Iscriviti al nostro canale Youtube cliccando sul Pulsante qui sotto, ti basterà un account gmail per seguirci su youtube nelle nostre catechesi e corsi sulla Divina Volontà, il dono più sublime che Dio ha rivelato all’umanità tramite la sua serva Luisa Piccarreta.

LUZ DE MARIA

www.revelacionesmarianas.com

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA 
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA  
6 DICEMBRE 2018

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

RICEVETE IL MIO CUORE IMMACOLATO, CHE ALLA FINE TRONFERÀ! 

IL MIO AMORE MATERNO VI ACCOGLIE TUTTI, SENZA DISTINZIONI, IO SONO LA MADRE DELL’UMANITÀ.

Quale Prima Discepola di Mio Figlio, che Mi ha chiesto di esser la REGINA E MADRE DEGLI ULTMI TEMPI (*) e che Mi ha chiesto di guidare gli Apostoli degli Ultimi Tempi, Io tengo per mano tutti coloro che vogliono che Io li guidi a Mio Figlio.

IN QUANTO APOSTOLI, DOVETE LAVORARE SENZA SOSTA, sapendo che il male non si concede tregua e si sta accanendo contro le anime per aumentare il suo bottino. 
Dovete saper riconoscere i segni di questo momento in cui state constatando che le Mie Rivelazioni si stanno compiendo, in ogni ambito della vita dell’uomo.

Affrettate il passo, Miei amati, perché, a causa della grande disumanizzazione, il mondo sta entrando nel caos sociale e le nazioni verranno coinvolte come da una pestilenza che avanzerà e non si fermerà, ma arderà come un fuoco.

GLI APOSTOLI DEGLI ULTIMI TEMPI NON SONO UN GRUPPO SCELTO, MA SONO QUELLE PERSONE CHE SI CONVERTONO, CHE SI IMPEGNANO A VIVERE NELLA VOLONTÀ TRINITARIA E SONO QUELLA VOCE IN PIÙ CHE SI ALZA PER RISVEGLIARE I PROPRI FRATELLI, PRIMA CHE VENGANO INTRAPPOLATI DALLE RETI DEL MALE.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, la terra è stata rovinata ma l’uomo non se ne rende conto e continua a guardare con distacco le crescenti variazioni del clima, non rivolge il suo pensiero agli imprevedibili fenomeni naturali che stanno cogliendo continuamente di sorpresa l’umanità e che stanno accentuando il loro impatto su zone dove simili eventi naturali non si erano mai verificati.

Gli uragani hanno aumentato la loro forza ed il loro dislocamento ha sorpreso interi popoli, il disgelo sta facendo aumentare la sofferenza di coloro che vivono nelle zone costiere e di fronte a queste cose i governanti, sapendo quello che sta succedendo alla terra, devono prendere delle precauzioni per la loro gente.

QUANTI DEFINISCONO QUESTE RIVELAZIONI APOCALITTICHE! 
COSTORO LE CHIAMANO COSÌ A CAUSA DELLA LORO MANCANZA DI CONOSCENZA DEL MOMENTO IN CUI STA VIVENDO L’UMANITÀ, ALTRIMENTI LE CHIAMEREBBERO RIVELAZIONI DEL MOMENTO ATTUALE.

In ogni tempo, la Trinità Sacrosanta ha desiderato formare nell’uomo la consapevolezza che si deve salvare, e non deve farlo per paura, ma grazie alla conoscenza che l’avrebbe portato a prevenire un futuro di calamità.  
L’umanità non è riuscita ad avere questa consapevolezza ed ora, la generazione attuale, sta vivendo il risultato della disobbedienza e della ribellione contro Dio.

Adesso vi dovete dedicare a condividere la conoscenza in modo fraterno, non solo nel campo in cui Mio Figlio ha sparso la semente, ma dovete stare attenti che i semi germoglino e perciò, in quanto fratelli, dovete dire che la conversione deve avvenire adesso!

I Miei figli hanno disobbedito ed hanno accolto satana come dio, gli hanno concesso delle chiese perché l’uomo lo adori, godendo della profanazione della Casa di Dio, dove il Popolo di Dio si riunisce o un tempo si riuniva. (Cfr. Ef 1,22-23)

La Chiesa è di carattere Universale ed è formata da coloro che continuano ad avere fede in Mio Figlio per la loro salvezza. 

IL SACRATISSIMO CUORE DI MIO FIGLIO STA SANGUINANDO A CAUSA DELLA TOLLERANZA DA PARTE DI ALCUNI DEI SUOI CONSACRATI CHE PERMETTONO CHE LE CHIESE SIANO CENTRI DI MUSICA SFRENATA, CON SPETTACOLI SACRILEGHI E PROFANI!
DOVE SONO I MIEI FIGLI PREDILETTI…??

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, l’uomo sta soccombendo a causa della mancanza di spiritualità, perché non vive il Vangelo e perché non si dà all’Amore Divino.

Amati figli, l’empietà si sta generalizzando, la persecuzione contro i Miei figli prediletti si sta accentuando, la Chiesa di Mio Figlio sta venendo spogliata di molte delle sue chiese, ma nonostante ciò non perdetevi di coraggio, continuate a rimanere saldi nella fede, perché assieme alle prove arriverà la consolazione dall’alto: l’Angelo di Pace (1), che verrà a rincuorare chi è scoraggiato, chi è abbattuto, chi è stanco e coloro che vorranno convertirsi.  

L’umanità continuerà a soffrire a causa della natura, l’astro del sole in una delle sue tormente solari, distruggerà le comunicazioni e la disperazione dell’uomo sarà immensa.

STANNO ARRIVANDO DEI CAMBIAMENTI CHE CONFONDERANNO I MIEI FIGLI, QUELLI CHE VOGLIONO VIVERE SEGUENDO I COMANDAMENTI.  Voi non vacillate figli, siate forti, discernete alla luce dello Spirito Santo, non allontanatevi da Mio Figlio, cercatelo nell’Eucaristia, debitamente preparati e con fermo proposito di ravvedimento. 
Non allontanatevi da Mio Figlio, Lui è presente in ciascuno di voi e desidera essere adorato in ciascuno di voi.

APOSTOLI DEGLI ULTIMI TEMPI, FORTIFICATEVI, AMATE CON AMORE DIVINO E PERDONATE CON VERO AMORE, QUELLO STESSO AMORE CHE RICEVETE DA MIO FIGLIO.

SCONCERTATE L’UMANITÀ CON L’AMORE DI MIO FIGLIO, CON IL PERDONO DI MIO FIGLIO, CON IL SACRIFICO DI MIO FIGLIO, CON LA CARITÀ DI MIO FIGLIO, CON LA BONTÀ DI MIO FIGLIO, CON LA SPERANZA DI MIO FIGLIO.

La preghiera per gli Stati Uniti non deve farsi attendere. 

Pregate figli Miei, pregate per il Messico, sarà purificato.

L’uomo disprezza Dio e, a causa della mancanza di Dio, si è consegnato alle bassezze del male.

Pregate per i Miei figli della Francia. 

Pregate, la terra tremerà con forza e l’uomo patirà, l’acqua si addentrerà sulla terra ed in altre regioni il sole causerà stragi sull’uomo, allarmandolo.

Non allontanatevi da Mio Figlio, unitevi e mettetevi vicendevolmente a disposizione gli uni degli altri, rincuoratevi a vicenda, aiutatevi a vicenda. 
Ricorrete a questa Madre, Io vi guido a Mio Figlio, rimanete uniti, non separatevi cosicché vi possiate fortificare a vicenda.

METTETE IN PRATICA FEDELMENTE LA VOLONTÀ TRINITARIA, PREGATE CON IL CUORE.

Non temete, Io Sono con voi. 

Mio Figlio continua a rimanere attento al Suo Popolo. 
Non dimenticatevi figli che l‘Avvento è tempo di preparazione, di amore, di unità.

La Mia Benedizione Materna è per ciascuno di voi il balsamo per affrontare la quotidianità e perché vi disponiate a vivere quello che vi accade nella vita, in Mio Figlio.

Rendete grazie per quello che vi viene permesso di offrire per la salvezza delle anime. Vi amo.

Mamma Maria

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

  
(*) Descrizione della Devozione a Maria Regina e Madre degli Ultimi Tempi…

(1) Rivelazioni sull’Angelo di Pace…

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

In questo atto d’Amore di Nostra Madre, vediamo che la Bontà Materna non ci abbandona.

In ogni tappa dell’umanità, ogni generazione è stata chiamata alla conversione ma è anche stata ripresa quando ha disobbedito all’Appello Divino ed ha accolto le insinuazioni di satana.

Come il Popolo di Dio che si trovava nel deserto, stanco di aspettare il ritorno di Mosè, si mise ad adorare il vitello d’oro, così questa generazione sta ripetendo la storia.

Satana è in cerca di prede, è suggestivo, torna all’attacco fino a quando non riesce ad ingannare l’uomo, per farlo allontanare da Dio.

L’uomo deve essere astuto e non deve lasciarsi ingannare dal male, però sembra che il male stia guadagnando adepti e la Madonna aveva predetto in tutte le Sue Rivelazioni che l’umanità sarebbe andata fuori strada e che Dio sarebbe stato bandito dal cuore umano. 
 
Quindi, chiediamo con umiltà:

Padre! Che il nostro amore per il Tuo Divin Figlio non venga meno, che sia vero e non transitorio, che ciascuno di noi viva questo tempo d’Avvento con rinnovata speranza e fiducia.

Quelle cose che occhio non vide, né orecchio udì, né mai entrarono in 
cuore di uomo, queste ha preparato Dio per coloro che lo amano.
(1 Cor 2,9).

Amen.

Fratelli:

Ci stiamo preparando a celebrare l’Avvento, il “tempo dell’attesa” che ogni anno ci viene offerto quale tempo di Grazia e di Misericordia cosicché, in quanto figli di Dio, abbiamo l’opportunità di continuare a maturare e a progredire verso una conversione definitiva.

Per poter vivere ed interiorizzare il mistero del Bambino del Presepe che ci orienta verso la Parusìa finale quando si darà inizio alla Nuova Creazione del Cielo Nuovo e Terra Nuova, di cui parla l’Apocalisse (Cfr. Apoc 21,1), dobbiamo vivere più profondamente, più misticamente questa Celebrazione liturgica. 

Questa nostra attesa, fratelli, non è un’invenzione, È LA PIÙ GRANDE VERITÀ CHE L’UOMO POSSA VIVERE, ma purtroppo la lampada che dovrebbe rimanere piena di olio fresco, è invece satura di ego umano al quale per l’uomo, fino a quando non si sarà ottenuta una riconciliazione definitiva con Cristo, è difficile rinunciare.

È TEMPO DI AVVENTO FRATELLI, IL TEMPO FRA IL “GIÀ” E IL “NON ANCORA”, IL “GIÀ” DELL’INCARNAZIONE E IL “NON ANCORA” DELLA PIENEZZA ESCATOLOGICA.

IL BAMBINO DEL PRESEPE È PRESENTE IN MEZZO A NOI E LA SUA PRESENZA CONTINUERÀ FINO ALLA FINE DEI TEMPI.  

Sì, stiamo vivendo in un’umanità carente di Amore Divino, di rispetto per il prossimo, con la superbia che l’uomo prende dal demonio. Stiamo vivendo nell’ingiustizia e nella miseria del cuore umano, con la morte degli innocenti, con persone che non si rendono conto dell’Arrivo della Natività, perché non solo vivono nella miseria, ma anche in una guerra che non concede loro nemmeno un attimo di respiro, con persone che crescono nella fame e nella sete e resistono, perché credono e non rinunciano alla Fede in Dio ed accolgono la persecuzione.

Quindi, fratelli, OFFRIAMO AL DIO BAMBINO LA DECISIONE DEFINITIVA DI CONVERSIONE, di essere degni in ogni istante di essere chiamati figli di Dio e di amare il prossimo come noi stessi, non considerando le altre persone come dei nemici ai quali dobbiamo dare la caccia.

Non viviamo questo Natale in senso commerciale o mondano, ma consideriamo il momento in cui stiamo vivendo, trascendiamo spiritualmente e vediamolo nell’ottica della speranza, desiderosi di pregare gli uni per gli altri, di lavorare gli uni per gli altri e di condividere quell’AMORE MISERICORDIOSO CHE NEL MISTERO DELL’INCARNAZIONE CI RENDE PARTECIPI DEL GERME DELL’AMORE DIVINO CHE POI SI FA UOMO PER LA SALVEZZA DELL’UMANITÀ.

Per i figli di Dio, prestare ascolto alla voce di Colui che predicò nel deserto deve dare frutto e deve motivarci ad essere persone aperte all’Amore di Dio, all’amore per il prossimo e ad essere quei messaggeri di pace che allertano in ogni occasione i loro fratelli, cosicché il Signore non ci trovi con le braccia incrociate e la bocca chiusa, ma RIMANIAMO INVECE IN UNA COSTANTE ATTESA E DESIDEROSI CHE LA NASCITA DEL BAMBINO GESÙ FACCIA SÌ CHE IN NOI NASCA UN ARDENTE DESIDERIO DI ESSERE TUTTI DI GESÙ E TUTTI DI MARIA SANTISSIMA. 

Luz de Maria.

Iscriviti al nostro canale Youtube cliccando sul Pulsante qui sotto, ti basterà un account gmail per seguirci su youtube nelle nostre catechesi e corsi sulla Divina Volontà, il dono più sublime che Dio ha rivelato all’umanità tramite la sua serva Luisa Piccarreta.

La Divina volontà è il dono piu grande che Gesù ha fatto all’umanità, attraverso la sua piccola serva Luisa Piccarreta. Ti invitiamo a seguirci sul nostro canale Youtube, Figlidelladivinavolontà!

Catechesi sulla Divina Volontà: Atti attuali e Atti preventivi