Iscriviti al nostro canale Youtube cliccando sul Pulsante qui sotto, ti basterà un account gmail per seguirci su youtube nelle nostre catechesi e corsi sulla Divina Volontà, il dono più sublime che Dio ha rivelato all’umanità tramite la sua serva Luisa Piccarreta.

LUZ DE MARIA

www.revelacionesmarianas.com

Ma tu, fratello o sorella, che ti stai addentrando in queste Parole che ci vengono date dal Nostro Divino Salvatore, prendi con la dovuta serietà ed in piena coscienza ogni Parola di Cristo e falla tua, falla diventare vita in te e nella tua famiglia, affinché si possa essere quella semente che dà frutti abbondanti e che si oppone alla malvagità imperante nel mondo, come Cristo ci ha chiesto di fare nel Suo Appello.”

Luz de María 08.06.14

Fratelli,

Condivido con voi alcuni temi che mi sono stati rivelati da nostro Signore e dalla nostra Madre Santissima.

Guardando in retrospettiva la storia dell’umanità ed il suo percorso di gloria e di dolore nell’affannosa e continua ricerca di Dio da parte dell’uomo, a volte sbagliandosi ed in altre arrivandoci con la costanza e con l’obbedienza, possiamo vedere chiaramente che l’attitudine dell’uomo è stata nel tempo quella che gli ha attirato la purificazione, oppure che gli ha fatto guadagnare la libertà. Sto parlando di quella vera libertà che raggiungono i figli di Dio dopo un’affannosa perseveranza.

La Sacra Scrittura ci fa conoscere la storia dell’uomo nelle differenti tappe della storia della Salvezza.

Nostro Signore Gesù Cristo, L’UOMO DIO, accettò di essere l’Agnello Divino che si sarebbe immolato sulla Croce per ciascuno di noi Suoi figli, preceduto dal Sì di Sua Madre alla Volontà del Padre, affinché Nostro Signore potesse aprirci l’infinita Benedizione del perdono e quindi la Salvezza.

Con cuore contrito, abbiamo meditato sugli ultimi messaggi che abbiamo ricevuto e sembra proprio che sia un’analogia tra la generazione che ha vissuto il diluvio e la nostra.

Consideriamo con attenzione l’ostentazione dell’uomo di questa epoca, che vuole arrivare a Dio senza sforzo spirituale, senza un cambiamento di vita, senza la conversione, questa generazione attuale che ostenta il suo libertinaggio che la fa cadere nell’aberrazioni.

Tanto nostro Signore, come la nostra Madre Santissima hanno reiterato il Loro Appello alla conversione di questa generazione, che sta vivendo nel tempo che precede l’arrivo di grandi calamità come quella di vivere sotto un governo unico, una religione unica, una globalizzazione totale e sottomessa a quei poteri dominati dall’anticristo. 

Come si può far comprendere a quei fratelli che si fanno beffe della Parola di Nostro Signore e della Parola Materna, che è perché prevedono la fine dolorosa di questi Loro figli, che insistono nel portare la nostra attenzione sull’operare e sull’agire di un’umanità che si sta allontanando sempre più dai Comandamenti Divini e dall’Amore Misericordioso.

Nonostante le varie fonti che generano informazioni attraverso i mass media ci stiano dicendo quanto ci troviamo vicini a un esito già anticipato, ai fini di una nostra conversione, l’indifferenza continua a risiedere nel cuore dell’uomo, il pensiero e la mente sono offuscati e l’intorpidimento della coscienza di alcuni è cosa normale in un’umanità che continua a dare il posto di Dio al diavolo.

Nostro Signore mia ha detto che il Suo Cuore Sacratissimo è stato gravemente tradito dall’uomo che, senza la debita istruzione, non sa che per rincontrarsi con Lui non bastano le preghiere, ma dobbiamo essere azione, affinché il male non si estenda tramite l’attuale spaventosa libertà.

Nostro Signore mi ha detto che desidera che ciascuno di noi non sia uno dei tanti all’interno del Suo Corpo Mistico, ma dobbiamo riconoscere di essere a Immagine e Somiglianza di Dio.

Ciascuno è unico agli occhi di Dio ed essendo simili a lui, dobbiamo lavorare a favore dei deboli e degli indifesi e quindi dobbiamo alzare la voce e non dormire, perché essere un buon cristiano va molto al di la di quanto comunemente si pensa, cioè non è in gioco solo la salvezza della propria anima, ma bisogna cercare la salvezza del maggior numero possibile di anime.

Il Signore, che costantemente ci guarda, mi ha parlato della Sua tristezza nel vedere che per alcuni governi è più importante mantenere attive grandi ditte esportatrici che preoccuparsi per la salute della loro gente.

Mi ha detto che gli alimenti sono intossicati da sostanze chimiche, da pesticidi ed erbicidi che sono derivati dall’arsenico, da ormoni e se ciò non bastasse vengono aggiunti anche degli antibiotici per evitare i parassiti e fare in modo che quello che poi noi mangiamo, cresca più in fretta, per non parlare del bestiame e degli altri animali allevati per il consumo umano.

Il Signore mi dice continuamente che in questo momento ovunque sovrabbondano i morti ed in grande maggioranza sono innocenti.

L’uomo, si è abituato ormai a vivere senza pensare ed è diventato un predatore della sua stessa specie, ha preso le distanze dalla Somiglianza con il Suo Creatore e tendendo al male, quest’ultimo si è impossessato delle anime.

Il Signore mi ha detto che la novità del Vangelo, dovrebbe essere una costante Buona Novella che incentivi i credenti ad uscire dalla monotonia e a vivere maggiormente alla ricerca della fusione con Cristo, invece specialmente la gioventù, ha trovato delle novità esterne che la sollecitato a imboccare strade sbagliate e a diventare sostenitori di ideologie senza Dio. Si impegolano in false e momentanee esperienze con le quali vanno alla ricerca di sensazioni straordinarie, ma non si mettono alla ricerca di un cambiamento interiore, quello dello spirito.  

La Madonna mi ha portato con Lei a vedere alcune persone di quelle che nelle manifestazioni distruggono le Immagini di Nostro Signore Gesù Cristo e della Madonna e giungono perfino a commettere atti gravissimi con la Santa Croce.

La Madonna desolata e con gli Occhi pieni di lacrime, mi dice: alcune di queste persone sono vuote, altre sono cresciute con grandi conflitti e non accettano che vengano richiamati a recepire un comandamento.

Queste persone nei cui cuori regna il malcontento e spicca la ribellione e che pensano di poter vivere infrangendo sia le Leggi di Dio che le leggi della terra, se non si convertono, si trasformeranno in rudi oppressori del Popolo di Mio Figlio e in seguaci dell’anticristo.

Queste menti impoverite sono gli esecutori di quello che viene organizzato a livello globale e che l’ordine mondiale comanda di nascosto per quelle nazioni che sono state soggiogate da prestiti per far stabilizzare le economie.

Quello di cui i Miei figli non si accorgono e su cui non ragionano, è che nessuna economia riuscirà ad emergere, ma tutte cadranno e questo non è lontano. 

Ogni istituzione sarà considerata nemica dal male, quindi a partire dal matrimonio, dai governi, dalla Chiesa e qualsiasi altra istituzione, saranno eliminate e sottoposte al cosiddetto ordine mondiale.

L’ignoranza porta alla stoltezza e la stoltezza fa sì che l’uomo neghi quello che non conosce, oppure quello che sa che è la verità, ma la nega per paura.  

Questi eventi porteranno alcuni dei Miei figli ad allearsi con il male, perché riterranno così di sentirsi al sicuro.

Il Popolo di Mio Figlio non conosce gli accadimenti che si compiranno e a causa della mancanza di conoscenza si butta nelle temibili orde del male per farne parte e non avendo nessuna informazione al riguardo, non si impegna nel risvegliare la coscienza per salvarsi l’anima.

La Madonna mi dice che i segni sono costanti, i segnali per tutta l’umanità non si faranno attendere e che la portata dell’alterazione del sole che si riflette sulla terra, è una delle cause dell’alterazione della mente delle persone e di conseguenza di un aumento delle malattie psichiatriche.

Il cambiamento dell’asse terrestre è quello che sta causando il disgelo dei poli e le coste sono minacciate dall’aumento del livello dell’acqua degli oceani. 

Nostro Signore mi dice che il Suo Popolo non è cresciuto spiritualmente come avrebbe dovuto, ma si è trasformato in un Popolo passivo e conformista, che non si sacrifica mediante il distacco dagli appagamenti eccessivi, dai piaceri e dagli appetiti disordinati, perché ormai non si offrono più i digiuni in espiazione e per la crescita spirituale.

Mi ha espresso anche il Suo Dolore per la manipolazione dell’uomo attraverso la scienza, che altera il clima e che produce artificialmente terremoti ed altri fenomeni. Non tutto quello che succede nel mondo è causa della natura, ma l’uomo vuole mostrare il suo potere, creando o alterando i cicloni e causando terremoti e sarà con questi sistemi che confonderà coloro che non sono informati, facendo apparire nel Cielo Immagini che rappresentano Gesù e la Madonna.

Mi ha detto: figlia Mia non sanno nemmeno fin dove è arrivata la scienza mal impiegata, come Mi fa soffrire che l’uomo non senta un peso sulla coscienza nel provocare la sofferenza dei suoi fratelli!

La Nostra Madre Santissima mi ha parlato insistentemente della fraternità e della necessità di riunirci in comunità o in gruppi per affrontare la persecuzione, che non sarà solamente a causa della fede che ciascuno professerà, ma sarà anche nei confronti di coloro che si rifiuteranno di ubbidire agli ordini emessi da organizzazioni di alto livello, perché si rinneghi Dio, non importa quale sia la religione.

Quanto detto sopra è in relazione al controllo dell’economia e alla carestia che patiremo a causa dei cambiamenti del clima, delle alterazioni che il sole continua a produrre e della grande contaminazione alla quale saremo esposti a causa della guerra che le grandi potenze si dichiareranno.

La Madonna mi ha parlato della negligenza nel non prepararci con alcuni alimenti non deperibili. Lei mi ha detto: L’UOMO DEVE AGIRE E DEVE SFORZARSI, IL RESTO MIO FIGLIO LO MOLTIPLICHERÀ. Come nei giorni del diluvio, siete totalmente preoccupati per le cose del mondo.

Mi ha anche detto che ciascuno di noi deve trasformarsi in un messaggero della Parola Divina e che il MESSAGGIO DEVE ESSERE L’AMORE PER DIO E PER IL PROSSIMO. IL RESTO SARÀ DATO IN SOVRAPPIÙ.

RIGUARDO AL RESTO DEGLI ACCADIMENTI CHE SI STANNO AVVICINANDO, LA MADONNA MI HA DETTO CHE LA PREPARAZIONE È PRINCIPALMENTE SPIRITUALE E CHE NON DOBBIAMO DIMENTICARE CHE CI VERRÀ CHIESTO CONTO DI QUANTO ABBIAMO MOLTIPLICATO I TALENTI CHE SONO STATI DATI A CIASCUNO DI NOI: I TALENTI DELL’AMORE, DELLA COMPASSIONE, DELLA PIETÀ, DELLA SERENITÀ, DELLA SPERANZA, DELLA CARITÀ, DELLA SOBRIETÀ, DELLA DISPONIBILITÀ, DELL’IMPEGNO…

La crescita spirituale deve portarci a vivere una vera conversione e un vero dolore per le nostre azioni peccaminose e a tenere presente che la nostra anima deve essere salvata da ciascuno di noi in particolare, perché nessuno si salverà grazie alle opere e alle azioni di qualcun altro.

Questa crescita deve portarci a vivere contro la corrente del mondo e se succederà che verremo isolati, che verremo disprezzati, dobbiamo accettarlo con Amore e per Amore per Dio.

Abbiamo qualcosa che è molto nostro: la personalità, le decisioni, l’ego… e lo dobbiamo trasformare perché sia più alla maniera di Cristo, per il nostro bene e per la salvezza dell’anima, cosicché possiamo cooperare con i nostri fratelli.

La Madonna mi ha parlato di fratelli che non si accontentano dei messaggi che riceviamo dal Cielo e cercano altro, cadendo in questo modo in pratiche che non sono quelle in cui deve vivere un vero cristiano.

Nostro Signore e nostra Madre mi hanno detto che dopo molta sofferenza e dopo la purificazione che sta iniziando, coloro che persevereranno, saranno coloro che vivranno il Paradiso anticipato e che in questo momento coloro che stanno perseverando, sono guidati dallo Spirito Santo ai fini del COMPIMENTO DELLA PAROLA DIVINA E DEL RITORNO DELLA TERRA A DIO.

Gli sforzi per rimanere uniti alla Volontà Divina, potrebbero sembrare troppi, ma la quotidianità ci dà l’opportunità di progredire nel vincere gli ostacoli, senza cadere nei vecchi errori.

Questo è il momento di vivere nella costante novità di un’anima che trova la sua gioia nell’unirsi a Cristo e all’intercessione della nostra Madre Santissima.

Ogni giorno è un vincere le occasioni di colpa o quando si cade, rialzarsi e proporsi di non rifare i vecchi errori. Questo è da coraggiosi, è da eroi ed è quello che vuole Cristo da ciascuno di noi.

Anche nell’impotenza, nel deserto, nella solitudine, non siamo soli, MAI.

Fratelli, io non posseggo tutta la verità, ma attesto quello che ricevo e vivo e la Trinità Sacrosanta e nostra Madre, loro SÌ POSSEGGONO LA VERITÀ E CE LA TRASMETTONO.

AMEN.

Iscriviti al nostro canale Youtube cliccando sul Pulsante qui sotto, ti basterà un account gmail per seguirci su youtube nelle nostre catechesi e corsi sulla Divina Volontà, il dono più sublime che Dio ha rivelato all’umanità tramite la sua serva Luisa Piccarreta.

La Divina volontà è il dono piu grande che Gesù ha fatto all’umanità, attraverso la sua piccola serva Luisa Piccarreta. Ti invitiamo a seguirci sul nostro canale Youtube, Figlidelladivinavolontà!

Catechesi sulla Divina Volontà: Atti attuali e Atti preventivi

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.