METTI MI PIACE PER ESSERE AGGIORNATO

MESSAGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO  
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 
13 MAGGIO 2018

Amato Popolo Mio:

MIA MADRE ADORATRICE DELLA NOSTRA TRINITÀ, È E SARÀ AMANTE DEI SUOI FIGLI, È E SARÀ PER TUTTA L’ETERNITÀ LA REGINA E LA MADRE DI TUTTO IL CREATO.

Mia Madre è meritevole di ogni titolo che la Nostra Volontà Le voglia aggiudicare. Per Volontà del Padre, Mi concesse il Suo Ventre Verginale come casa e di crescere nel Suo Amore, cosicché attraverso Mia Madre Io vi ami di un Amore infinito.

IL SÍ DI MIA MADRE È IL SÍ CHE IN QUESTO MOMENTO È IN CIASCUNO DEI MIEI FIGLI, IN QUELLI CHE COME LEI, DICONO  SÍ ALLA NOSTRA VOLONTÀ DIVINA.

La più grande Maestra della via che porta a Me, è Mia Madre, la Donna vestita di Sole, che intraprese il cammino della santità del Mio Popolo sin da prima del momento in cui Io Le affidai l’umanità.

LEI VI HA AMATO IN PRIMO LUOGO.

Nella trasformazione delle anime, Mia Madre agisce con una soavità ed una delicatezza tali, che nessuno può dire che Mia Madre abbia fatto irruzione nella loro vita imponendosi, bensì con grande Amore.  MIA MADRE VI CHIEDE DI PRENDERLA PER MANO E CHE ASSIEME CAMMINIATE VERSO LA VERA FELICITÀ.

MIA MADRE PRONUNCIÓ LIBERAMENTE IL SUO SÍ, LA STESSA LIBERA SCELTA CHE HO CHIESTO A VOI, POPOLO MIO, DI MODO CHE CIASCUNO GIUNGA AD ESSERE UN’ECO DEL SÍ DI MIA MADRE, SOFFOCANDO LE VOCI DEL MALE CHE VORREBBERO SOPPIANTARE COLEI CHE SCHIACCERÀ LA TESTA A SATANA.

Mantenete viva e palpitante la vostra fede, trasformandola in una lode in nome di tutte le creature.

Amato Popolo Mio, desidero che tutti credano e giungano alla conoscenza della Verità. 
Così come Mia Madre continuò a rimanere Vergine dopo il parto, continua ad essere la Regina e la Madre di tutto il creato ed ALLA FINE IL SUO CUORE IMMACOLATO TRIONFERÀ.

Chiedo al Mio Popolo di non vergognarsi di essere diverso nel comportamento e nel suo agire rispetto a coloro che continuano a rimanere legati alle cose mondane. Verrà il momento in cui coloro che non hanno obbedito, pagheranno molto cara la loro incredulità.  

Amato Popolo Mio, l’Avvertimento non lascerà fuori nessuno, tutti lo vivranno ed è per questo che vi sollecito ad una debita preparazione spirituale e a rompere immediatamente le catene del male, che state trascinando.

Molti dei Miei figli vogliono vivere nella loro libertà, che non è libertà, ma libertinaggio dell’ego umano. Se vi definite figli di Mia Madre, dovete abbandonare le voglie dell’ego umano e metterle da parte, perché chi non è umile, patirà nella sua superbia; in questo momento bisogna lottare per l’umiltà e non bisogna imporre il proprio ego né su sé stessi, né sugli altri.

Il Mio Popolo sta vivendo una realtà che non è quella di voler essere veramente liberi, ma quella di essere liberi nel loro condizionato ego mano e questo li porta a soccombere, schiavi della celata superbia insita nell’essere umano.

Il Mio Popolo rispetta le Mie Parole e non le mette da una parte, perché queste sono per ciascuno di voi in particolare. Se non vi disponete da subito ad intraprendere un cambiamento radicale, non riuscirete a far parte del Resto Santo. 

Non ponete condizioni al vostro impegno personale davanti a Me, la superbia proviene dal demonio, l’umiltà è il riflesso del Mio Amore presente in una persona. 

ESIGO CHE RENDIATE A MIA MADRE L’ONORE CHE TUTTE LE CREATURE DEVONO RENDERLE. 
LA NOSTRA TRINITÀ LE HA ASSEGNATO VARI TITOLI IN TUTTO IL MONDO E TRA QUESTI QUELLO DI SIGNORA DEGLI ULTIMI TEMPI, MA DI FRONTE ALLA MAGNITUDINE DI QUESTO MOMENTO DURANTE IL QUALE IL MIO POPOLO DEVE CONTINUARE A RIMANERE FEDELE E AD AMARE L’OBBEDIENZA, AMANDO MIA MADRE, DONNA DI FEDE, DI SACRIFICIO, DI OBBEDIENZA, CHE NON SI STANCA DI ALLERTARE I MIEI FIGLI, IN VESTE DI FEDELE DISCEPOLA, LA NOSTRA TRINITÀ LE CONCEDE IL TITOLO DI:

REGINA E MADRE DEGLI ULTIMI TEMPI,

AFFINCHÈ L’UMANITÀ RICONOSCA IN LEI LA DONNA CHE VINCERÀ IL MALE, CHE SCHIACCERÀ LA TESTA AL SERPENTE INFERNALE E CHE LO INCATENERÀ, PERCHÉ NON TORNI A SEDURRE GLI UOMINI.

Vi amo, vi benedico.

Il vostro Gesù.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli: 

«L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,
 perché ha guardato l’umiltà della sua serva.
D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.
Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente e Santo è il suo nome:
di generazione in generazione la sua misericordia si stende su quelli che lo temono.
Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;
ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili;
ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote.
Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia,
come aveva promesso ai nostri padri, ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre». (Lc 1, 46-55).

Amen.

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.

Condividi!