Share

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
28 OTTOBRE 2020

 

 

Amato Popolo Mio:

 

RICEVETE LA MIA BENEDIZIONE, VENITE A STARE
NEL MIO CUORE AMOREVOLE.

 

Nel concludere il mese dedicato all’amata e miracolosa preghiera di intercessione del Santo Rosario, è Mia Volontà che come Generazione, ripariate le profanazioni, le eresie, i sacrilegi, le offese e le rinunce con le quali l’Amore Divino è stato disprezzato per accogliere il demonio e le sue macchinazioni, attraendo in questo modo la malvagità demoniaca sulla terra.

 

IL 31 OTTOBRE, FIN DALLE PRIME ORE, DOVETE PRENDERVI PER MANO SPIRITUALMENTE ED INIZIARE UNITI IN UN SOLO CUORE A LIVELLO MONDIALE, LA PREGHIERA DEL SANTO ROSARIO DEDICATO ALLA MIA MADRE SANTISSIMA, COME INTERCEDITRICE DELL’UMANITÀ DI FRONTE ALLA MIA DIVINA VOLONTÀ.

 

Questa ricorrenza viene offerta in modo speciale a satana dai suoi seguaci, con riti e con sacrifici umani ed È UN OBBLIGO PER IL MIO POPOLO NON RIMANERE PASSIVI DAVANTI A QUESTI ATTI DEMONIACI, MA COME MIO POPOLO TUTTO UNITO, DOVETE METTERCI VERO AMORE, FEDE, SPERANZA E CARITÀ, AFFINCHÉ GLI AGENTI DEL MALE NON COPRANO LA TERRA CON LA LORO MALVAGITÀ.

 

Amato Popolo Mio:

 

Le insidie del male attaccano le menti deboli e le portano ad agire nelle linee guida dettate dal nemico dell’anima.
Il Mio Popolo è disobbediente, Mi disconosce, Mi ignora e Mi sfida, devastando la Mia Parola, portando il Mio Popolo a consegnarsi all’ordine mondiale che ormai si è già insediato e che è governato da satana.

 

Popolo Mio, l’umanità rimpiange la libertà, quella che ha perso sottoponendosi a dipendere dagli ordini dell’élite mondiale che vi sta portando al caos spirituale, alla persecuzione, a malattie che per l’uomo erano ormai state superate, al dolore dell’odio tra le nazioni e all’apostasia dalla Fede.

 

Pregate Popolo Mio, pregate, l’Aquila verrà scossa dagli attacchi
dei suoi oppositori.

 

Pregate Popolo Mio, pregate, la terra tremerà nel suo cinturone,
Porto Rico e la Repubblica Domenicana soffriranno.

 

Pregate Popolo Mio, l’Europa non appartiene più agli europei,
subirà l’invasione dal suo interno.

 

Pregate Popolo Mio, pregate, il Cono Sud sarà purificato duramente.

 

Siate obbedienti alle istruzioni di Mia Madre, la malattia sarà vinta, non senza che prima che l’umanità passi attraverso il crogiolo.

 

Continuate ad essere obbedienti e veri, cosicché possiate mantenere una Fede incrollabile. Voi non siete soli, Io continuerò a proteggervi se non rinuncerete a Me.

 

Amate Mia Madre, vostra Madre, invocatela:

 

REGINA E MADRE DEGLI ULTIMI TEMPI,
STRAPPAMI DALLE GRINFIE DEL MALE.

 

Io Sono il Rifugio del Mio Popolo. Venite a Me.

 

Il vostro Gesù.

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

 

 COMMENTO DI LUZ DE MARIA

 

Fratelli:

 

Il nostro amato Signore Gesù Cristo, ci allerta in modo energico sull’aumento dei pericoli che incombono sull’umanità e che portano gli uomini ad essere delle marionette in mano al male, che sta mettendo in atto la sua strategia per fare in modo che, senza accorgersene, l’umanità sia preda dell’anticristo.

 

Un’umanità che si mette contro la Trinità Sacrosanta, è un’umanità che andrà incontro alla sofferenza e alla desolazione.

 

Veniamo chiamati a pregare e a riparare e non dobbiamo lasciar passare inascoltati questi appelli di nostro Signore Gesù Cristo e nemmeno prenderli alla leggera, perché questi sono momenti di grande agitazione a livello mondiale.

 

Aderiamo uniti a quest’Appello di riparazione e preghiamo il Santo Rosario, coprendo in modo speciale con questa preghiera, tutta la giornata del 31 ottobre.

 

Non retrocediamo, dobbiamo essere persone di Fede.

 

Amen.

 

 

Consacrazione al cuore Immacolato di Maria

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

Consacrazione a San Michele Arcangelo

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Profezie date dal cielo alla veggente cattolica apostolica Luz de Maria

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

CENACOLO DI PREGHIERA
Abbapadre.it

La preghiera contemplativa

In questo articolo parleremo della Preghiera contemplativa, perchè nel cenacolo di preghiera che abbiamo aperto e fondato è importante immergersi nel Santo Rosario, Coroncina, Novene,

Continua a leggere »
Share