Share

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
19 OTTOBRE 2020

 

 

Amatissimo Popolo Mio:

 

I MIEI FIGLI NON PERDONO LA FEDE DI FRONTE
AGLI ATTACCHI DEL MALE.


Quei Miei figli che si sono alleati con il male e sono stati invasi dal male, hanno il volto segnato dall’amarezza e dalla depravazione.

 

CI SONO MIEI FIGLI CHE MI CONSIDERANO E MI SENTONO LONTANO, NON PERCHÉ IO MI SIA ALLONTANATO DA LORO, MA PERCHÉ NON MI CERCANO, MI RIFIUTANO, MI CONSIDERANO ORMAI SUPERATO E OBSOLETO.

 

Stanno cambiando la Tradizione per farla diventare mondana e non spirituale… Discernete!

 

Tutto quello che significa conversione è odiato dal mondo e dalla carne.


Il demonio sta cercando come incutere timore al Mio Popolo, cosicché disertiate le Mie Chiese e quindi possa tenervi lontani e impossibilitati a ricevermi.

 

La storia del Mio Popolo si sta ripetendo, in questo momento in cui c’è il dubbio, l’incredulità, l’indifferenza, l’avarizia, l’incertezza e l’adulterazione della Mia Parola, per consegnarvi al demonio. 

 

PER CAMBIARE, NON ASPETTATE I SEGNALI CHE SONO STATI ANNUNCIATI, QUESTI SEGNALI SONO DAVANTI A VOI E NON LI RICONOSCETE. STATE ASPETTANDO IL MOMENTO IN CUI VI DARÒ IL QUADRO DELLA MIA VOLONTÀ, MA VOI CI SIETE GIÀ DENTRO. 

 

Il Mio Popolo predica con le sue opere e con le sue azioni a coloro che non Mi conoscono. IL MIO POPOLO VI PORTA IL PANE DELLA MIA PAROLA, VI ISTRUISCE PERCHÉ NON VENIATE GIUDICATI REI DI MORTE E PORTATORI DEL MALE, PERCHÉ RESISTIATE AGLI ATTACCHI DEL DEMONIO IN MODO EROICO. 

 

I Miei fedeli hanno la certezza che Io li aiuterò. La Mia Madre Santissima sta attenta alle loro suppliche e le Mie Legioni Angeliche sono alla testa dei Miei, non perché non soffrano, ma perché non perdano la Fede e nemmeno la Vita Eterna. Costoro vengono trattati duramente dal mondo e sono disprezzati, i governanti stendono un silenzio infamante su di loro e la stessa cosa fanno le cariche della Mia Chiesa pellegrina.

 

L’economia mondiale sta per crollare (1), per questo i potenti entreranno in azione, incolpandosi a vicenda e arriverà il momento in cui in mezzo alle accuse, inizierà la guerra, che avanzerà come una malattia contagiosa, di istituzione in istituzione e non risparmierà nemmeno la Mia Chiesa. 

 

Questo è il momento della battaglia del demonio contro la Luce…
Il Giorno sarà notte e la notte sarà giorno…  (Cf. Amos 8,9): “In quel giorno – oracolo del Signore Dio – farò tramontare il sole a mezzodì e oscurerò la terra in pieno giorno!”

Vi state affannando nel dire che avete aspettato troppo tempo per il compimento delle Profezie, ma non siete preparati…

 

L’ora che l’uomo ha attirato su di sé, sta avanzando verso di voi senza trovare ostacoli sul suo cammino, per questo Mia Madre ed Io vi stiamo sollecitando preghiere, perché quanto possa mitigarsi venga mitigato e quanto non venga mitigato, per Volontà Divina, sia il crogiolo per il Mio Popolo, affinché si converta.

 

Pregate figli, pregate, un’altra malattia sta prendendo forza e
si sta diffondendo.

 

Pregate figli, pregate per gli Stati Uniti. L’offuscamento rivelerà quello che era nascosto e le persone si esalteranno, provocando caos e morte.

 

Pregate figli Miei, la terra continuerà a tremare (3), chiamando l’uomo al pentimento. Vari paesi dove Mia Madre è apparsa, saranno scossi violentemente.
In particolare, vi chiedo di pregare per il Messico, dove il male è stato introdotto da alcuni dei suoi governanti, che hanno consegnato questa nazione in mano al demonio.

 

Pregate figli Miei, pregate. Il Medio Oriente diventerà con potenza uno scenario di guerra.

 

Pregate figli Miei, pregate. Le menti di coloro che hanno partecipato a guerre precedenti si stanno attivando. L’agitazione causata dal demonio anticiperà l’immediata apprensione per tutta l’umanità.

 

Figli Miei, Popolo Mio:

 

NON VOGLIO CHE SIATE INQUIETI, MA CHE SIATE IN STATO D’ALLERTA, DISPOSTI ALLA CONVERSIONE. 


Il Mio Resto Santo viene scelto nelle varie nazioni tra i poveri ed i semplici di cuore, tra quelli che hanno una Fede Vera.
Il demonio verrà a circuirvi con le sue astuzie per farvi cadere nei suoi tentacoli, voi siate mansueti ed astuti cosicché non vi porti a perdere l’anima. 

 

“Molti sono i chiamati, pochi gli eletti.” (Mt 22,14).

 

Pregate in ogni momento, date quotidianamente prova di essere Miei figli.

 

Unitevi a Me, rifugiatevi nel Cuore Immacolato di Mia Madre dicendo:

 

REGINA E MADRE DEGLI ULTIMI TEMPI,
STRAPPAMI DALLE GRINFIE DEL MALE.

 

Vi benedico. Vi Amo.

 

Il vostro Gesù

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

(1) Caduta dell’economia, leggere…
(2) Libro di preghiere, da scaricare…
(3) Il gemito della terra, leggere…

 

 

 COMMENTO DI LUZ DE MARIA

 

Fratelli:

 

Le cose si stanno facendo sempre più serie e tutto sta andando verso il compimento delle Rivelazioni annunciate da nostro Signore Gesù Cristo, dalla nostra Madre Santissima e da San Michele Arcangelo, forse non con l’immediatezza che alcuni si attendevano, ma ricordiamoci che il compimento di una sola di queste profezie, farà scatenare tutte le altre.   Sarà come una rete che si rompe e che fa fuoriuscire tutto quanto.


Dobbiamo stare più attenti a compiere ciò che ci viene chiesto spiritualmente, perché ora il nemico dell’anima è all’assedio dell’uomo, più che in ogni altro momento.

 

È molto chiaro quello che il nostro amato Signore ci dice: “Non voglio che siate inquieti”, perché l’inquietudine fa sì che i nostri sensi fisici e spirituali perdano il centro che è Cristo e si immergano nella depressione, nell’angoscia, nell’indecisione e questi stati d’animo, per alcuni, possono essere la pietra d’inciampo.

 

Teniamo presente che guadagnare la Vita Eterna è molto difficile, ci vuole   perseveranza e bisogna ricordarsi che la Vita Eterna può essere persa in un istante.

 

La condizione di allerta spirituale è la pace, la Fede, la Speranza e la Carità, sia con il prossimo che con noi stessi.


Sappiamo di essere creature di Dio, non ancora perfette.

 

Nostro Signore mi ha detto:  

 

“Continua a rimanere in stato di allerta spirituale, cosicché tu possa camminare sulla Mia Via con più tranquillità. Chi sta in allerta, si astiene dall’offendermi e quindi, sentendosi molto piccolo, non osa andare contro il Mio Amore, né assume la posizione di giudice.”

 

Amen. 

 

Consacrazione al cuore Immacolato di Maria

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

Consacrazione a San Michele Arcangelo

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Profezie date dal cielo alla veggente cattolica apostolica Luz de Maria

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

Share