestazioni soprannaturali, anche qualora questi scritti non abbiano ricevuto il “nihil obstat” dalle Autorità Ecclesiastiche.


Estalì, Nicaragua, Anno del Signore, 19 marzo 2017 Solennità del Patriarca San Giuseppe Mi sono stati consegnati, per la rispettiva Approvazione Ecclesiastica, i volumi che contengono la “RIVELAZIONE PRIVATA” del Cielo data a Luz de Maria dall’anno 2009 fino al presente.

Ho esaminato con fede ed interesse questi volumi chiamati “VENGA IL TUO REGNO”, giungendo alla conclusione che sono un’esortazione all’umanità affinché riprenda la Via che conduce alla Vita Eterna, poiché questi Messaggi sono un’esplicitazione del Cielo in questi momenti in cui l’uomo deve stare attento a non discostarsi dalla Parola Divina.

In ogni rivelazione data a Luz de Maria, Nostro Signore Gesù Cristo e la Santissima Vergine Maria guidano il cammino, l’operare e l’agire del Popolo di Dio in questi tempi in cui l’umanità ha bisogno di riprendere gli Insegnamenti contenuti nella Sacra Scrittura. Il contenuto di questi volumi è un trattato di Spiritualità, di Sapienza Divina e di Morale per coloro che li accolgano con fede ed umiltà, ragion per cui ne raccomando la lettura, la meditazione e la prassi.

DICHIARO di non aver riscontrato nessun errore Dottrinale che leda la fede, la morale e le buone abitudini, motivo per cui concedo L’IMPRIMATUR a queste pubblicazioni.

Assieme alla mia benedizione, esprimo i migliori auguri affinché la “Parola del Cielo” qui contenuta, riecheggi in ogni persona di buona volontà. Supplico la Vergine Maria, Madre di Dio e Madre Nostra, di intercedere affinché si compia la Volontà di Dio “… in terra come in Cielo” (Mt. 6,10)

IMPRIMATUR

 

Non dimenticare di lasciare il mi piace sulla nostra pagina Facebook

 

 

2 novembre 2016 Dio è sempre andato in aiuto al Suo Popolo, sempre. Dio non ci ha mai lasciati soli, siamo noi che lasciamo solo il nostro Signore, il nostro Dio. Come nei tempi antichi, noi siamo un popolo di dura cervice. Ieri ed oggi continuiamo ad ignorarlo e a lasciarlo solo, ma, nonostante ciò, Dio continua a parlarci… continua a guidarci… continua ad allertarci.

Ma noi, il Suo Popolo, continuiamo ad essere sordi, non ascoltiamo la Sua Voce. Però Cristo non si stanca ed attraverso strumenti fedeli che ci portano la Sua Voce, i Suoi Insegnamenti e le Sue Esortazioni, continua a parlare al Suo Popolo, tutto questo per amore.

Questa collezione di Libri intitolata “VENGA IL TUO REGNO” è una raccolta di Messaggi dati da Nostro Signore Gesù Cristo e dalla Santissima Vergine Maria per mezzo del Loro strumento: Luz de Maria, che Cristo stesso chiama la Sua profeta degli ultimi tempi. Lei è stata eletta da Dio per trasmettere la Parola Divina e dobbiamo ascoltarla con urgenza. Questi Messaggi sono indirizzati all’umanità intera, non dobbiamo avere paura.

In questo tempo in cui viviamo, è necessario che meditiamo interiormente queste Parole e che le accogliamo, rendendole vita, per rimanere saldi e fedeli alla Verità rivelata ed espressa nella Sacra Scrittura, che in nessun momento è in contraddizione con questi Messaggi, ma al contrario i Messaggi esplicitano quanto in Essa rivelato, affinché non veniamo confusi dal male.

Nostro Signore desidera che apriamo i nostri cuori e che risvegliamo la nostra coscienza, cosicché possiamo rispondergli come Egli si merita. Accogliamo questa Parola Divina che Dio stesso ci mette a disposizione e non siamo come i farisei ed i sommi sacerdoti di un tempo che avendo Gesù davanti a loro, non lo riconobbero. Noi siamo quelli per i quali

Nostro Signore pregò al Padre: “Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli. 26 Sì, Padre, perché così ti è piaciuto.”

Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo tutti coloro che accoglieranno questa Parola e la condivideranno con i loro fratelli. Amen.

Fray Rodrigo González Jiménez

   

PRESENTAZIONE

Per tutti i figli di Dio: Con pazienza ed in obbedienza alla Volontà Divina, continuo a condividere con tutti i figli di Dio, quello che è Proprietà Divina. Questi Appelli del Cielo non mi appartengono, ma appartengono a ciascuno di voi, che siete la ragione per cui questa Parola viene rivelata all’umanità, al fine di essere messa in pratica. Ogni figlio di Dio è l’Amore Divino trasformato in essere umano, un Dio che annuncia, chiama e Si manifesta affinché nessuno si perda e tutti si giunga alla conoscenza della Verità.

La Fede è la forza che deve muovere quel motore che ciascuno ha dentro di sé, quel motore che ci spinge alla ricerca dell’incontro con Dio. Siamo spettatori attoniti di come questa generazione sia stia erroneamente dirigendo verso il regno delle tenebre.

Il male sta guadagnando terreno ed in quanto figli di Dio, dobbiamo prendere sul serio il mandato del Battesimo: SIAMO SACERDOTI, PROFETI E RE. In questo momento ciascuno di noi ha il dovere di diventare un evangelizzatore e per farlo è necessario avere una completa conoscenza della Parola Divina contenuta nella Sacra Scrittura. La perdita della Fede non avviene in un minuto ma con una progressione di opere ed azioni che poco a poco deteriorano l’amore per il nostro Dio.

La Fede deve essere alimentata e l’alimento giunge all’uomo sia attraverso la conoscenza che attraverso la coscienza. La conoscenza si acquisisce per espandere la coscienza e consolidare la Fede.

L’umanità deve guardare al corpo umano sotto una luce che va al di là di una carne che racchiude organi: il corpo umano è IL TEMPIO DELLO SPIRITO SANTO, per questo Cristo ci ripete che oltre ai sensi fisici abbiamo anche dei sensi spirituali e che l’uomo è dotato di tutto il necessario per mantenere una relazione più stretta con Dio.

L’uomo, figlio di Dio, per la maggior parte non sa di poter aspirare a intrattenere una relazione a tu, per tu tra l’umano ed il Divino, di grande intimità ed intensità e ricevere da questo la forza per rimanere saldo spiritualmente, di fronte agli attacchi costanti che si ricevono dal demonio.

La nostra generazione guarda con sufficienza a Colui che l’ha creata, e si è data invece a pratiche che l’avvicinano e la mettono nelle mani del demonio, in un atto di ribellione contro l’osservanza dei Comandamenti, dei Sacramenti e delle Leggi Divine. Il demonio offre il libertinaggio e non la libertà e, dopo aver utilizzato l’uomo a suo piacimento, lo porterà a patire nel fuoco; il demonio non dà niente in modo gratuito.

L’uomo deve sapere che il male esiste e che il male è disposto a dare all’umanità tutto quello che desidera per farla stare bene e a proprio agio e fare tutto quello che vuole. In un certo senso, l’essere umano pensa che, per dare testimonianza di vero cristiano, Dio lo obblighi a mettere in pratica un certo modo di operare e d’agire a somiglianza di Cristo e questo in alcune persone fa nascere la ribellione, mentre in altre suscita un esempio da seguire. In questo momento l’umanità è confusa a causa di un’ondata permissiva di modernismi che la Legge di Dio disapprova.

Chi non conosce la Legge e ha una fede debole, resta confuso, ma se si ama Dio sopra ogni cosa e si conosce la Legge di Dio, la confusione non troverà terreno fertile per fare scempio, perché la Legge è chiara e non venne data solo per i tempi di Mosè, ma per tutte le generazioni, fino alla fine dei tempi.

Fratelli, affrontiamo i Segni dei Tempi, conoscerli mette in grado l’uomo di riconoscerli e quindi fornisce la spinta per sforzarsi continuamente di mettere in pratica quello che Dio ci chiede. Su ciascuno di noi c’è la benedizione Divina e la protezione della nostra Madre Santissima, alla quale dobbiamo ricorrere in ogni momento, supplicandola di accettarci per entrare a far parte dei Suoi figli, CERTI CHE LA DONNA VESTITA DI SOLE SCHIACCERÀ LA TESTA DI SATANA ED I FIGLI DI DIO POTRANNO GODERE DI UN’ERA DI PACE.

Ogni sforzo, ogni impegno non deve essere svolto pensando al momento presente, ma con la Fede in un domani migliore, dove la sofferenza sarà dimenticata e l’impegno di questo momento sarà il miglior regalo che potremo consegnare alla Trinità Sacrosanta. Fratelli, agiamo sicuri che ogni opera ed azione si espande per il bene dei nostri fratelli ed ogni buona azione si ripercuote in tutto l’universo.

Facciamo in modo che la terra non sia del tutto indifferente al suo Creatore, ma che la luce dell’anima dei Suoi fedeli dica: SIAMO IN ATTESA DELLA TUA SECONDA VENUTA, RE DEI RE E SIGNORE DEI SIGNORI.

Articoli della stessa categoria

29426018_1749799235082413_2263070765647659008_o

su walter

Blogger e Web Designer

Nel 2012 sono stato a Medjugorje dove è avvenuta la mia fulminante conversione grazie a segni divini avvenuti durante tutto il pellegrinaggio. Nel corso degli anni grazie a determinate figure come la Valtorta, Piccarreta, Padre Pio e tanti altri ho compreso e conosciuto realtà divine che non avrei mai pensato di poter toccare con mano, attraverso le quali Dio mi ha parlato accogliendo questo blog, testimonianza e iniziative e favore di quella meravigliosa attesa e progetto che si sta compiendo, il ritorno di Gesù Cristo in potenza e Gloria. Leggi la mia testimonianza…

Condividi ora
Iniziare a digitare per vedere i post che si sta cercando.