Messaggi e Apparizioni della Madonna a Jacarei

https://www.jacarei-medjugorjebrasiliana.net/

Messaggi della Madonna a Jacarei 9 giugno 2019 

“Cari figli, oggi vengo dal Cielo per dire a tutti: verrà lo Spirito Santo! Verrà una Seconda Pentecoste per rinnovare tutte le cose. Verrà, non in modo spirituale, ma veramente divino, miracoloso e fisico, come accadde il giorno in cui ero con gli Apostoli in preghiera nel Cenacolo. I nostri occhi lo videro, le nostre orecchie lo udirono, vedemmo le lingue di fuoco che uscirono da Lui e si posarono su ciascuno di noi. Sentimmo il suo potere, riempiendo tutto il nostro corpo, tutta la nostra anima con la sua grazia divina e potente. Come è successo quella volta, parimenti lo Spirito Santo verrà di nuovo, ma questa volta non per un piccolo gruppo di credenti, ma per tutta l’umanità.

Verrà per i giusti, per unirsi infine a loro in un matrimonio divino e spirituale. Verrà per dare loro il premio delle loro buone opere, e di tutto quello che hanno fatto per Me in questo tempo mentre durano le mie Apparizioni. Verrà per terminare il lavoro di santificazione iniziato da Me con le mie straordinarie Apparizioni in tutto il mondo, e per portare il gregge dei fedeli che custodisco gelosamente nella piega del mio Cuore Immacolato, nella piega del mio Cuore, ad una grande santità, per la più grande gloria del Padre, di mio Figlio Gesù, dello stesso Spirito Santo e del trionfo del mio Cuore immacolato Per gli empi lo Spirito Santo verrà per giudicare e dare a loro secondo le loro opere cattive.

Egli farà sì che i malvagi vedano tutta la loro vita vissuta senza Dio, tutto il tempo che hanno perso nelle cose del mondo, nella ricerca della propria volontà e della soddisfazione dei propri desideri. Mostrerà a ciascuno le tenebre che ognuno ha lasciato crescere nel cuore, ed essi sperimenteranno un rimorso di coscienza così grande che diranno alla Terra: “Inghiottici!” E diranno alle montagne: ‘Cadete su di noi e seppelliteci per sempre!’ Sì, per essi sarà un giorno terribile, miei figli, se non volete essere del numero di questi infelici fate adesso la volontà di Dio. Siate generosi, rinunciate al proprio egoismo e alla propria volontà.

Offrite generosamente la vostra vita al Signore, per servire Lui e Me, per aiutarmi a salvare le anime. Santificate il vostro tempo sulla terra con opere sante al servizio del Signore, perché nel giorno della ricompensa, la gioia dei giusti sarà grande quando lo Spirito Santo darà loro il premio per tutte le opere che hanno fatto per Dio, per Me e per la salvezza dei fratelli. Lo Spirito Santo è stato riversato su tutti voi nel Battesimo e voi tutti lo avete e potete portare i frutti della Sua grazia. Non siate come i servi malvagi che seppellirono i talenti che lo Spirito Santo ha dato loro e non li moltiplicarono. Ma siate servi buoni che moltiplicano i talenti per darli tutti al Signore centuplicati quando Egli verrà.

Allora la vostra gioia sarà grande, miei figli. Lo Spirito Santo con il suo possente fuoco brucerà tutta la faccia della Terra, purificherà tutto il male che è in essa, la purificherà, la rinnoverà con il potente soffio della sua bocca. E così, causerà un nuovo Cielo, una nuova Terra e una nuova umanità preparata e formata da Me per abitare nel mondo. Allora sarà la vera pace, la pace di Dio. Dio sarà servito e adorato di nuovo. Pregate! Pregate il rosario tutti i giorni! In modo che voi miei figli siate pronti quando lo Spirito Santo verrà. Create nel vostro cuore la docilità a Me. Gli apostoli si lasciarono guidare docilmente da Me in quei giorni prima della discesa dello Spirito Santo nel Cenacolo.

Ascoltavano i miei consigli, facevano ciò che ho raccomandato e chiesto loro, si sono lasciati guidare da Me lungo la strada della preghiera. E il risultato fu che essi ricevettero lo Spirito Santo con una tale intensità e una profusione molto maggiore che se Lo avessero aspettato da soli senza di Me. …Pregate miei figli! Perché la guerra tra Me e il mio nemico si intensificherà ancora di più. I suoi attacchi per stancarvi, per stancare i giusti, aumenteranno. Ma quelli che sono fermamente stabiliti in Me, nei miei Messaggi, non cadranno, non soccomberanno sotto il peso schiacciante delle prove che verranno. …Solo così, quando siate unanimi con Me nell’amore, nella preghiera, volendo ciò che voglio, facendo ciò che faccio, sentendo ciò che sento, sarete veramente una cosa sola con Me nella mia fiamma d’amore e nulla potrà separarci. Pregate!

Pregate il mio rosario! Perché il pericolo della terza guerra mondiale non è stato allontanato. …Pregate! Preparatevi con una vita santa per la Seconda Pentecoste che è già alle porte. Affrettate a convertirvi miei figli prima che sia troppo tardi! Non voglio che soffriate in futuro, non voglio perdervi, quindi: pregate! Pregate! E pregate! Vi benedico tutti con amore. Soprattutto te, mio figliolino Marco, ti ringrazio molto per il sacrificio del tuo mal di testa ogni giorno di questa settimana, hai salvato migliaia di anime. …Io, ti benedico con amore e non dimenticare mai: Soffrire è amare, e amare è tutto dinanzi al Signore!

Ti benedico con amore e benedico tutti i miei amati figli da Pellevoisin, da Pontmain e da Jacarei. …Marco, apostolo dello Spirito Santo, tempio dello Spirito Santo, cavaliere dello Spirito Santo. Avanti! Non dimenticare mai: per Me e per gli eletti! Non scoraggiarti mai! Vai sempre avanti! Sarò con te e mai ti lascerò! Avanti Figlio! Manca poco per la discesa dello Spirito Santo. Quello che dicevo agli Apostoli ti ripeto: “Mancano pochi giorni alla Discesa del Consolatore.

Non scoraggiatevi! Avanti! Lui verrà e vi consolerà. Lo stesso ripeto a voi: Manca poco affinché il Consolatore venga. Non scoraggiarti! Tra breve lo Sposo della tua anima verrà, ti abbraccerà e ti consolerà con il suo abbraccio, con il suo divino bacio d’amore. Manca poco per la Seconda Pentecoste! Manca poco perché il Consolatore venga! Avanti! Consòlati nella speranza del Consolatore! Io, tua Madre, benedico te e tutti i miei figli e lascio a tutti la mia pace. “

 

Messaggi della Madonna a Jacarei 7 giugno 2019 

“Miei figli, io Gesù Sacro Cuore, vengo oggi con mia Madre per dire a tutti voi: Venite al mio Sacro Cuore, tutti voi che camminate gravati dal peso dei vostri peccati e io vi darò riposo ! Sì, quando l’anima pecca, si separa dall’amore di mio Padre, si separa dal mio amore, poi l’anima comincia ad appassire, l’anima è abbandonata dalla grazia, e quindi è sola. …Senza la mia grazia, l’anima muore come un tralcio strappato dal tronco. …Perciò, vengano a me tutti coloro che sono stanchi sotto il peso dei loro peccati, e darò loro sollievo donando loro il soffio della mia grazia, ridando loro la luce della mia pace, ridando loro la fiamma del mio amore. …Mettete la fiducia in Me, mettete in Me la speranza, create in voi un cuore povero, povero di desideri terreni.

Ed Io vi darò la pace del cuore, vi arricchirò con i beni celesti e darò finalmente ai vostri cuori la pienezza della gioia e della vera pace. …Le anime che non mi conoscono e che non conoscono mia Madre sono ancora miliardi. Pertanto, non potete riposarvi un giorno, lavorate instancabilmente per la salvezza delle anime. Andate, fate i cenacoli ovunque! …Desidero che i miei figli conoscano chi è mia Madre e col conoscere le glorie di mia Madre si innamorarono di lei e attraverso di lei, di Me. Allora sarete veramente miei e il mio Sacro Cuore trionferà! …Tutti, vi benedico con amore ora: da Dozulé, da Paray-Le-Monial e da Jacareí.

” (Maria SS.ma): “Cari figli, Grande è il mio dolore al vedere che anche dopo tanti anni di lacrime che ho versato qui a Jacarei, nella casa del mio figliolino Marco, tanti dei miei figli hanno continuano a seguire la via del peccato e della ribellione contro Dio e ai suoi Comandamenti … sulla via dell’egoismo, pensando solo a se stessi e alla soddisfazione dei loro desideri. Nella ricerca del piacere e vivendo una vita completamente atea, simile a quella degli atei, facendo così che ogni giorno di più le tenebre del male e del peccato avvolgano il mondo intero.

…E così, un numero maggiore di anime, un numero sempre maggiore, cade all’inferno per sempre. …E a causa di ciò, anno dopo anno il mio dolore materno è aumentato sempre di più, e ora, figli miei, il mio Cuore non può più sopportare tanti dolori che mi danno i miei figli ingrati, che ripagano per tutti i miei Messaggi , tutte le mie grazie e tutte le dimostrazioni del mio amore, della mia preoccupazione per loro, solo con ingratitudini e con peccati. Sì, tra breve il Padre invierà un grande Castigo a tutta l’umanità: e sarà formidabile, non c’è mai stato prima e non ci sarà mai dopo, perché questo finalmente metterà fine al male dell’essere umano. Metterà fine alla ribellione, alla disobbedienza della creatura al Creatore.

Se non vi sarà conversione, né penitenza, questo Castigo distruggerà due delle tre parti della Terra, e coloro che sopravviveranno soffriranno così fame, così freddo e tanti dolori che vorranno essere morti con le altre due parti dell’umanità. Vi ho detto questo da Akita, da Caserta con mia figlia Teresa Musco, ma non sono stata ascoltata. Ora, figli miei, sta per finire il mio tempo, suonerà la mia ora e tornerò in Cielo. La mia voce sarà silenziosa, e allora si udrà un’altra voce, non più mia, ma la voce del tuono e il brontolio della Giustizia di Dio, che tra breve decreterà la punizione di questa umanità ostinata nel male e nel peccato. E’ necessario penitenza e conversione! Avanti, andate in tutti i luoghi facendo i cenacoli che ho chiesto, fate che i miei figli asciughino le mie lacrime con una vita di amore, di conversione e di santità. Sì, è necessario praticare tutte le virtù, senza virtù nessuno entrerà in Cielo.

Sono le virtù che rendono l’anima dell’uomo bella, gradita a Dio e degna di entrare nel Cielo. Il peccato rende l’anima sporca come il fango, ma le virtù rendono l’anima bella come le rose più profumate: di grazia, perfezione e bellezza davanti a Dio. …Sì, figli miei, è necessario lavorare, è necessario salvare anime! Il Padre è sempre più disgustato dall’umanità, per tanti crimini commessi ovunque. Se Egli non vede una corte di anime buone, ubbidienti, piene di amore, lottando con Me per combattere tanto male e tanti peccati, Egli sarà scoraggiato dallo sperare la conversione dell’umanità, e quindi lascerà che il suo braccio cada sul mondo. Aiutatemi, figli miei! Aiutatemi ad incoraggiare il Padre ad aspettare più tempo e a concedere misericordia alla Terra. Perciò, supplico preghiera, penitenza e la divulgazione delle mie Apparizioni e Messaggi! Avanti! Desidero da voi un grande amore per tutte le anime, un grande spirito di sacrificio per salvarle, una grande bontà verso le anime dei peccatori. Perciò, accettate tutte le sofferenze che Dio vi permette e offritele in spirito di sacrificio per salvare tutte le anime.

Amo le anime che soffrono per la conversione dei peccatori, amo le anime che si sacrificano e si immolano per salvare i colpevoli. Non c’è anima che io ami più di chi prega, soffre per i peccatori e dà la vita per salvare le anime. Pregate il mio Rosario ogni giorno! Chi prega il mio Rosario sarà annoverato nel coro dei martiri anche se non ha versato il suo sangue, perché la compassione per le sofferenze di mio Figlio e le mie, laverà tutti i loro peccati e farà si che quest’anima sia considerata martire di compassione per Me e per mio Figlio Gesù. Divulgate il mio rosario! Ogni anima che sarà salvata dal mio Rosario sarà una stella splendente che io metterò nelle vostre vesti celesti un giorno in Paradiso. Tutti, benedico con amore ora da Fatima, da Cotignac e da Jacarei.

(Maria Santissima): “Caro figliolino Carlos Tadeu, … Studia il libro che S.Alfonso de Liguori ha scritto sulle mie glorie e poi insegnale ai miei figli affinché i miei figli comprendono veramente tutta la gloria, tutta la santità, tutte le sublimi virtù e prerogative che la Santissima Trinità mi ha dato e con cui mi ha ornata. E così i miei figli, vedendo la mia bellezza, siano incantati di Me, e attraverso Me, del Signore, che mi ha creata così bella e mi ha esaltata. Così i miei figli Mi troveranno e chiunque Mi troverà avrà la vita. Ti benedico con amore ora da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.

…Guai a coloro che scoraggiano i miei veggenti con la loro ingratitudine, la loro mancanza di amore, la loro mancanza di comprensione, di amicizia e cooperazione con loro … Saranno responsabili non solo dello scoraggiamento, della desistenza dei miei veggenti scelti, ma saranno anche responsabili di tutte le anime che dipendono dalle preghiere, dai sacrifici e dalle opere dei miei veggenti per salvarsi e senza di loro saranno perse. …Vi benedico tutti e vi lascio la mia pace!

 

 

 

 

 

http://www.jacarei-medjugorjebrasiliana.net/