30 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, ancora vi invito a combattere con me la buona la battaglia per la salvezza del mondo e di tutte le anime.
Desidero che per tutto il mese di ottobre diffondete di più il mio Rosario.
…Continuate a recitare il mio Rosario ogni giorno, meditate per 20 minuti al giorno sulla mia vita contenuta nella Mistica Città di Dio (M.Agreda). Così imparerete da me la vera santità che piace a Dio.
…Vi benedico tutti con amore ora: da Pontmain, da Lourdes e da Jacareí».
(Biografia Maria di Gesù di Ágreda)

29 settembre, festa e messaggio di San Michele.
(San Michele ): “Cari fratelli, Io, Michele, Capo e Principe degli Eserciti Celesti, vengo oggi con la nostra Santissima Regina per dirvi: Convertitevi senza indugio, il tempo della conversione è alla fine! La Madre di Dio ve l’ha detto tante volte, ma voi non credete in Lei, non avete fede in Lei. E perciò continuate a giocare con la salvezza della vostra anima, protraendo e ritardando il tempo di conversione a più tardi.
Tra breve il Padre dirà Basta! e allora io fermerò il nemico, lo getterò nell’inferno, ma con lui andranno tutti coloro che si sono rifiutati di ascoltare le chiamate del Signore e della sua SS.ma Madre nelle loro Apparizioni.
Oh! Quanti pianti, quante grida di paura si udranno su tutta la Terra quando i demoni verranno a prendere e portare via tutti coloro che staranno nelle tenebre.
Convertitevi dunque senza indugio, affinché voi non siate nel numero di questi infelici. Mentre la Madre di Dio è qui a darvi messaggi, la salvezza è largamente offerta in abbondanza.
Ma se voi indurite i vostri cuori e chiudete i vostri cuori a Lei non ci sarà più possibilità di salvezza per voi. La più grande possibilità di salvezza che Dio dà a un peccatore è conoscere le Apparizioni della Madre di Dio.
Coloro che non si convertono nelle apparizioni della Madre di Dio, non si convertiranno per nulla, né in nessun altro luogo, perché non c’è grazia più grande che questa generazione ha ricevuto che queste apparizioni della Madre di Dio. Non c’è grazia più grande che Dio possa dare al mondo che mandare la propria Madre a parlare al mondo, per dare al mondo i suoi materni consigli.
…Il Signore verrà con il fuoco, purificherà questo mondo che cesserà di esistere. E poi sarà rinnovato e trasformato in un Nuovo Cielo e una nuova Terra, e coloro che non sono preparati non vi entreranno. Nella Nuova Terra, nel Nuovo Mondo non entreranno.
Pertanto, convertitevi senza ritardo.
…Prometto di difendere tutti coloro che pregano Combatendo com São Miguel. Sì, dove questo rosario con questa preghiera è pregato lì io starò con tutti gli Angeli che sono ai miei ordini e il maligno non potrà avvicinarsi a danneggiare l’anima che è veramente devota a me.
Ma non fermatevi mai di pregare, quando vi fermate di pregare, Satana può di nuovo avvicinarsi con le sue tentazioni per far cadere le anime nel peccato, perciò: Pregate, pregate, pregate senza sosta!
…Vi benedico con grande amore ora da: Monte San-Michele, dal Monte Gargano e da Jacarei

26 settembre. Messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Figli miei,
…Rinunciate alla vostra volontà!  Rinunciate a tutto e vedrete quante grazie Dio vi farà e presto troverete tutta la pace e tutta la gioia che avete sempre desiderato.
…Pregate sempre di più perché il mio Segreto di La Salette sta accadendo, diverse parti si sono già realizzate e altre si realizzeranno tra breve. E se non pregate, non sarete forti nell’ora delle prove; perciò figli miei, riducete il tempo che dedicate alle cose terrene e aumentate il vostro tempo nella preghiera e nel contatto con Dio. Perché solo così avrete la forza di resistere a tutto ciò che deve ancora venire per purificare il mondo dai suoi crimini e dai suoi peccati.
…Pregate ogni giorno il Rosario delle Lacrime attraverso di esso vi darò grandi grazie.  Perseverate ogni giorno nell’Ora della Pace.
Vi benedico con amore da La Salette, da Lourdes e da Jacareí».

22 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Miei figli: Pregate, pregate e pregate! Solo con la preghiera potete ottenere la forza per praticare le virtù e di consolidarle in voi stessi.
Leggete il capitolo 7 della mia vita rivelato a mia figlia Maria de Agreda, e così capirete tutto quello che dovete fare e come dovete imitarmi.
Desidero da tutti voi maggior fervore nella preghiera, nel digiuno e nel sacrificio.
Per la millesima volta chiedo: Rinunziate alla vostra volontà, agli attaccamenti e ai desideri mondani che avete, poiché ciò impedisce totalmente l’azione della mia fiamma d’amore in voi.
Pregate sempre il Rosario della mia Fiamma d’Amore.
Vi benedico tutti con amore ora: da Pontmain, da La Salette e da Jacareí»

21 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  ” Cari figli, oggi, vi invito di nuovo alla preghiera con il cuore. Pregate finché la preghiera non diventi per voi gioia.
Il mio segreto di La Salette continua a realizzarsi. La peste che ora sta attraversando il mondo ne fa parte, ma non è ancora la cosa peggiore, verranno cose molto peggiori se gli uomini non si convertono.
Le mie lacrime che caddero sull’alta montagna di La Salette gridano vendetta al Cielo perché sono state disprezzate, negate, ridicolizzate e gettate nella dimenticanza dalla maggior parte degli uomini.
Perciò, sono andata dal mio figlio Marco e gli ho chiesto di fare una degna riparazione alla mia Apparizione di La Salette, e lui lo ha fatto realizzando i 3 film della mia Apparizione, contenenti il mio Messaggio e il mio Segreto degli ultimi tempi.
…Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno!
Il mio Cuore è ancora solo dolore per tante anime che si perdono.   Pregate, pregate, pregate!
Vi benedico tutti: da La Salette, da Pontmain e da Jacareí

19 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, oggi festeggiate l’anniversario della mia apparizione nell’alta montagna di La Salette, ai miei due figliolini prediletti Massimino e Melania.
Sono apparsa come una Madre piangente e Addolorata, per rivelare a tutta l’umanità il mio grande amore per tutti i miei figli e anche il mio grande dolore per i peccati di tutti loro. Per questo mi sono manifestata come piangente e anche oggi sono la Vergine Addolorata e Lacrimosa che continua a soffrire perché il Messaggio di La Salette non è stato obbedito ed è stato disprezzato dall’umanità.
…E oggi, dopo 175 anni della mia apparizione, il mondo continua a voltare le spalle al mio Messaggio di La Salette, calpestando le mie lacrime e continua a cercare la via dei piaceri, del peccato e della propria condanna.
Sono la Madre Addolorata, perché fino ad oggi sia il mio Messaggio da La Salette che il mio segreto non sono stati fatti conoscere al mondo da coloro che ne avevano più obbligo di farlo.
…Sì, nella maggioranza dei casi ho trovato tanto rispetto umano, tanta paura dei giudizi, delle critiche e delle persecuzioni degli altri, ho trovato tanta viltà e tanta cattiva volontà.
Pertanto, il mio Secreto de La Salette non è stato fatto conoscere al mondo nella velocità e nella proporzione che volevo. Ed è per questo che molte anime si sono perse perché non hanno conosciuto i pericoli di cui nel Segreto di La Salette ho avvertito tutti i miei figli, tutta l’umanità.
…L’apostasia avanza, la violenza si diffonde, la cattiveria, l’odio a Dio, il disprezzo della Santa Fede Cattolica e tutto ciò che rappresenta Dio continua a diffondersi come un terribile cancro che consuma tutta l’umanità.
Le famiglie, i giovani e i bambini sono divorati e inghiottiti da questo cancro fatale, portando tanti milioni di anime alla dannazione eterna.
Sì, l’apostasia cresce ogni giorno di più, è sempre più grande, aumenta ogni giorno il numero delle persone che non pregano più, non credono più nelle verità eterne, non credono più nel Signore e vivono come veri pagani, veri atei.
Quante anime muoiono in questo stato ogni giorno e precipitano nell’inferno ad ogni ora che passa. E non c’è quasi nessuno che ascolti il mio appello di La Salette e si alzi per essere il mio Apostolo degli Ultimi Tempi, per far conoscere ai miei figli il mio doloroso Messaggio e il mio avviso, il mio Segreto di La Salette per aiutarmi a salvare le anime dei miei figli.
Sono la Madre Addolorata, che ancora oggi contempla in lacrime la distruzione dell’intera civiltà cristiana, con un ateismo sempre più diffuso e insegnato soprattutto dai mezzi di comunicazione, dall’educazione pagana ed atea. Ed anche, dalle famiglie che non sono più i giardini profumati dove sorgono i più bei fiori di santità, ma sono i luoghi in cui ai figli, ai bambini si insegna a vivere solo per le cose mondane e materiali.
Quanto è grande la vostra rovina! Perciò invito i miei figli a diventare miei apostoli.
Diffondete i miei Messaggi con amore e ardore ancora più grandi! Diffondete il mio Segreto con ancora più zelo e amore! 
…Marco, rallegrati figlio mio, perché un giorno contemplerai in Cielo il mio Cuore raggiante di gloria, totalmente riparato e consolato dalle opere sante che hai compiuto: i 3 film per far conoscere a tutti il mio Messaggio e il Segreto di La Salette.
E vedrai anche in grande gloria tutta l’immensa moltitudine di anime che hai salvato con questi 3 bellissimi film che hai realizzato per la mia gloria e per la più grande consolazione del mio Cuore e la salvezza del mondo intero.
…Vi benedico tutti con amore: da La Salette, da Pontmain e da Jacareí.

15 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  ” Miei figli, sono la Madonna Addolorata, sono la Vergine Dolorosa, ancora trafitta da una grande spada di dolore quando contemplo ogni giorno la perdizione di tante anime, di tanti dei miei poveri figli.
Rimango trafitta, vedendo questa umanità totalmente allontanata da Dio e dominata dal peccato e dalle forze del male.
Rimango trafitta, perché l’umanità, questa povera umanità, anche dopo tutte le guerre, anche dopo tutti i castighi che ha ricevuto in passato per i suoi peccati, non è cambiata, non ha cambiato il suo modo di vivere pagano e ateo e non è tornata al Signore per la via della conversione e della fedeltà a Lui.
Rimango trafitta, perché questa povera umanità, completamente allontanata da Dio e ribelle al Signore, nemmeno dopo questa pestilenza che ora sta attraversando il mondo, si è convertita e ritornata al Signore. Al contrario, ha indurito ancora di più il suo cuore, si ribellò ancora di più a Dio, divenne ancora più atea e contraria alla volontà del Signore.
…Ed ora le anime finiscono per sprofondare di più nei vizi e nei piaceri, dicendo che siccome la vita è breve, bisogna sfruttarla al meglio perché da un momento all’altro potrebbero perdere i loro piaceri.
Così, le anime sprofondano ulteriormente nel fango del peccato, nel fango del male e nel dominio di Satana.
…Continuo trafitta, vedendo la gioventù completamente persa nei vizi.
Continuo trafitta, vedendo le famiglie allontanarsi sempre più dal Signore disprezzando il Santo Rosario e lasciando entrare nel loro seno ogni tipo di vizio e di ideologia maligna attraverso i mezzi di comunicazione.
Continuo trafitta, vedendo che l’apostasia avanza sempre di più, rendendo la Chiesa e l’umanità completamente piagate dalla lebbra della perdita della vera fede.
Continuo trafitta, vedendo che ogni giorno più l’umanità si immerge nel mare della violenza, dell’odio, della mancanza di amore per Dio e del prossimo e del disprezzo sempre più forte alla santa volontà del Signore, alla sua Legge d’amore, alla sua Parola e ai miei messaggi.
Continuo trafitta, perché i segnali continui di mio dolore, le mie lacrimazioni, i miei messaggi dati a tanti dei miei veggenti eletti in tutto il mondo continuano ad essere disprezzati, derisi e negati e così è frustrato l’estremo sforzo della celeste Madre per salvare tutti i miei figli.
Voi, figli miei prediletti, consolatemi con il vostro sì ai miei messaggi, con la vostra obbedienza e la fedeltà alla mia parola. 
…Coloro che lavorano per me non periranno, non moriranno per sempre, ma vivranno perché chi mi trova, trova la vita e il favore del Signore.
…Vi benedico tutti con amore: da Akita, da Crozia e da Jacareí

13 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, io sono la Rosa Mistica, dal Cielo vengo ancora a richiamare tutti voi alla conversione e alla preghiera.
Preghiera, Sacrificio e Penitenza! Mille volte lo dirò finché non vi deciderete a fare queste tre cose che sono le uniche che possono condurvi sulla strada della salvezza verso il Cielo.
Il mio Secreto di La Salette si realizza mentre l’umanità dorme profondamente nel sonno del peccato, dell’indifferenza, dei vizi, dell’ateismo, della ribellione, della mancanza di amore per Dio. Solo negli ultimi istanti vi renderete conto che il Segreto è accaduto ma sarà troppo tardi. Perciò convertitevi ora che avete tempo e potete ancora aver meriti per acquisire la vostra entrata in Cielo.
Pregate il Rosario ogni giorno!
Oggi celebrate anche l’anniversario della rivelazione del mio Scapolare Grigio, ancora una volta prometto:
– Il mio devoto che porta il mio Scapolare Grigio della Pace per tutta la vita, non conoscerà le fiamme eterne, se andrà in Purgatorio, tre giorni dopo la sua morte lo porterò fuori e lo porterò con me alle eterne gioie del Cielo.
– I demoni non potranno nuocere a coloro che usano il mio Scapolare Grigio.
…Portare un mio scapolare è come dire: che vi siete consacrati a me come mia cosa e proprietà, come miei servi.
…Ora benedico e tutti i miei amati figli: da Lourdes, da Pellevoisin e da Jacareí”

12 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, Pentitevi dei vostri peccati, cambiate vita. Grande è il mio dolore per l’umanità che ogni giorno si allontana sempre più da Dio, dal suo amore e dalla sua legge, percorrendo la via del peccato, dell’egoismo, del male, della lussuria, delle guerre e della violenza.
Dalla mia Apparizione alla Salette fino ad oggi nulla è migliorato, anzi, tutto è peggiorato e recentemente è peggiorato immensamente.
Le famiglie hanno perso completamente lo spirito di preghiera, vengono nutrite ogni giorno con il cibo avvelenato che Satana offre loro attraverso i mezzi di comunicazione. La gioventù si è completamente persa nei vizi, nemmeno i bambini sono risparmiati, quanti di loro sono esposti al male, ai cattivi esempi quotidiani e molti di loro non credono più, non pregano più e non amano più Dio.
Nemmeno le anime consacrate sfuggono, quante di loro non osservano le sante regole date dai loro fondatori o da me. Quante anime consacrate tradiscono l’amore di Gesù e il mio amore preferendo l’amore delle creature, dei piaceri e del mondo, così l’apostasia si diffonde sempre più perché non ci sono più anime sante capaci di donare al mondo la luce della grazia, l’amore di Dio e la salvezza.
Perciò ogni giorno di più il mio Cuore Immacolato si riempie di spade dolorose che lo fanno sanguinare e strappano ai miei occhi lacrime dolorosissime.
(In quel momento la Madonna si copre il viso con le mani e piange davanti al veggente Marco Tadeu)
…Tu, figlio mio, devi far conoscere il più possibile il mio Messaggio di La Salette e formare qui il mio esercito e la mia corona degli Apostoli degli Ultimi Tempi. Ossia dei valorosi guerrieri che porteranno al mondo il mio messaggio: di penitenza, preghiera e conversione , e la santa Fede di mio Figlio Gesù Cristo, per portare tutti i popoli, tutte le anime ai nostri Cuori uniti, che sono l’unico mezzo di salvezza per il mondo intero.
…Il piano di Satana era di seppellire La Salette, Lourdes, Fatima, Castelpetroso, Licheni, Bonate, Montichiari, Quito e tutte le mie Apparizioni, ma è fallito.
…Convertitevi! Convertitevi! Poiché il gran castigo che ho annunciato a La Salette si avvicina, il mio Segreto di La Salette sta per accadere.
Convertitevi! Il Segreto sta accadendo e voi non vedete perché siete accecati dai piaceri, dai peccati, dalle cose materiali, dalle cose mondane e dalla vostra eccessiva attività nel mondo.
…Convertitevi, perché presto suonerà la tromba e tutta la terra tremerà e infine saranno versate le ultime coppe,
Pregate il mio Rosario ogni giorno! Coloro che si convertono e pregano il mio Rosario non saranno abbandonati da me nelle ultime tribolazioni, ma mi prenderò cura di tutti questi miei figli con amore.
…Vi benedico tutti con amore: da La Salette, da Pontmain e da Jacareí».

8 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SSma): “Cari figli, …Eliminate i vostri difetti, eliminate la pigrizia, eliminate il comodismo, l’invidia, l’egoismo e tutti i difetti che vi impediscono di essere santi e di essere totalmente miei.
Rinunciate alla vostra volontà, disprezzate il vostro volere e il vostro io per poter compiere la mia volontà, e così diventare veramente santi e graditi al Signore.
Pregate con il cuore affinché le vostre preghiere tocchino il Cuore di mio Figlio ed egli riversi su di voi la sua grazia. Convertitevi perché il tempo è quasi finito!
Mio caro figlio Marco, …Grazie per aver fatto il film della mia apparizione in Porzus, grazie a te i miei figli oggi possono ricordare tutte le mie apparizioni e i miei messaggi dati alla mia santa figlia Teresa Dush.
…Vi benedico con amore adesso tutti figli miei: da Porzus, da Lourdes e da Jacareí.

7 settembre, messaggi di Gesù e della Madonna
(Gesù Sacro Cuore):  “ Anime mie elette, oggi vengo di nuovo dal Cielo con la mia SS.ma Madre per dire: vi amo, vi amo tutti, sono con voi, sarò sempre con voi!
Ho detto ai miei discepoli, non temete, io sarò con voi fino alla fine dei tempi, fino alla fine del mondo. Cosa intendevo dire con questo? Intendevo dire che sarei sempre stato con i miei figli, con i miei discepoli, con la mia discendenza. Resterei fino alla fine del mondo attraverso le mie apparizioni e le apparizioni di mia Madre.
Sì, sarò con voi fino alla fine del mondo, per questo non vi ho mai abbandonato… Non ho mai abbandonato l’umanità al vento degli eventi , alla possibilità delle tragedie, del male e del peccato, mi sono sempre manifestato alle anime sante ed elette in questo mondo.
Di tanto in tanto ho sempre mandato mia Madre sulla Terra a manifestarsi in molti luoghi. E così mostrare agli uomini che sono vivo, che sono sempre con voi e che non vi ho lasciato né vi lascerò mai orfani.
…Sono qui con voi ogni giorno, dando i miei messaggi, da solo o tramite mia Madre, eccomi con voi giorno dopo giorno, per darvi forza e luce in questi tempi del predominio del male e del peccato e anche della grande tribolazione. E per chiamare tutti al ritorno al mio Cuore, perché sto ritornando, l’amore sta ritornando a voi nella gloria, e il mondo non è preparato a ricevermi.
Come una persona che viene colta di sorpresa da un ladro, io prenderò di sorpresa questo mondo, e allora tutte le opere cattive degli uomini saranno da me giudicate, esaminate, giudicate e condannate. Perciò vi chiamo a tornare nel mio Cuore ora che è aperto per perdonarvi tutti.
Non vi giudico, ma voglio che smettiate con tutti i peccati e mali che praticate, allora sarete degni della Mia Misericordia.
Pregate il Rosario di mia Madre affinché possiate essere preparati a ricevermi e a guardare tra breve il mio volto più luminoso di mille soli.
Figlio mio Marco, grazie a te i miei messaggi dati a Dozulé sono stati tolti dall’oblio e dalla noncuranza e fatti conoscere a tanti miei figli.
…Sì, figlio mio, costruisci, costruisci le croci dell’amore spirituale nei cuori. Costruisci le croci dell’amore nelle anime in modo che amino veramente la mia croce, adorino la mia croce. E  mi seguano sulla via della croce, che è la via della rinuncia e del disprezzo del mondo, della propria volontà, di sé stesso e via dell’obbedienza all’amore del Padre.
…Pregate la Coroncina della Misericordia meditata ogni giorno, fate conoscere la Coroncina della Misericordia meditata a tutti i miei figli.
…Vi benedico tutti con amore da Dozulé, da Paray-Le-Monial e da Jacareí”.
(Maria SS.ma): “ Cari figli, …ritornate all’amore che sta ritornando a voi! Ritornate al mio figlio Gesù, che tra breve verrà nella gloria e sorprenderà ciascuno nello stato e nel grado in cui si trova.
Ora è il momento di crescere nei gradi del vero amore, quando verrà la morte o quando mio Figlio tornerà, nessun più potrà aumentare i gradi dell’amore. Perciò lavorate intensamente per accrescere i vostri meriti, i vostri gradi d’amore e i frutti di santità, per presentarvi a mio Figlio.
…Continuate a pregare il Rosario ogni giorno, il mondo può essere salvato solo con un grande assalto di Rosari pregati incessantemente: per la pace, per la libertà, per il trionfo della santa fede cattolica e per la salvezza delle anime.
…Perciò figli miei, dedicate tutto il tempo libero che avete per pregare.
Presto accadranno alcuni eventi e voi rimpiangerete amaramente tutto il tempo che avete sprecato nelle cose mondane. Vedrete con immensa tristezza e rimorso, tanti giorni, mesi e anni della vostra vita sprecati, gettati nella spazzatura inseguendo solo i piaceri e le cose mondane.
Dedicate il vostro tempo a Dio e Dio vi darà tutte le sue grandi grazie. Rimanete con me nella preghiera ed io vi colmerò delle grazie straordinarie della mia fiamma d’amore che trasformeranno le vostre vite in un vero Cielo già qui sulla Terra.
…Poiché non meditate, vi ritrovate tiepidi, aridi,  freddi, confusi e disorientati. Pregate, meditate la mia vita, i miei messaggi, la vita dei Santi, e vedrete il cammino che dovete seguire e cosa dovete fare per salvarvi e salvare le anime di coloro che amate.
Mio figliolino Marco, grazie… grazie a te le mie Apparizioni e i Messaggi a Heroldsbach sono conosciuti a tutti i miei figli. 
…Rivela tutto il mio amore e tutta la mia gloria in Heroldsbach affinché i miei figli sentano il bisogno: di amarmi, di consolarmi e di rispondere con un sì generoso al mio grande amore.
…Vi benedico ora tutti: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí.
(Maria SS.ma): ” Amato figlio Carlos Tadeu, …medita ai miei figli qualsiasi capitolo del secondo libro della mia vita (Libro mistica città di Dio) in modo che essi imparino da me: le virtù della fede, della speranza, dell’amore, dell’obbedienza, della docilità, della prudenza, della giustizia, della pietà, del timor di Dio, perché finalmente possano diventare copie viventi del mio Cuore.
…Desidero anche che nei cenacoli parliate a tutti i miei figli con più forza, con ancora più intensità delle mie Apparizioni alla mia piccola figlia Caterina Labouré, affinché i miei figli comprendano le profezie, i messaggi e il valore della mia medaglia miracolosa.
E così poniate questo potente scudo nelle vostre case e sui vostri cuori, affinché io possa difendervi da ogni male e possa anche riversare su di voi le grandi grazie del mio Cuore.
…Vi benedico ora e riverso su di voi tutto l’amore e la pace del mio Cuore.

5 settembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “ Cari figli, oggi vi invito di nuovo alla preghiera.
Pregate il Rosario con ancora più amore per la vostra pace e libertà.
Con il Rosario potete cambiare tutto il male in bene. Voi potete cambiare la vostra realtà, non importa quanto essa possa essere difficile.
Con il Rosario puoi cambiare e trasformare anche tanti cuori che ora sono pieni di male, di odio e di violenza.
Con il Rosario è possibile modificare i cuori duri freddi in cuori ferventi e pieni di amore, pieni d’amore a Dio e pieni di amore per le anime.
…Grazie figlio mio Marco, grazie a te le mie Apparizioni a San Damiano vivono nei cuori dei miei figli (in Brasile) e così posso sconfiggere Satana in ogni cuore, giorno dopo giorno, sempre di più.
…Ora vi benedico tutti: da San Damiano, da Oliveto Citra e da Jacareí».

31 agosto, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, oggi invito ciascuno di voi di nuovo alla preghiera con il cuore.
Pregate con il cuore il Rosario e tutte le preghiere che vi ho chiesto, affinché le vostre preghiere salgano al Cielo e siano gradite al Signore e attirino da Lui su tutta la terra le benedizioni e le grazie del suo amore misericordioso.
Vigilate e pregate! È necessaria molta preghiera perché Satana è più furioso che mai alla ricerca di chi far cadere e portare alla perdizione. Potete vincere totalmente tutte le sue tentazioni e attacchi con la preghiera perseverante e costante.
Pregate il Rosario per la pace, certi eventi nel mondo che stanno accadendo ora potrebbero portare tra breve a una mancanza di pace.
Quindi, pregate, pregate, pregate! Con la preghiera potete allontanare tutti i mali e tutte le guerre. Prendete il Rosario e recitatelo con fervore come nei primi giorni della mia venuta.
Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí».

29 agosto, messaggio della Madonna.
(Maria SS.ma):  “Mio caro figlio Marco, so che sei esausto ed estremamente stanco per una settimana di molto lavoro, molte nuove attività, per non parlare del sacrificio del tuo mal di testa offerto così generosamente per la salvezza di tutta l’umanità. Sarò più breve oggi.
…La pensi come me, non hai lentezza in quello che devi fare per realizzare i miei piani. E questo è il motivo per cui mio figlio ti ho scelto e che ti sono apparsa, perché tu pensi all’urgenza dei miei piani, all’urgenza con cui devono essere fatte le mie opere per la salvezza di tutti i miei figli.
Sì, hai anche fatto bene a sistemare tutte le cose di questa settimana, tutti i film, tutti i rosari e le ore di preghiera. Affinché i miei figli possano acquisire questi miei tesori in modo più rapido ed efficiente.
…I miei figliolini hanno visto la mia gloria, hanno visto la mia potenza e ora si fidano di me, si rivolgono a me con fiducia e amore con il rosario in mano. E di conseguenza posso realizzare ancora di più le mie grazie nella vita di coloro che credono e che hanno fede nel mio potere di Regina del Cielo e della Terra.
…Hai lavorato bene per molti, molti anni, vai avanti, e ancora per un po’ a mostra ai miei figli la mia gloria, affinché possano essere consolati, confortati e ristorati in questo tempo di grande tribolazione, quando le sofferenze sono pesanti per tutti.
Così, essi potranno recuperare il coraggio, la speranza, la fiducia nel mio materno amore e sopporteranno tutte le croci e attraverseranno questo grande deserto della grande tribolazione, forti nella fede, fina ad arrivare al Trionfo del mio Cuore Immacolato.
Sì, li guiderai come un nuovo Mosè attraverso questo deserto, verso il Nuovo Cielo e la Nuova Terra che mio Figlio sta preparando per tutti coloro che disprezzano tutto ciò che il mondo e il nostro nemico offrono loro. E vivono una vita nascosta nei nostri Cuori: nel silenzio, nella preghiera, nel sacrificio, nella penitenza, nella meditazione e nella totale dedizione a noi, ai nostri Cuori, ai nostri piani d’amore, senza perdere la pace, l’equilibrio, senza perdere la gioia.
Così formo questi fiori in fondo al giardino del mio Cuore Immacolato, ed essi danno alla SS.ma Trinità ogni giorno il soave profumo del nostro amore, il vero amore, la vera adorazione, la vera lode e il vero servizio di amore che la Santissima Trinità desidera.
…Mio raggio di luce, figlio mio Marco, attraverso il quale mostro al mondo intero la potenza della mia gloria e del mio amore, ti benedico ora e tutti i miei figli qui presenti: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí. ”

22 agosto, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, …sono la Regina del Cielo e della Terra, e come tale, sono seduta alla destra di mio Figlio in Cielo. Posso tutto dal Cuore di Gesù, niente, niente mi nega, perché sulla Terra non gli ho negato niente. Ho sofferto con Lui e per Lui, sono stata Corredentrice nell’opera della salvezza dell’umanità, mi sono donata tutta a Lui e al disegno misericordioso del Padre per la salvezza del mondo intero.
Perciò mio Figlio non mi nega nulla, perché tutte le grazie che mi chiedono i miei devoti, i miei figli, le fa più come favore fatto a me che come favore fatto a loro.
Perciò in tutto, tutto ciò di cui avete bisogno, venite da me, chiedetemi, ne parlerò a mio Figlio e Lui non negherà nulla.
Sono la Regina del Cielo e della Terra, voglio che continuiate a pregare il Rosario ogni giorno. Questi tempi di cattiveria, di predominio del male e del peccato, solo una grande forza di Rosari può salvare la Terra, può salvare questa povera umanità perduta.
L’ho già detto tante volte e lo ripeto ai miei figli: solo il Rosario può salvare le famiglie che si stanno distruggendo, solo il Rosario può salvare i giovani completamente smarriti nei vizi, completamente smarriti , senza il senso per vivere.
Solo il Rosario può salvare questa povera umanità, che sempre più si allontana dal Signore e si scava l’abisso della sua distruzione e perdizione.
Pregate il mio Rosario in ogni momento e in ogni luogo, andate ovunque, portando i miei messaggi d’amore ai miei figli. Perché solo quando essi udranno i miei messaggi, capiranno quanto li amo, capiranno come soffro per la perdita di ciascuno di loro. E allora sentiranno il bisogno di amarmi, di consolarmi, di rispondere al mio amore e di rinunciare a tutto, a tutto ciò che li toglie e li allontana da me e da mio Figlio Gesù.
Sì, nel mondo si avranno gravi conflitti, ma i giusti trionferanno e io sarò con tutti gli eletti per dar loro la forza di perseverare fino alla fine.
Mio amato figlio Marco, grazie ancora per aver realizzato questi due film della mia Apparizione a Knock e anche a Lourdes per i miei figli.
…I miei figli capiscono che ogni mia Apparizione è un atto di estremo amore del mio Cuore per loro, è un estremo tentativo del mio amore di Madre, per svegliarli, per tirarli fuori dalla strada sbagliata, per chiamarli al cammino di conversione, di salvezza.
…Così i miei figli vedono la luce, e preferiscono la luce, rinunciando alle tenebre del male e del peccato.
…Continua a seguire il cammino della preghiera, del sacrificio e della penitenza che ti ho mostrato. Sono apparsa a Knock come la Regina vittoriosa del mondo.
…Farò tornare la calma, la bonaccia, la pace! Fidatevi di me!
Pregate, confidate e aspettate!
Pregate, pregate, pregate con fiducia, senza preoccuparvi di come faccio o quando faccio le cose, come le farò, come agirò nella vostra vita. Lasciate queste preoccupazioni a me, pregate solo, fate del vostro meglio e il resto lo farò Io.
Dai miei figli consacrati chiedo tutto, totale fiducia, totale abbandono nelle mie mani, totale docilità alla mia voce. 
…Così il cammino sarà più soave, più leggero e voi finirete tra le mie braccia ed entrerete gloriosamente in Cielo.
…Ora vi benedico tutti con la mia figlia Elena: da Lourdes, da Knock e da Jacareí».

18 agosto,  messaggio dell’angelo Mariel per Carlos Taddeu.
omissis

15 agosto,  messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, … In questo giorno in cui la Madre del Cielo è stata elevata al Cielo in anima e corpo vengo a dirvi:
Guardate la Donna vestita di Sole, che sorge dalla Terra come una nuvola, e al suo avvicinarsi gli Angeli esclamano : ‘Chi è costei che avanza come l’aurora, bella come la luna, luminosa come il sole, bella e terribile come un esercito in ordine di battaglia?’
Guardate la Donna assunta in Cielo, e allora i vostri cuori saranno sempre pieni di speranza, gioia e forza per andare avanti sulla via della santità verso il Cielo.
Guardate la Donna assunta in Cielo, e così in tutte le lotte e combattimenti della vita, avrete la forza per poter continuare a portare la croce di ogni giorno dietro a mio Figlio Gesù e ad offrire tutto per la salvezza dell’umanità.
Guardate la Donna assunta in Cielo, e allora i vostri cuori avranno la forza di rinunciare a tutto ciò che il mondo e il mio nemico vi offrono. E così, avrete la forza di dire sempre sì come me, sì a Dio.
…Guardate la Donna assunta in Cielo e allora i vostri cuori vivranno sempre nella fiducia del compimento della Solenne promessa che ho fatto a Fatima e che qui ho ripetuto più e più volte: ‘In fine il Mio Cuore Immacolato trionferà!’
…Sì, continuate a guardare alla Donna assunta in Cielo che gloriosa lascia il suo Trono in Cielo, e la sua corona di Regina e scende qui da 30 anni, chiedendo la conversione, supplicando l’amore, supplicando l’obbedienza alla mia voce.
Perché io possa salvarvi, guidandovi nel cammino della conversione, della preghiera, sacrificio, penitenza che conduce a Dio.
Guardate la Donna assunta in Cielo, ed allora la vostra vita sarà un riflesso vivo del sentiero luminoso che ho lasciato dietro di me mentre salivo al Cielo.
Mio figliolino Marco, oggi voglio ringraziarti ancora per tutto quello che hai fatto per tutti i Rosari meditati, per tutte le Ore della Pace, dove tante volte hai insegnato e riaffermato la verità della mia Assunzione al Cielo.
Tu sei il difensore della Donna assunta in Cielo, difensore degli Angeli e dei Santi, mio vero e supremo cavaliere d’amore, attraverso il quale finirò tutto ciò che ho iniziato a Parigi, La Salette, Lourdes, Fatima fino ad arrivare qui. E finalmente in te e per mezzo del mio Cuore Immacolato realizzerà il mio completo Trionfo e finalmente il mio Regno d’Amore raggiungerà il suo apogeo e si stabilirà in tutta la Terra.
…Avanti, continua ad illuminare la terra con il tuo amore, con la tua preghiera, con la tua fede, con il tuo canto, con la tua voce, con la tua totale dedizione a me.
Continua a dissipare le tenebre e a far risplendere sempre più la luce del mio Cuore Immacolato.
…A tutti oggi chiedo ancora una volta: continuate a recitare il mio Rosario ogni giorno, vi benedico tutti: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí”.

13 agosto, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli,  oggi mentre celebrate la festa del mio Nome santo, tutto quello che chiederete al mio Figlio Gesù nel mio Nome, egli ve lo darà se è per il bene delle vostre anime e per la gloria di Dio.
Tutto, tutto può essere ottenuto nel mio Nome, ed al suono del mio Nome fuggono i demoni, cadono le benedizioni del Cielo e un raggio di grazia scende dalla Santissima Trinità su coloro che invocano con fiducia il mio Santo Nome.
È necessario far conoscere i miei messaggi al mondo intero senza indugio. Non sarà quando cadranno i castighi e sarà troppo tardi quando i miei figli avranno bisogno dei miei avvertimenti materni, ma adesso.
E nessuno può chiudere la bocca al Dio vivente quando Egli vuole parlare e salvare i suoi figli, neppure si può chiudere la bocca alla  Madre dell’Altissimo che vuole salvare tutti i suoi figli e metterli tutti nel rifugio del suo Cuore pieno d’amore.
Perciò, più le mie Apparizioni saranno perseguitate e negate, più parlerò. Più le mie Apparizioni e i miei veggenti saranno disprezzati, umiliati e perseguitati, più mi manifesterò loro per poter trasmettere a tutti i miei figli i miei moniti materni, i miei messaggi d’amore.
Perciò, che ognuno di voi, davanti ai miei messaggi, prenda coscienza del valore della grazia che sono i miei messaggi. 
…Che ognuno si coscientizzi che il tempo è in fine e che tra breve la Giustizia di Dio purificherà la Terra tutta con il fuoco che ho profetizzato in Akita. E guai a chi non sarà con me!
Ciascuno si coscientizzi che, avendo perduto la propria anima, tutto sarà perduto per sempre, anche se il mondo intero avrà guadagnato.
A che serve guadagnare il mondo intero e poi perdere la propria anima?
Perciò ogni si coscientizzi della bellezza, ma anche della serietà del tempo di grazia che ho dato al mondo e a ciascuno di voi affinché approfittiate di  questo tempo per la conversione, perché quando i miei segreti accadranno sarà troppo tardi.
Pregate, io sono la Rosa Mistica, voglio preghiera, sacrificio e penitenza. 
…La santità è il culmine dell’amore. Amate Dio e sarete santi.
Tutti ora benedico con la mia benedizione speciale e materna e riverso tutte le grandi grazie che il Signore ha rinchiuso nel mio Nome Immacolato: da Lourdes, da Pellevoisin, da Fatima, da Montichiari e da Jacarei.
Mio caro figlio Marco, ti benedico anche oggi generosamente, con molte grazie dal mio Cuore per i meriti della diffusione che hai sempre fatto delle mie Apparizioni a Marienfried in Germania.

11 agosto, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Cari figli, anche oggi vi invito alla santità. Vi invito a vivere il primo messaggio che ho dato qui: E’ necessario santificarsi! ‘
Santificatevi vivendo una vita di preghiera totale, dedizione a Dio e anche dedizione totale ai vostri fratelli.
Offrite ogni giorno preghiere e sacrifici per la salvezza delle anime, adempite con amore i vostri doveri quotidiani, perché facendo tutto con amore trasformerete la vostra vita in un continuo atto d’amore.
Pregate gli atti d’amore che vi ho insegnato qui, in modo che in voi la fiamma del mio amore cresca ogni giorno. Continuate a recitare il mio Rosario ogni giorno e leggete di più la mia vita, la vita dei Santi e i miei messaggi, perché lì avete tutto e io vi ho già dato tutto.
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Fátima e da Jacareí».

8 agosto,  messaggi di Dio Padre e della Madonna,
(Padre Eterno): “Figli miei amati, io, vostro Padre vengo oggi nella mia Festa per dirvi questo, vi aspettavo da tutta l’eternità!
Vi ho aspettato qui, vi ho aspettato con amore, vi ho creati, eravate nel mio pensiero nella creazione del mondo. E ho voluto crearvi per amore, affinché mi conosceste e mi amaste e io potessi dare a ciascuno di voi: il mio amore, le mie grazie, la mia benedizione e rendervi partecipi della mia gloria eterna in Cielo.
Vi ho aspettato dall’inizio del mondo, ho aspettato con amore ognuno di voi, ho pensato a voi con amore, ho voluto crearvi con grande amore, affinché possiate essere miei figli e conoscere tutte le ricchezze e grandezza del mio amore.
Voglio solo amore! vengo a cercare l’amore! Voglio che veniate a me come siete e vi perdonerò, vi accoglierò, vi accetterò come siete, vi aiuterò a diventare santi.
Desidero da voi solo amore e la fiducia nel mio amore. Sì, siate come la mia figlia Maria Santissima che mi ha amato, che ha confidato nel mio amore con tutte le sue forze e mi ha sempre dato l’amore più puro, vivo e fedele.
Abbiate per me questo amore vivo, fedele, totale e così verrò a ciascuno di voi e riempirò le vostre anime di amore, di pace, dei miei doni. E veramente, trasformerò ciascuno di voi nel mio tempio, nella mia dimora d’amore, trasformerò ciascuno di voi in un riflesso vivo della mia propria bellezza, della mia propria perfezione.
…Sì, sono sempre lo stesso Dio che apre il mare, che porta i figli sani e salvi alla Terra Promessa. E in questo momento in cui state attraversando l’ultimo deserto della storia dell’umanità, devo condurvi attraverso la mia Principessa Maria alla Terra Promessa del Trionfo del nostro Amore nel mondo che già si avvicina a voi: il Nuovo Cielo e la Nuova Terra rinnovati e trasformati per la più grande gioia, felicità e bene di tutti voi.
Per questo fidatevi di me, fidatevi del mio Cuore pieno d’amore per tutti voi. Io non vi abbandonerò e come il mio popolo non è perito nel deserto, io non lascerò che voi periate nel deserto di questo mondo.
Perciò continuerò qui con la mia Principessa Maria fino al nostro Trionfo definitivo, affinché voi, figli miei, non vi sentiate mai soli e non vi scoraggiate lungo il cammino.
…Sono il Padre più amoroso, che soffre per la lontananza e l’ assenza dei suoi figli… Voglio che i miei figli vengano a me, voglio che si appoggino al mio petto divino e là riposino in me e mi diano tutte le loro fatiche, lotte e sofferenze.
…Perciò mio figlio Marco continua… continua a far conoscere al mondo i messaggi della mia Principessa Maria in Marienfried, affinché ci sia tanta più fiducia in lei e tanti più miracoli della mia grazia e misericordia che compio per lei là dove vi è pura fede e amore totale in noi.
…E su tutti voi qui riverso ora 22 benedizioni, frutto anche dei meriti delle mie Ore di Preghiera che il mio raggio di luce ha fatto per me.
Vi benedico tutti con amore: da Nazaret, da Gerusalemme e da Jacarei».
(Maria Santissima): “Cari figli, sono la Regina e Messaggera di Pace, sono la Porta del Paradiso! Oggi vengo piena d’amore con il Padre Eterno per dirvi a tutti:
All’Annunciazione ho pensato a tutti voi con amore e già lì vi ho amati tutti come la vera Madre di tutti voi.
Là, al momento dell’annunciazione, vidi tutti i popoli, tutte le nazioni, tutte le razze che dipendevano dal mio sì per essere salvati e redenti dal Redentore, dal Salvatore. E ho visto ognuno di voi figli miei e lì vi ho amato, già lì vi ho amato con tutta la forza del mio Cuore.
E così, infiammata d’ amore per voi, ho dato un sì che mi sarebbe costato tante sofferenze e sacrifici, è vero, tanto dolore, ma ho dato il mio sì generosamente per la salvezza di tutti voi.
…Sì, e per mezzo di voi figli miei, che siete il mio calcagno, la parte più fragile e più debole della vostra Mamma Celeste, trionferò nel mondo intero e mostrerò a tutti i popoli la mia forza e la mia potenza.
Da voi desidero solo: amore, amore puro, fiducia e docilità totale alla mia voce. Perché chiedo la docilità? Perché molte persone mi amano anche, ma non hanno docilità. Quando si tratta di rinunciare alla propria volontà e fare la mia, si ribellano a me e attraverso questi strumenti non posso fare nulla, in questi strumenti non posso compiere nulla.
Pertanto, la vostra docilità è vitale affinché il mio disegno si realizzi nella vostra vita, nelle vostre famiglie, in Brasile e nel mondo, Satana sia sempre più sconfitto e annientato. Perciò, docilità e amore, e allora il mio Cuore in voi certamente trionferà!
Mio raggio di luce, figlio mio Marco, …continua sulla via di questo vero amore. Non puoi immaginare quante spine e spade di dolore  mi togli dal Cuore ad ogni ora, ogni giorno: servendomi, amandomi continuamente.
Sì, hai tolto dal mio Cuore molte spade di dolore quando hai registrato i miei Messaggi ad Amsterdam per i miei figli.
…con questo hai vaccinato anche i miei figli contro il virus mortale di sminuire la mia persona, la mia gloria, il mio potere di Regina, Avvocata e Mediatrice.
E ora questi miei figli non saranno contaminati dal virus mortale dell’odio, del disprezzo, del vilipendio per la mia persona. Sì, essi credono fermamente nel mio potere e quindi la stella degli abissi non ha più potere su di loro. 
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain, da Amsterdam e da Jacareí».

7 agosto,  messaggi del Sacro Cuore e della Madonna,
(Nostro Signore): ” Miei cari figli, …Amate senza riserve la mia Madre Immacolata, perché più l’amerete e più verrete a me, perché l’amore per mia Madre vi porterà al mio Sacro Cuore e vi porrà nel porto sicuro del mio Sacro Cuore.
Amate la mia Madre Immacolata, che è la strada per la quale venni per la prima volta al mondo e la strada per la quale desidero che tutti gli uomini salgano a me.
Amate senza paura la mia Madre Immacolata, perché mai e poi mai l’amerete quanto Io l’ho amata. Sì, ho amato tanto mia Madre che sono diventato suo figlio, mi sono incarnato nel suo seno perché potessi ricevere l’essere umano. Mi sono donato così profondamente a mia Madre che sono diventato uno con lei. Mi sono lasciato portare tra le sue braccia, alimentarmi da lei, educare da lei, formare da lei.
…Voglio l’amore, voglio soprattutto l’amore! Non esigo che siate sempre perfetti o senza difetti, ma esigo che siate sempre nel mio amore. Per l’anima che mi ama do tutto, in essa faccio tutto e se l’anima mi ama, l’amore stesso le farà rinunciare a tutto ciò che mi fa dispiace, tutto ciò che mi rattrista e farà cercare all’anima in tutto e per tutto come gradirmi.
…Siate docili come furono i miei Santi e allora potrò fare in voi grandi opere del mio amore come feci in loro.
Quello che Io e mia Madre cerchiamo e vogliamo trovare sono anime generose capaci di grande amore, capaci di amore eroico, totale, senza riserve, senza limiti per noi e per le anime. E se troviamo in voi questo amore generose, non si potrà contare né misurare le grazie e le opere mirabili che faremo in voi.
…Benedico tutti da Dozulé, da Chambéry e da Jacareí”.
(Maria Santissima): “ Miei amati figli, sono la Regina e Messaggera di Pace, oggi contemplate il miracolo dell’olio che feci uscire dalle mura dove si trovava la mia miracolosa e venerabile statua il 7 agosto 1995.
Sì, sono il Celeste Olivo del Cielo, che versa su tutti l’olio della grazia, dell’amore e della salvezza.
Sono il Celeste Olivo del Cielo, che effonde l’unzione dello Spirito Santo su tutti i miei figli, per trasformare i deserti, per trasformare le anime di questo mondo in verdi giardini di grazia, santità e amore.
…Sono il Celeste Olivo del Cielo, che riversa su tutti il balsamo del mio amore materno, per sanare tante ferite aperte da questo mondo malvagio, pieno di peccato e senza amore, e dare a tutti i miei figli: conforto, amore, affetto, comprensione e la pace!
Pregate ogni giorno il mio Rosario, per esso continuerò a versare il mio balsamo materno per sanare tutte le ferite dei vostri cuori, per darvi la pace e la felicità che il mondo non ha e non può dare. E che solo io posso darvi perché solo Io sono la Madre del Bell’Amore e la Regina della Pace!
…Mio figlio Marco, grazie infinite per aver tolto le mie Apparizioni in Heede dall’oblio e dal disprezzo dell’umanità. 
…Grazie figlio mio, perché grazie a te i miei figli hanno finalmente capito il bisogno di amarmi, di consolarmi con una vita santa. La necessità di una conversione urgente, perché come ha detto mio Figlio in Heede: tra breve il Padre manderà un grande castigo al mondo, per punire i crimini e i peccati di questa umanità ribelle. Ma i giusti trionferanno, i giusti saranno al sicuro sotto il mio manto e il Cuore di mio Figlio Gesù.
E quelli che ora accolgono il mio materno invito alla conversione entreranno nel nuovo Cielo e nella nuova Terra, dove ci sarà la gioia, la pace e la vita in abbondanza per sempre.
…Sì, mentre tutti cercavano solo di soddisfare i propri desideri egoistici, tu ti preoccupavi di far conoscere e amare le mie Apparizioni in Heede a tutti i miei figli e che i miei messaggi fossero fedelmente vissuti e obbediti.
…Ti benedico con amore adesso e con tutti i miei figli qui da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí”.

6 agosto, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, …Io vi amo, vi ho scelto, vi ho chiamato, siete preziosi per me. Oggi, nella festa della Trasfigurazione del mio Figlio Gesù, invito tutti voi a trasfigurarvi in Lui e per mezzo di Lui per la gloria del Padre.
Trasfiguratevi, vivendo la vita di santità!
Trasfiguratevi, abbandonando tutte le cose del mondo e vivendo nell’amore e nella grazia di Dio!
Trasfiguratevi, rinunciando ogni giorno alla vostra volontà e compiendo la volontà di mio Figlio e mia!
Trasfiguratevi, vivendo una vita di amore totale per Dio!
Sì, se cercate e amate Dio con tutta la forza del vostro cuore, vi trasfigurerete e diventerete riflessi, copie viventi del Cuore di mio Figlio Gesù.
Quello che Egli vuole è solo amore! Il vero amore per lui nasce dal cuore puro e completamente svuotato di sé, da un cuore povero di desideri terreni.
Solo in questo cuore può entrare e può esistere il vero amore per mio Figlio Gesù. Egli cerca solo l’amore, vuole solo l’amore! 
…Per questo dite ad ogni momento:
‘ MIO GESU’, MIO UNICO AMORE, TI AMO, DAMMI LA TUA SANTA GRAZIA E BASTA!’
Se ripetete questo atto d’amore, la fiamma del vero amore per Gesù crescerà nei vostri cuori.
Sono venuta qui per creare il mio esercito di anime fiamme incessanti d’amore, che sull’esempio del mio figliolino Marco, mia fiamma d’amore, mio raggio di luce, viva solo per amore di Gesù, viva solo per amore mio e così infiammare il mondo intero con questa vera fiamma d’amore.
Sì, qui in futuro ci saranno tante, tante anime, fiamme incessanti d’amore. Perciò, figlio mio Marco, non scoraggiarti mai, vai avanti! Il tuo esempio un giorno trasformerà tutto questo luogo e questo paese, e anche il mondo, in una grande fornace incessante d’amore.
Sì, susciterai dalla terra una grande fiamma d’amore per mio Figlio Gesù. Sì, quanti santi vivranno in questo amore ardente e saliranno al Cielo in questo amore ardente, in questa fiamma d’amore. Sì, quante, quante anime!
E quando questa fiamma di puro amore toccherà il Cielo, allora mio Figlio verrà e stabilirà il suo regno d’amore su tutta la terra facendo cadere una grande pioggia di fuoco dal suo Spirito Santo. Allora tutta la Terra diventerà il Regno dell’Amore.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno!
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Paray-Le-Monial e da Jacareí».

5 agosto, Messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli,oggi, nel giorno della mia nascita, il mio Cuore gioisce di essere con voi in questo tempo di grazia che l’Onnipotente ha dato per la vostra salvezza.
Pregate figliolini, in modo da poter comprendere il dono inestimabile dell’amore di Dio per cui io sono con voi. Solo attraverso la preghiera potrete comprendere il mio valore, il valore della mia nascita e il valore della mia venuta, la mia apparizione qui e la mia permanenza qui per 30 anni.
Solo attraverso la preghiera potrete comprendere la grandezza della grazia che vi ho dato, scegliendo ciascuno e portando ciascuno a far parte della mia opera di salvezza e del mio esercito d’amore.
Solo attraverso la preghiera potete comprendere quanto è grande il mio amore per ciascuno di voi e quanto è grande la grazia, il favore che ho fatto a ciascuno di voi.
…Vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí».

Per la sua bellezza e profondità, riproponiamo il messaggio dato l’ 08/09/2009, nel Cenacolo in commemorazione della Natività di Maria Santissima Madre di Dio.  nel giorno della sua nascita il 5 agosto.  Lo dividiamo in 5 parti per l’eventuale utilizzo nella preghiera del Rosario.
(Messaggio di Maria Santissima)
“Miei amati figli … Oggi, mentre commemorate la Nascita della vostra Mamma Celeste… Io vi copro nuovamente con il mio Manto e riverso su di voi le Mie Benedizioni materne! 
Siate piccolini come Me… cercando di imitarmi nella mia piccolezza spirituale, vivendo sempre di più, dipendenti dal Signore, dalla sua Grazia, sempre più attenti ad ascoltare la sua Voce e a conoscere la sua Volontà… e cercando ogni giorno di reputarvi un nulla, di tenervi in poco conto, e di attribuire tutte le glorie al Signore, riservando per voi solo la gioia di compiere la sua Volontà e di percorrere ogni giorno la via che Egli ha scelto per voi e a cui vi ha chiamato… 
Ai piedi della mia Culla, voglio formarvi nella virtù della piccolezza spirituale, che vi rende graditi all’Altissimo… Che vi rende sempre più umili e fiduciosi in Lui… Che vi rende sempre più adatti e docili a conoscere la Sua Volontà e compierla, vivendo in una  perfetta e fiduciosa offerta e dipendenza dalle Sue Mani di Padre! 
Cari figli
Siate piccolini come Me…, imitandomi nella virtù dell’Amore soprannaturale e puro, che io coltivavo ogni giorno di più… e che, esercitato, vi rende sempre più uniti al Signore… conforma la vostra volontà alla Sua volontà, e rende i vostri sentimenti e desideri simili ai sentimenti e desideri del Signore… E vi fa crescere ogni giorno di più: nell’amicizia, nelle relazioni intime, familiari e personali con Lui, senza però trascurare il timore riverenziale che tutti voi dovete al  Signore vostro PADRE, vostro DIO e vostro CREATORE…
Così vivrete sulla Terra, perfettamente uniti al SIGNORE in Cielo, e la vostra stessa vita diventa per le altre anime un segno della Sua presenza e la prova della sua esistenza per tutti coloro che non lo conoscono, che non lo amano, o che lo cercano invano senza poterlo trovare nelle soddisfazioni, nei beni e nei piaceri del mondo… 
Siate piccolini come Me… seguendomi sulla stessa strada che ho percorso davanti a voi, che è quella della Preghiera; che deve essere ogni giorno più intensa, più fervorosa, più accesa, più intima e più soprannaturale in voi… che vi porti sempre più in alto e che vi dia la forza necessaria, affinché la vostra volontà voglia il bene e deplori il male! 
Rinunci alle cose di questo mondo e senta il gusto per le cose celesti! Questa Preghiera profonda e ardente nascerà in voi solo se cercate, se insistete, se chiedete questo dono di pregare con il cuore il Signore, se lo coltivate con una ferma e determinata volontà di pregare sempre di più e sempre meglio! 
Cari figli
L’azione non può mai sostituire la preghiera… La preghiera deve essere la sorgente di ogni vostra azione!… È da lei che deve venire la vostra forza, altrimenti tutte le vostre opere e i vostri sforzi saranno vani e sterili, non piaceranno al Signore , e non produrranno frutti di santità; poiché procederanno da voi, dalla vostra forza, e non dal Signore, dalla forza dello Spirito Santo. 
Seguitemi sulla via della piccolezza spirituale …, cercando ogni giorno di più, di non affermarvi sugli altri, ma camminate sulla via del sacrificio, dell’abnegazione, della penitenza, della rinuncia a voi stessi, e del disprezzo per le tentazioni del mondo… Affinché possiate crescere giorno dopo giorno, sempre più in quelle virtù che mi sono più care:   la povertà di spirito, la purezza di cuore e di intenzione, la esenzione da ogni interesse personale, meschino e umano… 
…Perché ogni giorno la vostra generosità, la vostra prontezza e la vostra costanza al servizio del Signore diventino più forti, più vigorose e più continue. Affinché nella vostra vita non ci sia nessun  impedimento od ostacolo che blocchi l’afflusso della Grazia Divina nelle vostre anime e in voi! 
Cari Figli
Siate piccolini come Me… seguendomi sulla via perfetta dell’osservanza dei Comandamenti di DIO, della generosità, del compimento della Sua Volontà, della speranza contro ogni speranza, della speranza e della forza nei tempi delle apparenze contrarie. E anche quando tutto sembra crollare intorno a voi, restate saldi, costanti, fiduciosi nella preghiera, nelle opere buone e nell’amore per DIO e per Me; certi che, così come io sono stata provata durante la Mia vita sulla Terra, con il dolore e la sofferenza… e in alcuni momenti sembrava che tutto fosse finito,  E alla fine io e mio Figlio GESU’ abbiamo trionfato sul peccato, sul diavolo e sulla morte .
 Così anche voi, figli miei, dopo un breve periodo di prova in questa vita, trionferete con mio Figlio e con Me in Cielo.
Perciò vi animi sempre la speranza del Cielo e dell’incontro che tutti voi avrete con Me nella Gloria Eterna.  Vi animi Il mio esempio! Vi animi la Corona di Gloria che intesso per voi nella Gloria Celeste ogni giorno, aspettando che un giorno vi incoronerò come vincitori figli Miei, come combattenti coraggiosi che hanno combattuto la buona battaglia, che hanno mantenuto la fede, che sono giunti alla fine incolumi!
Cari figli
Siate piccolini come Me… facendo come io sempre ho fatto, cercando solo la Volontà di DIO e nient’altro… non avendo altro desiderio che di piacergli, contentarlo e compiacerlo; ripetendo senza cessare come io ripetevo:
– Parla Signore, che la tua Serva ti ascolta! 
Così crescerete insieme a Me, ogni giorno, sulla via della perfetta soddisfazione e della perfetta glorificazione della SANTISSIMA TRINITÀ: 
Amandola… per tanti che non la amano!… 
Lodandola… per tanti che non la lodano!… 
Adorandola… per tanti che non l’adorano!.. . 
Servendola… per tanti che non la servono! … 
Così sarete perfette copie della vostra Mamma Bambina, che è nata come l’alba della salvezza e come un modello celestiale, per tutte le anime che veramente vogliono piacere a DIO con un cuore puro, con la purezza, con la docilità dei suoi figli più piccoli.

1° di agosto, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, oggi vi invito nuovamente alla santità. Imitate la santità del mio Alfonso Maria de Liguóri, perché possiate crescere ogni giorno nell’amore perfetto e vero per il Signore, e anche per me, e per le anime dei vostri fratelli nel mondo.
Imitate il mio Alfonso, nel suo amore totale per Dio, rinunciando come egli fece a tutte le glorie terrene e mondane, a tutti i piaceri e a tutto ciò che il mondo offre. Affinché possiate vedere la vera strada che conduce alla vita eterna che è fatta: di rinuncia, sacrificio, preghiera, amore per Dio e distacco dalle cose terrene.
Imparate dal mio Alfonso de Liguóri la preziosa lezione che ha sempre insegnato ai suoi figli spirituali, ai suoi religiosi e a tutto il popolo:  ‘Tanto amore mettiamo nelle creature, tanto amore togliamo a Dio’.
Imparate questa lezione dal mio Alfonso e sarete veramente santi.
Imparate anche la lezione che ha sempre impartito ai suoi figli spirituali, ai suoi religiosi e a tutti i fedeli:  ‘La santità è amore per Dio portato al più alto grado di disprezzo di sé. E il peccato è l’amor proprio portato al sommo grado, fino a disprezzare Dio stesso».
Sì, questo è ciò che fa il peccatore quando sceglie di peccare: ama se stesso tanto da disprezzare Dio stesso. È l’amor proprio portato all’estremo che gli fa disprezzare il Creatore stesso.
Imparate dal mio Alfonso queste preziose lezioni e sarete grandi Santi. Leggete senza sosta i libri che vi ha lasciato, perché in essi sono contenuti tutti gli elementi di santità che dovete imparare e imitare per piacere a Dio.
…A Cotignac ho insegnato ai miei figli in tutto il mondo che tutte le pesti, tutti i mali del mondo possono essere fermati con la preghiera, con il sacrificio. Inoltre, ho insegnato che tutte le grazie possono diventare possibili se i miei figli pregano con costanza, fede e perseveranza. E quelli che si affidano totalmente a me al mio potere di Regina del Cielo e della Terra otterranno tutto.
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Cotignac e da Jacareí».

29 luglio, messaggio dell’Angelo della Pace,
(L’Angelo della Pace): “Amati fratelli miei, Io, l’Angelo della Pace, vengo oggi con la nostra Santissima Regina per dire a tutti: Ricercate con nuovo ardore la via della santità!
Rinnovate il desiderio di santità dei vostri cuori, perché solo nella santità piena potete essere degni di abitare con noi, gli Angeli, e con la nostra Santissima Regina del Cielo.
Rinunciate a tutto ciò che il mondo vi offre, rinunciate alla vostra volontà e diventerete degni delle grazie di Dio.
Pregate ogni giorno il Rosario, dedicate la vostra vita a consolare i Cuori di Gesù e di Maria, che sono tanto tristi per i peccati del mondo intero. Questi Cuori sono feriti da ogni grave peccato, quindi dedicate la vostra vita a consolarli, e allora sarete veramente le rose mistiche dell’amore perfetto che Essi sono venuti qui a cercare.
Pregate ogni giorno il Rosario, perché solo attraverso il Rosario il mondo e voi avrete la vera pace.
…Benedico te e tutti: da Fatima, da Coimbra e da Jacareí».

28 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, oggi vi invito nuovamente a riprendere il cammino della santitàGuardate sempre di più ai Santi per diventare come loro.
Soprattutto, fuggite tutto ciò che il mondo vi offre, perché tutto ciò che il mondo vuole darvi è male e condurrà le vostre anime alla perdizione e alla condanna.
Cercate solo ciò che vi dà il Cielo, perché questo sì, figli miei, vi farà veramente felici e vi porterà al Padre del Cielo.
Io sono con voi ogni giorno e non vi abbandono mai.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno!
Ora vi benedico tutti con amore: da Pontmain, da Lourdes e da Jacareí».

27 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Mio caro figlio Marco, …grazie a te la vera devozione non solo a San Michele, ma a tutti gli Angeli che il Signore ha creato, qui è diffusa, è donata a tutti i miei figli. E i loro cuori ora conoscono tutto il valore, tutta la preziosità della devozione ai Santi Angeli.
…Continua ad accendere i cuori di tutti gli uomini di vero amore per gli Angeli, soprattutto per gli Angeli Custodi. Perché più le anime si fidano e ricorrono agli Angeli Custodi, meno Satana avrà influenza su ognuna e le anime saranno più forti nella lotta contro le tentazioni e più facilmente vinceranno il nemico.
…Vi benedico tutti con amore ora da Pontmain, dal Monte Gargano e da Jacareí

26 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Cari figli, oggi, festa dei miei santi genitori Gioacchino ed Anna vengo dal Cielo per richiamarvi alla santità.
Guardate i miei santi genitori Gioacchino ed Anna, non il mondo. Guardate i miei genitori Gioacchino ed Anna e imitate i loro esempi di santità.
Fate come loro: usate i vostri beni per magnificare Dio e per fare del bene sulla Terra.
Dividete i vostri beni come hanno fatto loro, in tre parti: donatene una all’opera del Signore; l’altra conservatela per il vostro sostentamento; e la terza per fare beneficenza. E allora avrete un grande tesoro in Paradiso.
Imitate i miei genitori Gioacchino ed Anna nella loro fiducia illimitata nella provvidenza del Signore, nella saggezza e nell’amore del Signore. E così, in ogni momento della vostra vita sperimenterete come la grazia del Signore non dimentica, non abbandona mai chi in essa confida.
Continuate a recitare ogni giorno il mio Rosario, attraverso di esso diventerete sempre più simile ai miei Santi genitori Gioacchino ed Anna: nell’amore, nella fiducia, nella donazione totale di voi stessi al Signore. E nel donarvi sempre più fiduciosi e illimitatamente nelle mani della sua divina provvidenza, che non dimentica né gli uccellini del cielo né i suoi amati figli.
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí

25 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, …Se tutti reciteranno il mio Rosario, presto Dio invierà l’Angelo della Pace a benedire il mondo con la pace, la prosperità, l’abbondanza, l’unità e l’armonia tra gli uomini.
Non smettete di pregare nemmeno per un istante, perché Satana è forte e vuole distruggervi, distruggere tutto ciò che è buono in voi, distruggere il Brasile e distruggere il mondo.
Dovete pregare incessantemente le Mille Ave Maria per fermare i suoi piani malvagi. Ha fatto piani per condurvi tutti alla perdizione, perché è puro odio, vi odia con tutte le sue forze e non avrà pace finché non vi avrà tutti in pugno per torturarvi per l’eternità nell’inferno.
Pregate, pregate senza sosta, in modo da poter liberarvi dal cadere nelle mani di satana e di uscire dalla salvezza che mia figlia Camilla vi ha mostrato qui.
Sì, solo con la preghiera, con la vigilanza e con la fiamma dell’amore nel cuore potrete sfuggire a tutto ciò che Satana ha progettato per voi.
Continuate a pregare per la salvezza dell’umanità, presto eventi seri scuoteranno il mondo, e quindi nulla resterà al suo posto. Solo la preghiera può ridare pace a tutte le cose.
Pregate il Rosario affinché la pace nel mondo possa essere restaurata, protetta, e la vostra gioia, libertà e vita possano essere sempre più custodite, protette e conservate.
…Marco, così come mi hai preferito io preferisco te. Così come tu hai scelto me, io scelgo te. E così, come mi hai amato più di ogni altra cosa e tutti, anch’io ti amo più di ogni altra cosa e sarò sempre al tuo fianco e mai, mai ti lascerò.
Vai mio raggio di luce, continua a mostrare al mondo la grandezza, la gloria delle mie Apparizioni non solo a Lourdes, ma in tutti i luoghi della Terra che puoi mostrare.
Continua a mostrare a tutti i miei figli la mia bontà, la mia misericordia che nessun mio figlio abbandona, né rifiuta.
Continua a mostrare a tutti i miei figli come il mio amore è dolce e come lo stesso Spirito Santo stesso ha detto nella Scrittura: ‘Chi trova me trova la vita. Chi lavora per me non perirà, chi mi ama non peccherà, chi mi fa conoscere avrà la vita eterna’.
E così, i miei figli riceveranno non solo da me, ma dal Signore abbondanti grazie e benedizioni di salvezza. E così, nella loro vita, trionferanno finalmente il Cuore di mio Figlio Gesù e il mio Cuore Immacolato.
…Benedico tutti con amore, specialmente te mio figliolino Andrea, ho appena detto a mio figlio Marco che tuo padre è con me, sta bene! Rallegrati perché con il sacrificio dei mal di testa di mio figlio Marcos e le tue preghiere ho liberato tuo padre dalla condanna. Rallegrati di avere un intercessore in Cielo.
…Benedico tutti qui: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí”.

24 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Mio caro figlio Marco, Grazie! Grazie per i film della vita di mia figlia Gemma Galgani, di mio figlio Gabriele dell’Addolorata e di mio figlio Benedetto, che hai realizzato e fatto conoscere ai miei figli.
…Grazie a te ora quanti figli, soprattutto i giovani vogliono fare come mio figlio Gabriele dell’Addolorata: vogliono lasciare il mondo, riconoscere che non erano destinati per il male di questo mondo ed il peccato, ma che sono stati fatti per il Cielo, per una santa vita. E ora cercano di vivere nella preghiera, di vivere nell’amore per Dio, nel sacrificio e nella penitenza, cercando ogni giorno di obbedire e di rispondere ai miei messaggi.
…A voi, miei figli consacrati, ora do 6 benedizioni speciali, frutto dei meriti dell’Ora delle Lacrime che mio figlio Marco ha fatto per me e dei film su mia figlia Gemma, Gabriele dell’Addolorata e Benedetto.
Vi benedico tutti con affetto da Pontmain, da Pellevoisin e da Jacareí

23 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Mio amato figlio Marco, ho aspettato…, che tu nascessi e facessi conoscere in Brasile tutti i messaggi che io e mio Figlio Gesù abbiamo dato a nostra figlia Consolata Betrone.
…Il Rosario dell’Amore conosciuto e pregato, L’atto d’amore: ‘Gesù, Maria, vi amo, salvate anime! è pregato incessantemente da tanti miei figli. E io posso riversare su di loro copiose grazie, ma posso anche farli crescere nella piccolezza spirituale che desidero da tutti loro, affinché finalmente i nostri due Cuori possano regnare in tutti i miei figli, attraverso la fiducia e l’abbandono totale, la docilità al nostro amore.
…Continua, continua a diffondere l’Ora del Sacro Cuore di mio Figlio Gesù, che tanto consola e continua a diffondere tutti i messaggi che abbiamo dato alla nostra figlia Consolata e il Rosario dell’Amore a tutti i nostri figli.
…Chiedo a tutti di continuare a pregare il mio Rosario ogni giorno.
Vi benedico tutti: da Lourdes, da Torino e da Jacareí.

21 luglio, messaggio di S.Gerardo,
(S. Gerardo ):  ” Cari fratelli, io Gerardo vengo oggi con Rosa de Viterbo e l’angelo Mariel per dirvi:
Pregate, pregate sempre di più il Rosario, solo attraverso il Rosario potrete sconfiggere Satana e impedire tutti i suoi piani non solo contro l’umanità, ma anche contro voi stessi.
Sì, ha fatto un piano per far cadere ciascuno di voi nella perdizione eterna e potete sconfiggerlo solo se voi: Pregate, pregate, pregate.
Perciò: Pregate, pregate, pregate senza sosta.
E anche: Meditate, meditate continuamente sui messaggi. Voi mancate molto su questo punto, ecco perché Satana vi inganna e vi sconfigge così facilmente nelle tentazioni.
Meditate sulla vita dei Santi e cercate continuamente di seguire le nostre orme sulla via della santità. Finché non rinunciate alla vostra volontà e a tutto ciò che il mondo vi offre, mai, mai potrete trovare la vera santità, mai potrete sentire tutto l’amore di Dio per voi. 
…Ricorrete a me nella preghiera e vi aiuterò a perdere tutto ciò che vi impedisce di essere santi e di giungere al Cielo.
…E a tutti qui do la mia benedizione amorosa: da Muro lucano, da Materdomini e da Jacareí

20 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli pregate tutti i giorni il Rosario dei consacrati. Questo possente rosario che qui vi ho insegnato, breve ma potente, sarà il grande scudo con cui vi difenderò dagli attacchi di Satana.
Questo potente rosario che ho insegnato qui all’inizio delle mie apparizioni, vi farà vivere sempre più consapevoli dei voti e delle promesse che mi avete fatto il giorno della vostra consacrazione a me, vi farà vivere in totale fiducia nel mio amore, in totale dipendenza dalla mia grazia, sostegno e cura materna.
E vi farà sentire anche il bisogno di amare e consolare il mio Cuore Immacolato, perché poi  possiate trasformarvi nei grandi strumenti di salvezza per il mondo.
…Ora vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain e da Jacareí».

17 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, oggi invito a seguire nuovamente le orme dei Santi.
Guardate i Santi, non il mondo!  Guardate i Santi, non la vostra volontà!
Guardate i Santi e non quello che vi offre il mondo!
Se guardate i Santi e seguite il loro esempio, voi non solo fuggirete dal peccato, ma anche sfuggirete alle fiamme dell’inferno nel giorno della vostra morte.
Se guardate ai Santi e non al mondo, crescerete nella perfezione del vero amore e darete a Dio e a me grande gioia e gloria.
Mio caro figlio Marco, mio raggio di luce, non mi stancherò di dirti: Grazie per tutti i film sulle vite dei Santi che hai fatto.
…Felici coloro che veramente accolgono con amore tutti questi tesori che qui offri loro.
Felici coloro che sanno approfittare di questa opportunità che dai loro.
…Vi benedico tutti con amore: di Muro lucano, da Materdomini e da Jacareí».

14 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Cari figli, questa sera io vi invito di nuovo alla preghiera con il cuore… affinché la vostra preghiera sia viva e vi trasformi completamente.
…Desiderate con tutte le vostre forze la conversione, la trasformazione del cuore e mediante la preghiera diventerete bei fiori, belle rose mistiche: di preghiera, di sacrificio, di penitenza e di amore per il Signore.
Sono stata qui tanti anni per condurvi lungo il cammino della santità, ma molti di voi non vogliono… Ecco perché il piano di Dio, il mio piano con voi è così ritardato e con molti è totalmente rovinato e paralizzato.
…Anche se ho pianto in Akita più di 100 volte e dato i miei messaggi dolorosi a mia figlia Agnes Sassagawa, il mondo non ha creduto, non ha ascoltato la mia dolorosa chiamata alla conversione e i messaggi di Akita sono caduti nell’oblio e nel disprezzo del mondo.
Marco, quante spade di dolore hai tolto dal mio Cuore facendo questo film figlio mio. 
…Per ogni anima che vedrà questo film e si convertirà avrai tante corone di gloria che metterò sul suo capo in Cielo.
…Continuate a pregare il Santo Rosario ogni giorno!
Vi benedico tutti con amore ora: da Akita, da Le Frecou, e da Jacarei

13 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): “Caro figlio Marco, sono la Madonna Rosa Mistica!
Sono qui oggi per l’anniversario delle mie Apparizioni alla mia figlia Pierina Gilli, per dirti:
…Grazie a te le mie lacrime versate in tanti luoghi, specialmente a Louveira, che sono state tanto negate, ridicolizzate, disprezzate e gettate nell’oblio. Ancora oggi queste lacrime possono essere viste dai miei figli grazie al film dei miei lacrimazioni che hai fatto.
…Così i miei figli, sentono il mio dolore per i peccati del mondo e per lo stato di corruzione, perdizione e prevalenza del male e del peccato in cui ora vivete. E i miei figli sentono il bisogno di aiutarmi a salvare i miei figli, facendo i cenacoli, i gruppi di preghiera e diffondendo i miei messaggi a tutti.
…Sì, per questo film, grande è il tuo merito in Cielo.
…Restate con me nella meditazione, nella preghiera, nel servizio a me. Tu hai scelto la parte migliore che non ti sarà tolta.
…Benedico te e tutti i miei figli ora da Montichiari, da Louveira, da Jambeiro e da Jacareí”.

12 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Mio amato figlio Marco, oggi vengo dal cielo per dirti:  Grazie! Grazie per aver scritto la storia della mia Apparizione alla mia figlia Justine, a cui ho rivelato il mio Scapolare Verde.
…Questo Scapolare, è uscito dal mio Cuore Immacolato come dono prezioso per tutta l’umanità.
…Benedirò anche tutti coloro che ti amano e ti aiutano nella tua missione: far conoscere tutte le nostre apparizioni, tutti i miei messaggi, medaglie e scapolari, soprattutto i più dimenticati e disprezzati dal mondo. Anche costoro saranno generosamente benedetti da me.
…Benedico te ora e tutti i miei figli: da Parigi, da Lourdes e da Jacareí

11 luglio. Messaggi della Madonna, S.ta Camilla, e Pierina Gilli.
(Maria SS.ma):  ” Mio amato figlio Marco, …Grazie al film hai fatto ora i miei figli pregano il rosario delle Lacrime, e il Rosario con fervore.
Abbiate il vero spirito di preghiera, non la preghiera egoistica solo in cerca di cambio di favori, ma la preghiera d’amore, la preghiera per salvare le anime, la preghiera per consolare il Cuore di Dio, la preghiera per consolare me, la preghiera per dare amore al Signore, a me, per dare l’amore che salva le anime.
…Così i miei figli hanno il vero spirito di sacrificio, hanno capito che devono accettare le sofferenze di ogni giorno e offrirle per la salvezza di tante anime condannate perché non c’è chi prega e si sacrifichi per loro.
Capiscono che devono espiare e riparare i peccati dei loro parenti e delle persone in tutto il mondo, facendo penitenza e anche sopportando e portando la croce di ogni giorno, offerta in riparazione per i peccati.
…Grazie al film che hai fatto i miei figli conoscono anche i messaggi che ho dato a mia figlia Caterina Labouré, indossano con amore la mia medaglia, la medaglia delle mie Grazie, confidano nel mio amore e nella mia potenza materna. 
…I miei figli ora vivono in perfetta fiducia, in perfetta donazione e totale abbandono nelle mie mani, lasciandosi condurre, guidare, custodire, addestrare, educare da me.
…Convertitevi senza indugio, cambiate presto la vostra vita, asciugate le mie lacrime di dolore con la conversione.
Mio figlio Carlos Tadeu, ora ti do il messaggio mensile:
“Desidero che tu prenda l’intero secondo volume della mia vita “Città mistica di Dio” (di Maria d’Agreda), leggilo e meditaci sopra. Affinché tu possa imitare l’abbandono totale di mio Figlio il Bambino Gesù a me,  e anche tu possa donarti e fidarti sempre più di me.
Benedico te e tutti i miei figli: da Montichiari, da Siracusa e da Jacareí».
(Santa Camilla): “Mio caro fratello Marco, io Camilla sono venuta dal Cielo per dire a te e al tuo padre: ho scritto le sofferenze mentali del Signore e ogni venerdì soffrivo queste sofferenze mentali della Passione e soffrivo anche le stigmate, anche se non visibile.
…Pregate la Via Crucis e meditate le sofferenze di Gesù e Maria.
Vi benedico ora con tutto il mio amore”.
(Pierina Gilli):  “Mio caro fratello Marco, vengo dal Cielo per dirti… tu sei l’anima che hai compiuto il grande compito di far conoscere e amare in Brasile Maria Rosa Mistica e conoscere i suoi messaggi in tutta la loro integrità.
Ti amo per questo, ti benedico,  e su di voi e su tutti coloro che sono qui ora riverso anche la mia benedizione con amore”.

9 luglio, messaggi della Madonna e di S.ta Veronica Giuliani,
(Maria SS.ma): ” Mio caro figlio Marco, oggi vengo dal Cielo con la mia figlia Veronica Giuliani, per benedirti. …Quanto mia figlia Veronica Giuliani mi ha amata e mi gradì con la sua vita. Quante anime mi ha aiutato a salvare e a portare al Cielo. La sua vita è stata un atto perfetto di amore, un continuo atto di amore per il mio Figlio Gesù e a me.
Era veramente una fiamma incessante d’amore e tutti coloro che la imitano diventeranno anch’essi una fiamma incessante d’amore.
Seguite mia figlia Veronica Giuliani: sulla via della preghiera, del sacrificio, accogliendo con amore tutte le sofferenze che il Signore permette e offrendo tutto per la salvezza dei peccatori.
…Marco, grazie mille per questo film sulla vita della mia figlia Veronica Giuliani, che hai fatto.
…Perché tutti, specialmente i bambini e i giovani, la seguano nel cammino dell’amore a Dio, della totale dedizione e consacrazione della vita al Signore, che attrae tante grazie e benedizioni al mondo, toglie e cancella tanti castighi e schiaccia il potere dall’inferno.
…Benedico te e tutti i miei figli: da Lourdes, da Montichiari, da Castello e da Jacareí”.
(Santa Veronica):  “Fratello caro Marco,.. Grazie per aver realizzato il film della mia vita.
…Tutta questa umanità ora ha bisogno di noi Santi, ha bisogno dei nostri esempi più che mai.
…Sì, ‘l’amore si lascia trovare’ ho detto al momento della mia morte. E si lascia trovare anche qui da 30 anni. 
Vi benedico tutti: da Castello, dall’Umbria e da Jacareí”.

7 luglio, messaggi di Gesù e della Madonna,
(Gesù Sacro Cuore): “Mio caro figlio Marco, oggi vengo con mia Madre SS.ma per dire a tutti i miei figli:
La mia misericordia si è manifestata in tutta la sua forza nelle nostre apparizioni qui in questo luogo dal 1991 fino ad oggi, ma soprattutto il 7 luglio 1994 quando abbiamo dato al mondo intero attraverso di te il nostro grande segno, che siamo veramente presenti qui in questa città, in questo luogo santo chiamando tutte le anime ai nostri Cuori.
…Sì, la mia misericordia e la bontà di mia Madre verso questa generazione è senza limiti, per questo abbiamo continuato qui per tanti anni chiamandovi alla salvezza, alla conversione.
E nonostante che i vostri peccati continuino a ferire e a far sanguinare i nostri S.Cuori non siamo stanchi. E intendiamo insistere, insistere finché voi, figli miei, usciate dalla cecità e dalla morte in cui molti di voi si trovano, vediate che siete nelle mani di Satana, e decidete di ritornare a Me, alla mia Madre: sulla via della conversione, della preghiera e della penitenza.
Rinunciate alla natura cattiva che avete creato in voi con i peccati abitualmente commessi e non riparati.
Uscite dalla morte con la conversione, perché molti di voi sono morti alla vita eterna.
…Convertitevi! Convertitevi senza indugio! Questo è il mio desiderio.
A te mio figliolino Marco, …grazie a te le nostre apparizioni a Quito sono ora conosciute. Devi continuare a diffonderle, affinché le spade di dolore che il mondo ha conficcato nei nostri Cuori, per aver disprezzato quelle apparizioni, quei messaggi dei nostri Cuori, continuino ad essere tolte dai nostri cuori.
…Non puoi immaginare quanta consolazione hai dato al mio Cuore e al Cuore di mia Madre facendo quei film.
…Continuate a pregare ogni giorno il santo Rosario di mia Madre, perché con esso diminuirò sempre più l’influenza di Satana su di voi e sulle vostre famiglie.
…Vi benedico tutti con amore: da Quito, da Dozulé e da Jacareí”.
(Maria SS.ma):  “Cari figli, …Io sono il segno che compare nel Cielo del Brasile e del mondo per mostrarvi la strada giusta da seguire.
…Sono il grande segno che Dio pone nel Cielo di questa generazione per illuminarla in mezzo alle sue tenebre e guidarla lungo il cammino della vita, della conversione e della pace.
…Mio figliolino Marco, …tutti quelli che ascoltano te ascolteranno me.
Coloro che ti disprezzano, disprezzano me stessa.
Coloro che disubbidiranno a te disubbidiranno a me stessa.
Coloro che ti fanno del male, faranno del male a me stessa.
…Vi benedico tutti con amore: da Pontmain, da Pellevoisin e da Jacareí.
…A presto Marco, mio raggio di luce.

5 luglio, messaggio di S.ta Camilla
(Santa Camilla): “Caro fratello mio, io Camilla vengo oggi con la Madre di Dio per dire a tutti voi:
Pregate con amore ancora più grande! Pregate chiedendo il dono del vero amore per Dio, il dono del vero timore di Dio, che è il santo timore di ferirlo, offenderlo, e contristarlo con il peccato.
…Così vi allontanerete da molti peccati e da molti mali nella vostra vita e i vostri cuori rimarranno puri e graditi a Dio.
…È la mancanza del santo timore di Dio che fa commettere all’uomo tutti i peccati, tutte le offese a Dio.
…Non perdete un solo momento nel cercare la vostra conversione e la santificazione, perché il tempo per la salvezza del mondo, per la conversione del mondo si completa. E tra breve verrà un nuovo tempo, tutti gli uomini ameranno Dio e vivranno in pace. Ma entreranno in questo nuovo mondo, in questo nuovo tempo, solo coloro che ora si convertono e obbediscono ai messaggi della Madre di Dio.
Pregate il Rosario! Io mi sono santificata per mezzo del Rosario e per mezzo di lui santificatevi anche voi. Non c’è preghiera che il diavolo odi più del Rosario, per questo fa di tutto perché questa preghiera scompaia dal mondo e la gente non preghi il Rosario.
…Amare, servire, obbedire, sacrificarsi, dare di più per la nostra SS.ma Regina e diventare per lei fiamme d’amore, crescendo ogni giorno di più in questo amore, finché questo amore finalmente accecherà Satana , paralizzi Satana e finalmente l’amore trionfi sul male.
Vi benedico tutti con amore ora con tutto il mio cuore e riverso la mia benedizione su tutti”.

4 luglio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Cari figli, oggi vi invito di nuovo alla lotta contro il male con la preghiera.
Satana è forte e solo con molta preghiera potete respingerlo e sconfiggerlo. Pregate ora il più possibile, perché in questi tempi cattivi Satana non vuole solo scoraggiare i giusti, ma vuole anche distruggere questo mondo e trasformarlo in un grande mucchio di cenere e rovine.
Ma la preghiera è più forte dell’inferno, è più forte di Satana e del male. Perciò: Pregate! Pregate! Pregate incessantemente!
Mio caro figlio Marco, …Grazie a te ora la mia Apparizione sul Monte Bérico di Vicenza è più conosciuta, amata e anche obbedita dai miei figli.
I Miei figli ora comprendono la necessità della preghiera, per fermare non solo le pesti, ma anche la peggiore piaga: il peccato, il male e tutte le guerre del mondo.
I miei figli comprendono il valore dei miei Santuari e delle mie Apparizioni e quanto l’umanità paga a caro prezzo, spesso con la propria vita, quando non ascolta i miei messaggi.
…Sì, ora ti benedico e benedico tutti i miei figli: da Pontmain, da Vicenza e da Jacareí».

1 luglio, messaggio di S.Gerardo Maiella,
(San Gerardo): “Mio amato fratello Marco, … grazie a te e al film che hai fatto della mia vita, ora tanti miei fratelli mi conoscono, mi amano e mi seguono nel cammino della preghiera. E in loro posso agire, posso operare grazie e prodigi, perché a me si rivolgono con più fiducia e amore.
…Hai asciugato anche tante lacrime della Madre di Dio, che per non aver visto la mia vita più conosciuta, vede i suoi figli, specialmente i giovani, che si perdono per le vie del peccato.
…Felici coloro che ti imitano seguendo con me il cammino della santità.
…Ti amo, ti difendo e ti proteggo e ora ti benedico da Muro lucano, da Materdomini e da Jacarei.

Fonte Messaggi Sito Ufficiale

Condividi ora