8 dicembre, Messaggio di Dio Padre e della Madonna,
(Eterno Padre): “I miei figli amati, oggi, Io il Padre vostro, vengo di nuovo dal Cielo per dirvi: Io sono vostro Padre e nella festa della mia figlia Predilettissima, Maria Immacolata, vi dico: 
Venite a Me tramite Maria, come Maria è la via sicura per mio Figlio Gesù, lo è anche per Me. Perché Lei è la mia Divina rete … La mia rete d’amore con la quale conquisto i peccatori . 
Anticamente, i peccatori avevano paura di Me, giudicandomi un Dio molto severo, lo sono davvero, ma solo con chi si ostina nel peccato fino alla morte. Sono un Padre d’amore, ma il mondo non ha creduto al mio amore, nonostante abbia mandato il mio figlio e che ha rivelato il mio amore per voi.
Pertanto, io stesso ho decretato Maria nella sua Incoronazione in Cielo, nella sua Assunzione, ho decretato Maria mia divina rete di amore e di misericordia. E così è tramite Lei che Io conquisto e catturo i peccatori anche i più ostinati, per Me.
Maria è la mia divina rete di Amore e di Misericordia, e chi si lascia prendere in questa rete di Misericordia che è Maria sicuramente verrà a Me.
Maria mi porta i peccatori, anche i più ribelli, anche quelli considerati già perduti, e Lei stessa li trasforma in veri Miei figli, cambiando il loro cuore di pietra in cuori di carne per amarmi, vostro Padre e vostro Dio.
Venite a Me tramite Maria, lasciandovi prendere in questa rete d’Amore, che è Maria, Madre di mio Figlio, la Mia amata Figlia predilettissima. 
Nell’Amore di Maria potete sentire il Mio, nella tenerezza di Maria potete sentire la Mia, nella carità di Maria potete sentire la Mia carità. E chiunque apre il suo cuore a Maria e l’accoglie, aprirà il suo cuore e accoglierà Me, e io verrò in quell’anima con Gesù e lo Spirito, e noi ci uniremo con quell’anima e saremo una cosa sola. 
Ah bambini miei! Quante volte vi è già stato detto qui che Io vi amo, ma non credete. Sì, Io vi amo! 
Nell’Antico Testamento Io mandavo i profeti a dire ai miei figli, al mio popolo, quanto Io li amavo.
Ma essi non credettero in Me e uccisero i profeti che Io mandavo. Alla fine, ho mandato il mio stesso Figlio pensando: “Almeno in mio Figlio, crederanno. Ma no … Lo uccisero, lo inchiodarono alla croce e continuarono ad allontanarsi da me.” 
Ora vi mando la Madre del mio Figlio predilettissimo Gesù, del Figlio mio amatissimo, vi invio qui Maria, la mia principessa, affinché lei vi parli del mio amore e provi a conquistarvi a Me. E’ l’ultimo tentativo che faccio per conquistarvi. Se voi sciupate questo ultimo tentativo, non insisterò più miei figli, e lascerò che cada sull’umanità il fuoco che merita per la sua ingratitudine, malvagità e peccato.
Così ora è il tempo della Grazia, è ancora tempo della Misericordia, aprite i vostri cuori a Me, al Mio Amore miei figli. Accettatemi nella vostra vita con il mio grande Amore e prometto che vi trasformerò completamente in meravigliose opere d’amore, meravigliose opere del Mio potere. Cambierò il vostro cuore in un nuovo cuore: pieno di amore, pieno di bontà, pieno di carità, pieno di virtù, pieno di purezza.
E attraverso di voi mostrerò a tutto il mondo la grandezza del mio divino amore. 
Venite a Me tramite Maria, per lei è la scala di Giacobbe, la scala che io stesso ho costruito tra il Cielo e la Terra, e chi non sale quella scala non verrà mai a Me, non verrà mai al Cielo. 
Sì! Questa mia Divina Scala è tutta Luce, è tutta Amore, è tutta Misericordia per voi.  
…Al mio figlio obbedientissimo, Marco, ai Miei figliolini prediletti che oggi hanno rinnovato i loro voti d’amore e obbedienza a Me attraverso Maria e a Maria, Io ora con Amore, guardo, sorrido, benedico. 
E a tutti voi che siete venuti da tanto lontano alla festa della Principessa Maria, Madre di Mio Figlio e anche per lodarmi e consolarmi, tutti voi benedico ora con amore»
(Maria SS.ma):  «Cari figliolini, io sono l’Immacolata Concezione! Con questo nome sono apparsa a Lourdes, anche a Montichiari e nel giorno d’oggi, e qui tante volte per dire: sono tutta bella, sono tutta pura, sono tutta santa! 
Perché Madre di Dio fui preservata da un atto d’amore del Signore dalla macchia della colpa originale, e già dal primo momento della mia esistenza fui piena della sua grazia, dei privilegi con cui Egli Mi adornò, delle virtù e del suo amore. 
Sì! Il Signore mi ha amata, il Signore mi ha amata e mi ha preservata. Così, come un ingegnere, un architetto non costruisce la sua casa permettendo che il suo nemico abiti in lei prima di lui, così il Signore non ha permesso che il serpente antico potesse strisciare nella mia anima infettandola con il suo veleno mortale del peccato.
Per questo, il Signore Mi ha preservata e ha dimorato in Me ancor prima della macchia originale e che il suo nemico potesse dimorarvi. Sì, o si dirà: “La Madre è macchiata e il Figlio è peccatore”, o si dirà: “Immacolato il Figlio e Purissima e Immacolata la Madre”. 
Così preservata dalla macchia del peccato originale sono per voi, potente segno di vittoria, perché Immacolata, Satana non ha mai avuto potere su di Me. 
…Perciò sono terribile contro Satana, sono terribile per difendere e lottare per la salvezza dei miei figli, sono terribile per schiacciare i suoi piani diabolici, salvare le anime e riportarle al Signore.
…Sì, figli miei, ora è giunto il momento della vostra decisione, non potete più essere indecisi tra Dio e il mondo. Io Sono già salva e sto facendo tutto perché tutti si salvino qui, ma se uno decide di non volere il Mio aiuto, e non vuole la salvezza che Io offro. Se qualcuno non vuole più lasciarsi guidare da Me lungo la via della salvezza, non posso fare nulla, perché come fa Dio, rispetto il vostro libero arbitrio. Perciò, vi dico figli, decidetevi per Dio, decidetevi per Me, decidetevi per la salvezza, salvate le vostre anime. 
Quanto vi amo miei figli! Sto facendo tutto il possibile per salvarvi, ma molti di voi non lo volete, siete ribelli.
…Io, la vostra Madre oggi nel giorno della mia Immacolata Concezione di nuovo vi dico: Chiunque obbedisce ai miei Messaggi d’amore e imita le mie virtù mai si perderà perché lo stesso Signore ha decretato che coloro che Mi amano, che Mi fanno conoscere e amare come il Mio figlio Marco, coloro che lavorano per Me avranno la vita eterna. 
…Come ho portato la mia figliolina Bernadette a una grande santità, e a diventare un riflesso puro e perfetto della Mia Immacolata Concezione, voglio portare anche voi a una santità e a una purezza così grande, che tutti quelli che guardano a voi vedano la mia stessa bellezza d’amore, la mia stesa bellezza di santità, la mia stessa bellezza di purezza, la mia stessa bellezza di perfezione suprema. 
…E a tutti i Miei figli che vengono qui ogni anno per onorare il privilegio della Mia Immacolata Concezione, consolandomi con il loro amore e le loro preghiere, ora do a tutti l’indulgenza plenaria. Cioè, il perdono di tutte le pene dovute ai peccati di cui già vi siete pentiti e convertiti. 
Queste pene che dovreste pagare in questa vita con le sofferenze e i dolori e nell’altra con il fuoco del Purgatorio, ora sono tutte cancellate. Questa Grazia ho ottenuto dal Signore per voi oggi nel giorno della Mia Immacolata Concezione, offrendo a Lui i meriti dei Miei Dolori, Lacrime e Opere d’Amore. 
…Tutti, e soprattutto i miei schiavi d’amore, i miei postulanti che oggi con il mio figliolino Marco hanno rinnovato i loro voti a Me e il mio figliolino Luiz Miguel, che oggi mi ha dato il suo primo ‘sì’ diventando postulante del mio Ordine sacro. 
E tutti i miei figli che sono venuti da vicino o da lontano per lodarmi oggi, benedico con amore da Lourdes, da Beauraing, e da Jacarei». 

7 Dicembre, Messaggi della Madonna e di Gesù Sacro Cuore,
(Maria SS.ma): “Cari figli, …vengo a voi piena di gioia e di amore per benedirvi e di dirvi di nuovo: Io sono l’Immacolata Concezione! 
Io sono la nuova umanità ricreata da Dio, esente da ogni macchia di peccato, tutta piena di Dio, ” Tota Pulchra “, tutta bella, tutta risplendente di grazia e santità. 
Io sono la nuova umanità, amica di Dio, divinizzata, cioè: innalzata alla perfetta unione con Dio nella trascendenza divina. Sono tanto pura che sono la stessa purezza. Sono così piena di grazia che sono la Grazia. Sono così piena di Amore che sono l’Amore. 
Vengo dal Cielo per dirvi in questa notte: Guarda a Me!  Guardate a Me in questa santa notte, nello splendore della Mia Immacolata Concezione. 
Guardate allo splendore della mia Immacolata Concezione in questi tempi di dense tenebre, peccato e apostasia, in modo che miei figli Io possa illuminarvi con la luce del Mio Amore, della mia grazia materna e possa portarvi in modo sicuro al Signore e alla salvezza. 
Guardate allo splendore della mia Immacolata Concezione staccare i vostri occhi dalle cose mondane e terrene e mettendoli in Me. Perché con la mia luce Immacolata io vi possa condurre attraverso il grande deserto di questo tempo di male, peccato, apostasia e raffreddamento dell’Amore a Dio. Affinché possiate sicuramente arrivare alla Casa del Padre condotti e portati nelle mie braccia di Madre. 
…Satana vuole distruggere ogni felicità, ogni bene con cui vi avvicino nelle Mie Apparizioni. Non permettergli di farlo, combattetelo con le armi della preghiera, della vigilanza, dell’Amore. In modo che il Mio piano di amore e di salvezza si realizzi in tutti voi. 
In Me, nella mia Immacolata Concezione, Dio ha ricreato il nuovo mondo, la nuova umanità che a Lui deve servire, amare, lodare e adorare. Se voi state uniti a Me, se Mi date il “sì”, se vivete per Me e con Me, allora anche voi diventerete parte di questa nuova umanità ricreata. 
E così posso davvero trasformarvi nell’immagine perfetta dei figli di Dio: puri, santi, perfetti e pieni di amore come Lui, a sua immagine perfetta e somiglianza. Allora la vostra vita diventa un atto continuo di Amore, di adorazione, di obbedienza, di lode, di ringraziamento al Signore. 
E la vostra vita unita alla Mia diventa un incessante atto di supplica per la Salvezza di questa umanità pervertita e dominata dalle forze del male. 
…Dio è Amore! L’amore è Dio! E se voi vivete in Dio, nell’amore come Io ho vissuto, Dio vivrà in voi, e voi sarete elevati e trasformati ad immagine perfetta e somiglianza di Dio, sarete divinizzati cioè Dio vivrà nei vostri cuori e voi vivrete nel Signore, partecipando per sempre della sua vita divina, della sua felicità e della sua gloria. 
…Fate piccoli atti d’amore e di penitenza per salvare le anime. E nei momenti di debolezza ricordatevi sempre: Io non guardo le dimensioni del vostro peccato, ma solo la dimensione dell’Amore. 
Desiderate Dio, desiderate Mi!  Desiderarmi è già amarMi e quelli che mi amano avranno la vita eterna, ma quelli che mi odiano, quelli che mi amano meno delle altre cose periranno per sempre, avranno la morte eterna. 
Tutti voi benedico e soprattutto te mio amato figlio Marco, mio cavaliere della Immacolata Concezione, che amo tanto e benedico tutti i miei amati figli, da Fatima, da Lourdes e da Jacarei. ” 
Messaggio per Carlos Tadeu.
(Maria SS.ma): “diletto figlio Carlos Tadeu,  …sono tua madre, e ti amo molto! Dal primo momento in cui sei arrivato qui, oggi le spade di dolore hanno già cominciato ad uscire dal mio Cuore, … le rose sono i tuoi atti d’amore, sono le tue preghiere e specialmente le tue opere. 
Sappi figlio mio che al momento della creazione della mia anima, nella mia Immacolata Concezione come ho visto Dio e l’ho adorato dandogli il mio ‘sì’ e il mio puro atto: d’amore, d’obbedienza, di fedeltà. 
In quel momento Dio mi ha mostrato tutta l’umanità, tutte le generazioni che sarebbero state salvate dal Mio “sì”, con il sacrificio di Mio Figlio sulla Croce. 
…A te che tanto amore mi ha dato tanto più amore oggi in questa notte santa io ti do e offro. 
La mamma ti ama … Non ti dimenticare mai, la mamma veglia su di te … 
(Nostro Signore, Gesù Cristo): “Miei cari figli, Io Gesù vengo oggi con la mia Santissima Madre per dirvi: Io sono Amore! … E tutto ciò che voglio da voi è Amore. 
Datemi amore e mi avete dato tutto! Non vi chiedo oro o argento, voglio solo amore. Non guardo i vostri difetti e debolezze, guardo solo al desiderio di Amore che avete per Me.
Se c’è una tale anima, io verrò a lei, entrerò nel suo cuore, farò in essa la dimora. Mangeremo e saremo un solo amore e non vi lascerò mai, non ci separeremo mai. E il Padre verrà, dimorerà con noi, sarà uno con noi nell’amore e rimarremo insieme per sempre nell’amore!
Io Ti ho visto estraendo tante spade di dolore con la preghiera da mia Madre ed anche del mio stesso Cuore. E in quel momento mi hai consolato, mi hai consolato immensamente. 
…Rallegre il tuo cuore, Consolatore di Dio, consolatore del Redentore e vai avanti consolando il tuo Redentore e Maestro, consolando la tua Madre e Signora sempre con le preghiere e i cenacoli. E non guardare indietro e non tornare indietro, non tornare a Sodoma mai, e continua ad essere questa anima di fede pura, di puro amore, che non domanda, che non esige prove e spiegazioni come i miei Apostoli e il popolo esigevano. 
Continua ad essere un’anima pura come quella di un bambino, poiché solo coloro che sono così, e credono puramente e Mi amano puramente, entreranno nel Regno dei Cieli. 
Continua ad amarmi e a credere in Me con la purezza interiore del cuore, vivendo questa infanzia spirituale che ha portato molti Santi in Cielo e sicuramente porterà anche te. 
Questa è l’infanzia spirituale che voglio: che crediate in Me e che mi seguite senza domande, senza dubbi, senza condizioni. Come il bambino che crede nel padre e ama il padre senza esigere spiegazioni o prove, ma puramente ama, e quanto più ama più desidera amare il padre, questo è il buon figlio, questo è anche il mio figlio Carlos Tadeu .
Ed è così che anche voi dovete essere figli miei per entrare in Cielo.
Figlio mio, Carlos Tadeu, ti amo molto e ti benedico ora con tutta l’abbondanza delle grazie del mio Cuore Divino. E anche benedico te mio amato Marco,
…vi benedico generosamente da Paray-le-Monial, da Dozulé e da Jacarei. 
Domani, verrà il mio Eterno Padre con la Mia Madre SS.ma, per benedire tutti voi e per dare al mondo più Pace. “

3 Dicembre, Messaggio della Madonna e di Santa Barbara.
(Maria SS.ma):  “Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo alla santità, che la santità sia il più grande ideale e desiderio della vostra vita.
Cercate la santità con il cuore, con tutta la vostra volontà ed essa vi sarà data; lavorate ogni giorno per la santità pregando con il cuore, compiendo la volontà di Dio, conosciuta come tale, senza la quale la santità è impossibile per voi. Dio non cambia e non cambia la sua volontà.
Dal momento in cui Egli vi rivela qual è la sua Volontà, voi dovete obbedirla e seguirla, altrimenti commettere peccato mortale e finirete per attirare il disgusto del Signore su di voi e il suo conseguente abbandono.
Pregate affinché siate fedeli alla Volontà del Signore rivelata a voi, e che voi tutti i giorni della vostra vita possiate dare al mondo il vero esempio di santità a questo mondo avvolto in tante tenebre di peccati e apostasia. Mai il mondo ha avuto bisogno di tanti santi come ora. Siate i Santi che Io sono venuta qui a cercare così che tutta l’umanità veda ancora una volta che Dio non è morto, ma è vivo e qui tramite Me offre il suo amore e la salvezza a tutti gli uomini.
Così le anime dei miei figli che sono confuse e vagano nel mondo troveranno la giusta strada da seguire.
Pregate il Rosario ogni giorno per poter essere santi come la mia figlia Barbara e possiate dare a tutto il mondo, specialmente per i giovani, un esempio simile al suo, di amore completo, totale e sopra tutte le cose al mio Figlio Gesù!
Mio figliolino Marco, vai avanti … vai avanti nella missione che ti ho affidato e non scoraggiarti e non fermati per niente e nessuno. Continua dritto passando sopra a tutto come un treno veloce.
Vai … Vai e porta in tutto il mondo tutti i miei Messaggi e tutto il mio Amore.
Giuda traditori e infedeli ci saranno sempre, ma tu devi andare avanti cercando i fedeli, in modo che io possa avere qui il mio giardino di rose mistiche di amore perfetto da dare a mio Figlio, da dare al Signore.
Molte croci troverai ancora, e dovrai ancora portare la croce mio figlio, ma è necessario che tu la prenda. Sebbene tutti ti lascino porta la Mia croce, porta la croce di mio Figlio, perché attraverso questa croce molte anime saranno salvate ad esempio di ciò che è accaduto alla mia figlia Gemma.
Sì, sei anche tu destinato ad essere una preziosa Gemma del Cielo e perciò sarai veramente perfetto imitatore e riflesso del Mio Figlio Crocifisso, perciò come Lui fu abbandonato nell’Orto degli Ulivi da coloro che amò di più e da cui più sperava amore e fedeltà fino alla fine, molte volte anche tu sarai così abbandonato.
Ma non temere, così come sono rimasta con Mio figlio, resterò sempre anche con te e non ti lascerò mai. E ti darò sempre come ho dato alla mia figlia Gemma anime veramente buone, come la signora Giannini e suo fratello.
Come per Gemma, ti ho fornito anche un padre, che è il mio figliolino Carlos Tadeu. Sì, Vedi, figlio mio, come la tua vita in tutto segue le orme dei santi ed è simile alla vita dei santi.
…Ti benedico e benedico anche il mio amato figlio Carlos Tadeu, che ha tanto amore per Me e che mi ha tanto consolata negli ultimi Cenacoli.
…Sì, 310.000 anime hai salvato nel mese di novembre, tutte con i Cenacoli che hai fatto.
Continua perché attraverso di te farò che il paradiso sia popolato e finalmente l’inferno perda le prede che già giudicava sue.
Ti benedico mio figlio più caro e amato dopo i Miei Veggenti. E in cui riposa tutto il mio affetto e tutto il mio amore.
E benedico tutti voi, miei figli qui presenti, che mi amano e che fanno i miei cenacoli ovunque.
Su di voi scenda ora la benedizione del mio Cuore da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.
(Santa Barbara): ” Cari fratelli miei, …Amate l’Amore che ho amato: Gesù!, dando a Lui i vostri cuori, tutta la vostra vita e cercando di vivere una vita di santità come io l’ho vissuta: nella preghiera, nel sacrificio e nel dono totale di voi stessi al suo Amore Divino.
Amate l’Amore che io ho amato, rinunciando al mondo come ho rinunciato e distaccando i vostri cuori da tutte le cose come me, anche dall’amore dei più cari, come io mi sono distaccata da mio padre per non avere altro padre che il Padre di Cielo, e non avere altra madre che la Madre del Cielo.
Con questo non voglio dire che dovete odiare i vostri familiari, ma non potete amare Gesù meno di loro, altrimenti non sarete degni del Signore. E tra la volontà dei vostri familiari e la volontà del Signore, fate sempre quella del Signore come ho fatto io.
Amate l’Amore che ho amato, cercando di dare a Gesù tutto il vostro cuore e la vostra volontà. Quante anime dicono di amare Dio e di fare la sua volontà, ma è solo con le labbra e fuori, la vita prova il contrario, sono ribelli, superbi, non obbediscono e per questo falliscono nella loro santità e perdono le grazie del Signore.
…E definitivamente date il vostro “sì” a Dio, perché in breve il Signore tornerà e cercherà frutto anche dai semi degli alberi che non ha seminato. Che sarà allora dei semi che ha seminato e che rifiutarono di dare frutti?
Io, Barbara, benedico tutti e a tutti lascio la pace! “
(Santa Bárbara)  “Mio amato fratello Marco Tadeu, …Tu sei il mio vero amico e devoto, e perciò domani, nel giorno del mio Martirio, riverserò su di te grandi benedizioni e grandi grazie.
…E benedico anche te mio amato fratello Carlos Tadeu, …Gesù e Maria mi hanno chiesto di offrire il mio Martirio, la mia morte e il dolore che stavo soffrendo e continuavo a soffrire, per te.
…La misura della tua santità sarà la misura del tuo amore per il Signore, per la nostra Regina SS.ma.
…E a tutti voi di nuovo dico: pregate, recitate il Rosario tutti i giorni. 
Il Signore non guarda alla grandezza dei vostri peccati, ma solo alla grandezza dell’Amore! “
(Maria SS.ma) Leggete il libro di mio figlio Alfonso de Liguori “La Preghiera” e spiegate questo libro a tutti coloro che incontrate nei Cenacoli di preghiera.
A tutti voi lascio di nuovo la pace, restate nella pace del Signore. “

FONTE: http://www.jacarei-medjugorjebrasiliana.net/

FILM SANTA RITA DI CASCIA – ABBAPADRE.IT

19 Novembre, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima):  “Caro figlio Marco, come già ti ho detto: stai soffrendo grandi prove, stai passando per grandi sofferenze per redimere i peccati del mondo… dei peccatori del mondo e per espiare i peccati che essi hanno commesso contro Dio. Stai soffrendo per salvare anime!
Dovrai ancora soffrire molto figlio mio, ma è necessario che tu sia coraggioso. Ci vuole più sofferenza per salvare le anime, perché non c’è ancora nemmeno un terzo dell’umanità convertita e veramente santificata, e perciò i miei Piani materni, i miei Segreti non possono realizzarsi.
Ci vuole più sofferenza offerta con la preghiera per salvare almeno 1/3 dell’umanità. Devi continuare avanti facendo i Rosari della Misericordia Meditati tanto graditi al Cuore di mio Figlio Gesù, che tanto placano l’Ira del Padre Eterno offeso dall’ingratitudine e dai peccati dei suoi miserabili figli.
È necessario che continui facendo i miei Rosari meditati, le Ore sante, altrimenti il fuoco del cielo che Io ho profetizzato ad Akita cadrà e gran parte dell’umanità sarà distrutta.
Ciò che trattiene il fuoco del Cielo sei tu con le Coroncine meditate, i Rosari Meditati, le Ore Sante, i Film che fai per Me, mio figlio.
Questo film della vita della mia figlia Santa Rita è meraviglioso, quanto è piaciuto al mio Figlio Gesù quando l’hai fatto. Quante anime, conoscendo la vita e l’esempio della perseveranza, pazienza, forza e l’amore di mia figlia Rita, quante anime hanno accettato con più pazienza, con più amore le loro sofferenze. Quante anime hanno imparato che amare Gesù è soffrire per Gesù, e hanno deciso di portare la croce ogni giorno con amore, offrendo tutto a Gesù per la salvezza delle anime.
E tutto questo grazie a te, se tu non avessi fatto questo film nessuno, nessuno avrebbe conosciuto la vita di questa mia figlia, la sua vera vita. Nessuno avrebbe imparato questo esempio di amore, di sacrificio che è la mia figlia Rita.
Perciò figlio mio, devi continuare, se ti fermi, allora i castighi cadranno su tutta l’umanità. Vedi cosa il mio nemico voleva fare, era stancarti e così tu non far niente di più e alla fine l’umanità finisse per affondare nell’apostasia , nel peccato, nella perdizione.

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.

Condividi!