Iscriviti e Seguici sul canale Youtube

“Gli eletti saranno presi e portati dove Io ho già pronto il loro mondo, ma alcuni saranno costretti a rimanere sulla terra, affinché tutto ricominci da capo con il mio aiuto.”

Trevignano Romano 30 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, il dolore del mio cuore è sempre più forte, per ciò che sta arrivando, l’Ira di Dio non potrà più essere fermata, perché dopo il tempo avuto a disposizione, molti ancora non si convertono, approfittate ora per ritornare a Dio. Figli miei, pregate per l’America che pagherà un alto prezzo, ha rifiutato Dio e gli ha voltato le spalle, nonostante i miei continui appelli. Un terremoto molto forte sarà sentito ovunque. Figli, pregate per il Vescovo di Roma, perché al ritorno di un viaggio, piangerà per tutto ciò che accadrà. I tormenti di questi tempi, non devono allontanarvi dalla preghiera, ma rafforzarla, lo chiedo come Madre ai suoi figli. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, amen.

 

 

Trevignano Romano 30 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, il dolore del mio cuore è sempre più forte, per ciò che sta arrivando, l’Ira di Dio non potrà più essere fermata, perché dopo il tempo avuto a disposizione, molti ancora non si convertono, approfittate ora per ritornare a Dio. Figli miei, pregate per l’America che pagherà un alto prezzo, ha rifiutato Dio e gli ha voltato le spalle, nonostante i miei continui appelli. Un terremoto molto forte sarà sentito ovunque. Figli, pregate per il Vescovo di Roma, perché al ritorno di un viaggio, piangerà per tutto ciò che accadrà. I tormenti di questi tempi, non devono allontanarvi dalla preghiera, ma rafforzarla, lo chiedo come Madre ai suoi figli. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 27 novembre 2021

Messaggio di Gesù

Figli miei, che bello vedervi riuniti qui come unica famiglia. Figlia mia, il disastro di questa umanità non è completamente raggiunto, voi non lasciatevi prendere dal male, non cadete in questa rete malvagia, Io sono con voi, vi ho promesso e mantengo sempre le mie promesse.  Io sono colui che sono, Io sono. Figlia mia, lo so, lo so, quanti dolori e quante delusioni state provando, quante persone si allontanano, ma voi lasciate che Io sia il giusto, abbiate pietà di loro, tante saranno le selezioni, soprattutto da chi non ve lo aspettate, Io li lascerò nella tribolazione fino a quando non saranno completamente purificati e se loro mi accetteranno, verranno da me, ma voi non preoccupatevi, lasciate che le cose vadano in questo modo. Figli miei, questo è ciò che sarebbe accaduto, e quando vi ho chiesto restate uniti, voi non capivate. Io voglio vedere il mio popolo vicino l’uno con l’altro, famiglie che nasceranno, giovani che si ameranno. Oh! figli miei chi è mia madre, chi le mie sorelle, così siate voi, padri, madri figli e sorelle del mio popolo. Io sono Padre e Figlio, così dovete essere voi camminando nella mia imitazione. Figli miei, i potenti sono uniti per portare la guerra, non la pace, ricordatevi sempre queste parole, non fatevi ingannare, resistete e abbiate cura l’una dell’altro, mi raccomando.  Io vi amo con tutto l’amore che ho dentro, ma vi chiedo: fate penitenza, fate penitenza per la mia Chiesa, fate penitenza per coloro che si sono allontanati e non riconoscono più Dio, fate un giorno a settimana se volete, ma fate penitenza.  Figli, non c’è più niente da lasciare in questo mondo e voi non avete nessuna immaginazione di ciò che Io ho preparato per voi, sarà tutto meraviglioso con tanta gioia, senza dolore e tanto amore, le maldicenze le lasciamo a questo mondo, per me solo parole d’amore ed Io per voi. Gli eletti saranno presi e portati dove Io ho già pronto il loro mondo, ma alcuni saranno costretti a rimanere sulla terra, affinché tutto ricominci da capo con il mio aiuto. Oh! figli adorati, fratelli miei, se sapeste quanto è grande il mio amore per voi, ma nonostante tutto, il mio cuore continua a grondare sangue, il mio cuore e quello di mia Madre sentono il forte dolore per questa terra e per questa umanità. Io sarò con voi e vi benedirò uno per uno.  Figlia mia, con le lacrime di mia Madre fai il segno della croce a ognuno di loro, affinché possano essere protetti, amen.  Portate la pace ai vostri figli nelle vostre case, portate la mia pace. Ora vi benedico nel nome del Padre, nel mio Santissimo nome e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 23 novembre 2021

Figlia mia, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel tuo cuore. Urla e devi dire con determinazione che il grande diluvio sta per abbattersi su questa umanità, durante il quale una grande Croce sarà vista dal mondo intero, convertitevi con urgenza. Figlia mia, chiedi di aprire i cuori alla mia chiamata e di sentire il forte dolore di mio Figlio Gesù, presto l’eresia della Chiesa sarà più forte, tutti capiranno, almeno coloro che hanno avuto una fede salda, basata sulla parola di Dio. Il demonio vuole arrivare a farvi impiantare il suo marchio, Attenzione!! i progetti sono malvagi, così come la dittatura, il comunismo, la falsità e tutto ciò che servirà per controllarvi, ma non dovete temere, Dio sa distinguere ciò che è per il vostro bene e ciò che non lo è, ricordate queste parole: chi vorrà salvare la propria vita la perderà, ma chi perderà la vita per causa Mia la troverà. Ora ti benedico insieme al tuo sposo ed ai tuoi fratelli, nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

VANGELO  Mc 8,34-9,1

Chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà.

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, convocata la folla insieme ai suoi discepoli, Gesù disse loro:

«Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà. Infatti quale vantaggio c’è che un uomo guadagni il mondo intero e perda la propria vita? Che cosa potrebbe dare un uomo in cambio della propria vita?

Chi si vergognerà di me e delle mie parole davanti a questa generazione adultera e peccatrice, anche il Figlio dell’uomo si vergognerà di lui, quando verrà nella gloria del Padre suo con gli angeli santi». Diceva loro: «In verità io vi dico: vi sono alcuni, qui presenti, che non morranno prima di aver visto giungere il regno di Dio nella sua potenza».

Parola del Signore     

    

Trevignano Romano 21 novembre 2021

Messaggio di Gesù

Fratelli miei, grazie per avermi consolato anche oggi con la vostra presenza. Fratelli e figli, voi che ogni giorno mi chiedete nel vostro cuore, se fate abbastanza per me, io vi dico in verità: tutte le volte che ascolto le vostre voci cantando lodi e preghiere, i miei angeli si uniscono a voi affinché il cielo e la terra diventino un’unica cosa.  Fratelli miei, fare la mia volontà è amarsi nella verità, siate fratelli e uniti, così come dovrà essere il mio popolo, camminando e seguendo le mie orme sulla via dell’amore reciproco e della verità. Io sarò con voi fino alla fine della santa messa per benedirvi uno ad uno, la pace sia con voi.

 Il vostro Gesù

Trevignano Romano 20 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore, vi ringrazio figli miei per avere piegato le vostre ginocchia. Cari figli, molti di voi pregano per anticipare la venuta di mio Figlio Gesù, vi capisco, ma l’ordine di tutte le cose deve essere rispettato, così come la costruzione di una casa che prima dovrà essere vista sul progetto e poi ammirare la bellezza della casa, ecco così è il progetto di Dio che avrà compimento dopo che alcune cose saranno accadute. Questo è il momento dell’anticristo, che presto apparirà. Adesso l’apostasia della Chiesa ha allontanato tanti miei figli dai sacramenti e per chi ha una fede precaria, cade facilmente nell’errore. Figli miei, non abbiate paura se sarete nella vera fede, affidatevi a mio Figlio Gesù che tutto può con la pace effusa. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 16 novembre 2021

Figlia mia, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel tuo cuore.  Sono ancora qui a chiedere la conversione urgente, vi chiedo di non continuate a sfidare Dio. Ancora non comprendete che il demonio, con la sua astuzia, vuole controllarvi totalmente, comprese le vostre menti? Beati coloro, che nonostante le tenebre che attanagliano il mondo, restano fedeli alle parole di Gesù e pregano con la gioia e la pace nei loro cuori.  Figli miei, fidatevi di Gesù Cristo e non dei falsi idoli, che stanno portando i miei figli alla perdizione. Vi ho dato l’arma più potente, il Santo Rosario per combattere il demonio, non abbiate paura e siate fedeli alla Parola di Dio. Tutto è pronto per attaccare la mia Chiesa e molto sangue scorrerà nella grande piazza, pregate, pregate, pregate tanto! Gesù tornerà per fare nuove tutte le cose e non ci sarà più dolore, ne lamento, ma solo pace e amore. Ora ti lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen

Trevignano Romano 13 novembre 2021

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, oggi sono qui come Madre Addolorata, guardo i vostri cuori e non vedo la pace di cui avrete bisogno per affrontare i tempi bui. Figli amati, quante cattiverie ancora ci sono nel mondo, persecuzioni, giudizi contro i vostri fratelli, ricordate che solo Dio è giudice e non voi, affidate a Lui tutte le vostre sofferenze. Figli miei, vedo tante persone che pregano molto, ma senza cuore e amore, quelle non sono preghiere, ma solo parole inutili, metteteci tutto l’amore e con gli occhi e le mani verso il cielo, rivolgetevi a Gesù Cristo, unico e vero Salvatore. Figli cari, pregate per la Chiesa, pregate per l’America dove tutto è pronto per la guerra. Pregate per la Russia, che sembra volere la pace, ma è già pronta al conflitto.  Fate penitenza figli miei. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 6 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, vi chiedo di avere un cuore puro, togliete l’odio, il rancore e fate una confessione settimanale, tenetevi pronti perché l’avvertimento sta per essere. Io farò un ponte tra il cielo e la terra per tutti i miei figli prediletti. Figli miei, camminate sulla strada della santità, le vostre sofferenze offerte, serviranno per la salvezza di molte anime, soprattutto la sofferenza della mia prediletta. Io sto riunendo i miei figli, affinché insieme possano evangelizzare il più possibile, ormai è urgente. Figlia mia, parla del mio Gesù nel mondo, Io sarò al tuo fianco, il mio amore e la mia consolazione sta attirando molte anime, che altrimenti si sarebbero perdute. Figli miei, pregate per i governanti, perché stanno tramando qualcosa di pericoloso per voi. Pregate per la Chiesa. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Trevignano Romano 3 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Io sono felice nel vedervi qui in ginocchio nella preghiera. Figli miei, quanto vorrei vedervi così, nonostante la pioggia di benedizioni, in particolare in questi tempi molto difficili. Questo fa molto piacere a Gesù, soprattutto vedere una vera fede, una coraggiosa fede, che non ha paura di nulla. Voi, così come figli mi siete stati affidati e io vi amo come Madre di Gesù e Madre vostra. Voglio allontanarvi dal peccato, voglio che siate sempre pronti ad essere con lo sguardo unito a quello di Gesù. Pregate figli per la Chiesa, perché purtroppo le minacce sono dall’interno. Ricordate che sarete perseguitati così come lo è stato mio Figlio. Sarete chiamati pazzi così come è stato detto a mio Figlio; e non verrete accolti per la vostra fede. Le vostre pene saranno mille volte ricompensate. Soprattutto, se continuerete su questa strada, potrete godere un giorno del paradiso. Pregate affinché la guerra non possa iniziare perché tutto è pronto nei paesi. Pregate per la Spagna. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Trevignano Romano 30 ottobre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli cari, non abbiate paura per ciò che arriverà, vedrete cose mai viste, ma se siete in Cristo il male non vi toccherà. Figli, seguite i miei consigli, pregate per la Chiesa e per i consacrati, Io li guardo e vedo con quanta indifferenza cambiano la verità della Parola di Dio. Siate dei chicchi nascosti e germoglierete come grandi frutti, andate avanti con forza e unitevi nell’amore di Dio e seguite il vero magistero della fede. Ora, vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 23 ottobre 2021

Figlia mia, grazie per aver risposto alla mia chiamata. Diletta, sento quanta amarezza e solitudine c’è nel tuo cuore per questo mondo e per tutto ciò che va alla rovescia. Figli miei, sappiate che questa stagione sarà difficile, la pandemia è stata la scusa per abituarvi a ciò che arriverà e se non sarete forti nella fede non riuscirete a sopravvivere, tanto sarà il dolore che si vedrà anche intorno a voi, solo chi avrà una fede viva e salda sarà protetto dei miei angeli. Vi chiedo di portare le anime a Dio, parlate di Lui a chi non lo conosce. Vedrete presto scendere il fuoco dal cielo, sarà il battesimo dello Spirito Santo e alcuni malati guariranno. L’Avvertimento è prossimo, siate pronti, ma per coloro che non piegheranno le ginocchia riconoscendo Dio, avranno la dannazione eterna. Pregate per la Siria, perché da lì, avrà inizio la guerra, pregate per la Chiesa, dove presto annunceranno l’unica religione e l’appoggio al transumanesimo, crocifiggendo ancora una volta Gesù Cristo. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen

Trevignano Romano 19 ottobre 2021

Messaggio di Gesù ore 18:00

Sorella mia benedetta, Io, il tuo Gesù ti chiedo di parlare ai tuoi fratelli. Desidero che ognuno di voi, lasci le cose della terra, siate leggeri dalle cose materiali perché porterete solo il vostro cuore al mio cospetto. Figli miei, vedete i segni del mio ritorno e come ho già detto ai miei apostoli, non vengo per unire, ma per dividere il bene dal male. In questo tempo di satana, che ormai è alla conclusione, molti dei miei figli prediletti (sacerdoti) che si sono dati ai piaceri del mondo, chiedo di tornare a me con lo stesso amore con cui sono stati chiamati, prima che per loro si aprano le porte dell’inferno. Figli e fratelli amati, preparatevi con coraggio come veri soldati per combattere la più grande apostasia mai vissuta. Vi chiedo ancora di prepararvi bene per l’avvertimento, non tutti crederanno, neanche molti dei miei consacrati.  Io ho sempre chiesto di offrire a me le vostre sofferenze, eppure ciò nonostante sono stato rifiutato. Fratelli, Io Gesù Cristo, non ho mai abbandonato nessuno, Io, come un mendicante ho cercato amore e spesso sono in un angolo della vostra casa, del vostro lavoro, del vostro cuore e vi guardo in attesa di un vostro sguardo e invece siete attratti dalla falsa luce che non è la mia.  Vivete di più i luoghi dove appare la mia Santissima Madre, perché è lì che dovrete andare quando vi sarà chiesto, affinché non possa mancarvi nulla, protezione e tanta provvidenza. Vi chiedo di rivolgere a Me e a mia Madre, la vostra preghiera ed Io sarò felice di aiutarvi, ho detto anche ai miei apostoli e lo ripeto oggi, sarò con voi fino alla fine dei tempi. Fratelli, sarete come i primi cristiani, insieme e uniti faremo meraviglie per il Padre mio e gli angeli esulteranno e canteranno la gloria di Dio. Vi benedico nel nome della Santissima Trinità.

 Il vostro caro Gesù.

Trevignano Romano 16 ottobre 2021

Figli amati, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, piango perché vedo quanto dolore state incontrando sulla via, ma ancora una volta, vi chiedo di convertirvi perché nonostante Io venga fra voi, molti ancora non credono. Figli miei, nonostante la vostra fede sarete toccati spiritualmente anche dal demonio, fate attenzione, abbiate ben presente il discernimento che potrà aiutarvi. Figli miei, tutto è in gran lunga velocizzato perché non c’è più tempo, unitevi tra fratelli e non rimanete soli perché questo è il momento in cui avrete bisogno l’uno dell’altro.  Pregate tanto perché le guerriglie aumenteranno. Pregate per la Chiesa.  I maremoti saranno in aumento causando grandi catastrofi. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre e del Figlio dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 12 ottobre 2021

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera e aver risposto la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, non abbiate paura, se solo affidaste tutto al mio Gesù!  Lui dottore dell’anima, Lui Unico Salvatore. Figli miei, la purificazione è necessaria per la vostra anima, vedrete guerriglie nel mondo, vedrete virus anche mortali dove non arriverà la scienza e la medicina, vedrete uragani, terremoti e distruzioni ovunque, tutto questo arriverà a causa dell’umanità che vuole cambiare tutto con l’umanesimo. La Chiesa di Roma: sarà grande la sua purificazione. Rifugiatevi nel mio cuore Immacolato. Figli, bambini miei, ascoltate le mie parole, non per impaurirvi, ma per prepararvi ed essere consolati, non siete soli, Dio vi benedice. Io Madre Misericordiosa sono con voi tutti i giorni, prendete le mie mani ed Io vi porterò sul sentiero perfetto che porta alla luce. Io manderò i miei angeli per assistervi, abbiate la fede viva e coraggiosa, vi amo. Ora vi benedico nel nome del Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 09 ottobre 2021

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, approfittate di questo momento di grazia per convertirvi in modo urgente, ma ancora non avete capito che non c’è più tempo? Guardate mio Figlio, Lui è morto per voi, Lui e solo Lui potrà darvi tutto ciò di cui avrete bisogno, Lui è pace e amore e nonostante abbia dimostrato in mille modi che vi sta vicino, voi siete presi dalle cose del mondo e non avete tempo da dedicargli, non comprendete che solo il cielo potrà avere cura di voi?  Figli miei, non affannatevi, non siate dubbiosi e spaventati, perché chi è con Cristo non dovrà temere, affidatevi completamente a Lui e obbedite alle sue leggi, siate sempre pronti perché tutto accadrà in un’ora. Vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 06 ottobre 2021

Cenacolo in località Marina di Grosseto

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, pregate, pregate, pregate molto per Gerusalemme perché sarà nella tribolazione. Voi siete stati scelti come soldati di luce per abbattere le tenebre che vi circondano. Io già vi dissi che tutto sarebbe precipitato presto, e ancora vi dico: quando sentirete e vedrete fratelli contro fratelli, guerriglie per le strade, altre pandemie in arrivo a causa di virus e quando la falsa democrazia diventerà dittatura, ecco, allora il tempo dell’arrivo di Gesù è vicino. Figli miei, vivete questi messaggi che arrivano per grazia, siate uniti e ricordate che la parola di Dio è Una e per sempre, guai a coloro che proveranno a cambiare ciò che Gesù ha lasciato detto, perché presto Lui vi renderà ciò che vi spetta, sia nel bene che nel male. Fate scorte di acqua, cibo e medicine. Oggi, in questo luogo, scenderanno molte grazie, piegate le vostre ginocchia nella preghiera. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Pregate per le vittime che ci saranno a causa di un disastro aereo.

Trevignano Romano 03 ottobre 2021

Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli, piccoli bambini miei, tanti saranno coloro che si allontaneranno, ma tanti altri si stanno avvicinando alla fede perché hanno compreso che è l’unica salvezza. Ritornate a formare piccole comunità, seguite il Vangelo e la vera dottrina della fede. Figli miei, camminate verso tempi difficili, ma non dovete temere quando il vostro cuore è per Gesù, evangelizzate e soprattutto testimoniate.  Figli miei, le vostre preghiere mi rendono felice e soprattutto consolano il cuore del mio Gesù, approfittate di questi tempi perché presto l’Eucarestia sparirà. Siate apostoli del mio cuore e preparatevi, perché tutto è pronto, affinché le scritture abbiano compimento. Pregate per la Chiesa. Oggi, tante saranno le grazie che scenderanno su di voi. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre e del Figlio dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 25 settembre 2021

Messaggio di Gesù ore 19:00

Fratelli miei, Io sono qui con voi, anche se non mi vedete, sentirete il mio Spirito. Fratelli carissimi, siete in pochi e con il cuore puro, ma pensate alle grazie che vi vengono fatte tutti i giorni?  Il Padre mio, vi riempie di Spirito Santo, ma voi alcune volte siete ciechi e sordi.  Aiutate tutte le persone e questa mia figlia prediletta che è nel mio cuore: Aiutami figlia mia!  Non posso, non posso più tenere il braccio di mio Padre, tutto è su di voi e sarà un continuo di persecuzioni, malattie e ipocrisie.  Figli miei, quanti danni avete fatto, quanto male è stato procurato per causa dei peccati. Ecco, l’America, parte dell’America sparirà e poi dalle ceneri rinascerà a vita nuova, pregate, pregate Dio e la Sua misericordia.  Voi che avete la grazia di ascoltare mia Madre, non fate finta che non accade nulla, è tutto in corso, la terra sta per trasformarsi e arriverà tutto, quando meno ve lo aspettiate, siate pronti, pregate con il cuore. Oh! Figli miei, questo luogo è il mio santuario offerto per voi in gloria del Padre mio, non abbiate mai paura, vi ho mai promesso delle cose che non ho mantenuto? Vi avevo detto che nulla vi sarebbe mancato, ecco, nulla vi è mancato fino ad oggi, allora, perché non credete?  Credete solo a ciò che vi fa comodo per la vostra vita umana, ma non sempre credete   alle parole di mia Madre. Non ragionate figli, non ragionate su quando e come tutto accadrà.  Molti moriranno e molti saranno presi nella Mia Casa, non abbiate paura delle sofferenze, perché voi dovete purificarvi sulla terra per arrivare al cielo nella casa del Padre Vostro e come   pensate di   arrivarci, con le mani luride e le vesti sporche?  No figli, no, siate gloriosi un giorno, solo così potrete arrivare alla gloria di Mio Padre.  State facendo un buon lavoro tutti, continuate non fermatevi a qualunque costo, Io sono qui per voi e non vi lascerò mai soli.  Ora vi dò la mia Santa benedizione, nel nome del Padre, nel mio nome e dello Spirito Santo, amen.  Vi amo figli, vi amo, pregate per Roma, la città a me tanto cara e che mi ha tradito, pregate, perchè presto il sangue scorrerà nelle piazze, pregate, pregate tanto.

Il vostro Gesù

Trevignano Romano 21 settembre 2021

Figlia mia, grazie per aver piegato le tue ginocchia. Chiedo ai miei figli prediletti, ai miei apostoli di pregare per la Chiesa perché il demonio sta tessendo una tela molto forte, dove, a causa di sacerdoti, vescovi e cardinali che non hanno più timore di Dio esaltano ciò che non viene dal cielo, mentre coloro che sono obbedienti alla Parola vengono allontanati dalla mia casa. Pregate per l’Italia, la povera Italia dove il peccato e il transumanesimo ha preso piede. Figli cari, guardate i tempi predetti, sono su di voi, ma per coloro che saranno fedeli, scenderà lo Spirito Santo affinchè siano protetti e al riparo, siate uniti nella pace. Ora avete la mia benedizione nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 16 settembre 2021

Cenacolo a Terni

Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei prediletti, (sacerdoti) pregate affinché i doni che vi sono stati affidati non vadano perduti per non aver obbedito alle leggi di Dio. Figli miei, le prove che arriveranno saranno grazie per voi e per la vostra  purificazione. I politici saranno uno contro l’altro, così come fratello contro il fratello. Pregate per la Chiesa. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen. Il Signore vi accompagnerà verso la luce, uno per uno.

Trevignano Romano 14 settembre 2021

Messaggio di Gesù

Figli miei, grazie per essere qui presenti nel giorno dell’esaltazione della mia croce. Non fissate lo sguardo solo sulla mia sofferenza e guardando la mia croce come qualcosa di triste, ma guardatela piuttosto come Redenzione per ognuno di voi. Fratelli miei, la mia Chiesa è ormai alla deriva a causa del peccato e dell’amore verso altri idoli. Ecco, in questo luogo benedetto dal Padre mio potrete risollevare la vostra anima. Fratelli miei, la vostra fede e il vostro cuore fa di voi dei figli prediletti ai miei occhi e questo luogo sarà uno dei tanti dove fonderò la mia Chiesa. L’apostasia all’interno della mia Chiesa vi ha fatto allontanare da essa a causa dell’ipocrisia e del peccato, venite qui a refrigerarvi con l’amore di Dio che salva, rinfranca e consola. Figli miei, non abbiate mai paura perché Io sono qui. Lottate per la verità e unitevi, solo così sarete vincitori nell’amore e nel vero magistero della fede. Passerò tra di voi per benedirvi uno per uno, nel nome del Padre, nel mio nome e dello Spirito Santo, amen. 

Il vostro Gesù

Trevignano Romano 11 settembre 2021

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli diletti, quante sono le mie lacrime che scendono su questa umanità che si è data al peccato. Pregate per la mia Chiesa che ormai e nel buio delle tenebre, le stesse che scenderanno su di voi, ma chi avrà fede non dovrà temere. Io, vostra Madre, sto mettendo ognuno di voi nel posto giusto, dovete combattere come veri soldati, la vostra arma principale è la preghiera e il Santo Rosario, arma più forte contro satana, che adesso è molto più infuriato perché sa che il suo tempo svolge alla fine. Figli cari, siate sempre vicini alla preghiera, non allontanatevi mai da essa perché sarà l’unica cosa che avrete nei tempi che stanno arrivando. Figli miei, fate scorte di cibo perché la carestia è alle porte. Siate uniti come fratelli e andate avanti senza alcuna paura, chi è vicino al Signore non può farsi scalfire il cuore da tutto quello che sta per arrivare, perché Lui provvederà ai vostri bisogni, qualunque essi siano. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre e Figlio e Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 8 settembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, non abbiate paura dell’acqua che oggi scende dal cielo, anche nel giorno della mia nascita un fulmine squarciò il cielo e scese tanta acqua. Figli miei, Io tocco la terra per portare la pace nei vostri cuori e nelle vostre case. Figli cari, amate il mio Gesù che tanto vi darà se da parte vostra ci sarà un affidamento completo a Lui, che per amore è morto sulla croce. Oggi farò scendere il mio manto su di voi. Figli miei, vi amo e pregate, pregate tanto, soprattutto per l’Italia. Vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 7 settembre 2021

Figli miei, grazie per avere risposto alla mia chiamata nel vostro cuore sofferente. Io, vostra Madre consolerò il vostro cuore addolorato. Figli miei, guardate la croce e consolatevi. Date a Gesù tutti i vostri dolori, offrite le offese che vi verranno fatte perché Lui le trasformerà in grazia. Figli miei, la persecuzione di cui vi ho sempre parlato sarà soprattutto spirituale, quindi siate pronti, perché i dolori saranno grandi, più grandi di quanto voi possiate immaginare, ma Io non vi abbandonerò mai, e insieme ai miei angeli vi proteggeremo da tanto dolore. Vi chiedo ancora una volta, convertitevi e decidete per Dio, perché il tempo è finito. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano 4 settembre 2021
Figli miei,  siate luce per il mondo, i più bei fiori del mio giardino,  i migliori frutti di questa vigna. Io sono con voi e vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e  dello Spirito santo, amen.

Trevignano Romano, 03 settembre 2021

Cari figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei adorati, oggi mio Figlio è con voi, agonizzante, ma pieno d’amore per tutti. Figli miei, molti chiedono i segni, ma quali segni volete quando dalla bocca di alcuni esce fumo e non la parola di Dio, inoltre chiedete e chiedete senza ringraziare mai per tutto ciò che avete. Pregate per la Chiesa che sta assaporando il suo martirio, pregate figli miei, perché il mondo è avvolto dalle tenebre e voi dovete farvi riconoscere come luci splendenti, andando avanti nella verità della parola di Dio. Figli miei,  non siete nel tempo dove vi è permesso di perdervi nelle frivolezze, perché il Figlio dell’uomo è per essere con voi. Vi chiedo di portare la vostra croce con amore per la purificazione sulla terra, se la porterete con gioia avrete grandi ricompense, ma se la porterete con disperazione non potrete provare la gioia promessa. Pregate per  i vulcani .Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 31 agosto 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, piango perché so verso quale dolore andate incontro, tutto ciò è stato predetto, ma voi perdete il vostro tempo con le cose del mondo. Non vi ha lasciato detto il mio Gesù, chiedete e vi sarà dato? Figli cari, restate fedeli alla Parola del mio Signore e Lui abbonderà di misericordia e di provvidenza. Figli del mio cuore, non conformatevi a ciò che vi dice il mondo, non correte da chi vi assicura  protezione, perché solo il mio Gesù protegge, assiste, vi aiuta e vi ama. Continuate ad essere nel vero magistero della fede e non lasciatevi ingannare. Ora vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 28 agosto 2021

Figli miei amati dal cielo, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, sento la vostra paura e la vostra sofferenza, ma sulle sacre scritture non era stato già predetto tutto? Figli miei, Gesù vi ha preparati da tempo, eppure, voi che non siete stati saldi nella fede adesso avete paura. Ricordate sempre che Io vi ho chiamati uno per uno e sto preparando il mio popolo affinché tanti miei figli, formino delle famiglie con madri, padri e fratelli. La persecuzione sarà grande, soprattutto quando le chiese verranno distrutte da esseri immondi, ma siate uniti, perché Io vi proteggerò. Ormai il peccato è grande, ma così grande che solo la preghiera e l’affidamento potrà salvarvi. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 24 agosto 2021

Figlia mia, grazie per avermi accolta nel tuo cuore. Vengo a te per avvertire, ancora una volta, i tuoi fratelli di stare uniti. I tempi che arriveranno saranno peggiori di questi, le catastrofi alle quali assisterete vi faranno molto male, Io piango perché vedo tutto questo, vedo anche come il peccato dilaga nel mondo, ormai non c’è più coscienza, non c’è più rispetto gli uni con gli altri, siete confusi e spaventati, faticate e vi disperate senza capire che Gesù è l’unica via, verità e vita. Non tutte le cose vi sono state rivelate, piano piano quando sarete forti e in grado di rendervi conto, altre saranno le cose che saprete. Figlia mia, devi dire ai tuoi fratelli di non abbandonare la fede, ma di aggrapparsi ad essa, dovrete perdonarvi l’uno con l’altro, perché quando sarà il momento dovrete essere pronti. Presto i tempi saranno maturi per l’ingresso dell’anticristo, sarà un uomo molto vicino alla chiesa, sarà il mediatore di pace durante la guerra e lì capirete che non dovrete mai guardarlo negli occhi, non fatevi illudere dal suo modo amorevole. Figlia mia, tutto questo durerà poco, quindi siate forti e luci accese per il mondo, la preghiera comunitaria vi aiuterà, non isolatevi, ma siate sempre in comunione con i vostri fratelli.  Pregate molto per la chiesa, per l’Italia perché ci sarà la persecuzione dei cristiani e per l’America che ha voltato le spalle a Dio dilagando e amando il peccato.  Ora ti benedico insieme al tuo sposo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 21 agosto 2021

Figli miei amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, questi sono i tempi predetti e voi siete stati scelti come testimoni. Presto, sentirete e vedrete guerriglie ovunque, i terremoti si susseguiranno uno dietro l’altro fino a quando arriverà quello peggiore. Figli miei, abbiate fede, pregate, pregate, pregate molto, solo così riuscirete a proteggervi, ormai ciò chi arriverà non potrà essere mitigato, ma voi non dovete temere nulla, amate Dio, continuate i cenacoli di preghiera affidandovi solo a Lui e alla sua infinita misericordia. Non arretrate mai, ma andate avanti con forza nell’unica verità. Vi chiedo figli: consacratevi a me tutti i giorni, vostra Madre, ed Io metterò il mio manto intorno a voi per proteggervi sempre. Non abbiate mai paura. Pregate per la Chiesa perché la confusione dilaga.  Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 17 agosto 2021

Cenacolo in località Canicattì (Ag)

Figli miei amati, grazie per essere qui nella preghiera e per avere ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, vedo che non siete ancora pronti, ma vi chiedo di non rimandare ciò che potreste fare ora, non avete più tanto tempo, sistemate le cose al più presto, soprattutto ciò che turba il vostro cuore, fate una buona confessione, seguite il vero magistero della Chiesa, convertitevi presto perché non c’è più tempo, pensate di più alla vostra vita spirituale. Figli miei, il fragore delle guerre inizia a farsi sentire, ma non capite che il mondo che conoscete non ci sarà più? Mio Figlio Gesù arriverà nella giustizia, questa umanità non si libera dal peccato e allora vi chiedo: figli,  fate  attenzione, la strada da intraprendere è quella del bene e se vi chiedete quale sia, io vi dico di seguire il vangelo e i 10 comandamenti e chi non avrà paura e rafforzerà la propria fede , avrà grazie in quantità, quindi vi chiedo di stare nell’amore di Dio. Ora vi benedico, nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo.

Molte grazie scenderanno su di voi.

Trevignano Romano, 15 agosto 2021

Recita del Santo Rosario in località Caltanissetta

Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, Io Assunta in anima e corpo, così come mio Figlio, per il privilegio concessomi dalla resurrezione di Gesù, sono qui a chiedervi: non mostrate la vostra debolezza   perché il demonio vi attacca per farvi precipitare nel peccato, fate attenzione, la vostra conversione deve essere ora, non domani, ma ora. Vi chiedo di aumentare la vostra spiritualità che può avvenire solo con la preghiera assidua, dovrete essere come coloro che sono già nel regno di Dio, pieni di gioia, di amore, di fratellanza e di Lodi al Signore, solo così potrete essere forti per tutto ciò che accadrà. Figli, ormai è tutto pronto, i nemici avanzano e arriveranno dal mare. Figli miei, tutto ciò che stato predetto lo state vedendo con i vostri occhi, eppure, molti ancora non credono. Io, Madre di tutti voi, vi dico: presto ci sarà lo scisma nella chiesa, tutto precipiterà, il Padre Mio farà tremare le sue fondamenta. Dico ai miei figli prediletti (sacerdoti) che seguono il vero magistero: non abbiate paura perché voi farete rinascere la mia Chiesa più rigogliosa, insieme ai miei fedeli. Figli miei, in questo momento sarete perseguitati dai vostri amici e familiari, ma i miei angeli vi proteggeranno sempre, ricordate che il dolore e la sofferenza offerta in spirito di fede è gradita a Dio, per la vostra purificazione. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

E’ presente Gesù che mi chiede di recitare insieme a Lui l’Ave Maria e poi dice: nella preghiera dell’Ave Maria ci sono le più belle e gloriose parole degne rivolte alla Mia mamma. Vi benedico!

Trevignano Romano, 11 agosto 2021

Recita del Santo Rosario in località Caltanissetta

Figli amati, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei bambini, pregate tanto affinché molti dei vostri fratelli abbiano la forza di respingere il male. Guardate il mondo, sta bruciando, i mari e le acque entrano nelle case, siete all’apice del caos. Figli miei, pregate affinché tutti possano riconoscere l’unico Dio. In questi periodi molti si rivolgono alle false dottrine che stanno travolgendo l’unica verità. Figli, la situazione non sta migliorando, ma sta peggiorando sempre di più, facendo crollare l’economia, il comunismo sta prendendo piede e questo è uno dei motivi per cui vi dico che presto sarete costretti a nascondervi per le messe, ricordate anche, che voi siete stati scelti come testimoni di tutto ciò che è stato predetto, quindi siate forti nella fede, i miei angeli ed arcangeli vi proteggeranno, siamo alla battaglia finale, non abbiate mai paura. Pregate per la Turchia. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 7 agosto 2021

Figli miei, grazie per avere ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore e per aver piegato le ginocchia. Figli amati, pregate tanto perché tutto è nel suo compimento, ho bisogno di voi, ho bisogno di uomini di  fede vera, così come Gesù disse ai suoi apostoli. Io dico a voi: alzatevi e andate tra le genti e parlate di Dio, fate uomini santi, non temete nulla perché mio Figlio sarà con voi. Figli miei, la Mia presenza nel mondo è una preparazione per la venuta di Gesù, che è sempre più vicina, non preoccupatevi di lasciare le cose terrene, famiglia, amicizie, ma andate e insegnate con coraggio e se chi vi ascolterà continuerà ad avere il cuore chiuso, pregate solo per loro e andate avanti ad evangelizzare, Io sarò con voi. Prendete le distanze da tutto ciò che non viene da Dio, perché Gesù dice: chi soffrirà con me e per me entrerà nel mio regno, ma chi non vorrà gioire con me attenderà il mio giudizio, raccontate di Dio che è tanto misericordioso, ma è anche giusto ed Io vi sto preparando ad essere come Lui, perdonate e siate giusti. La Cina subirà le sue malefatte, pregate per il luogo dove è nato Gesù perché ci saranno guerriglie. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo.

Trevignano Romano, 3 agosto 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli miei, vi chiedo di essere pronti perché l’avvertimento è molto vicino. Molti torneranno a Dio, anche coloro che non credono, in particolare i sacerdoti che non credono a tutto ciò che vivete in questo momento. Alcuni troveranno qualcosa per stravolgere ciò che sarà stato visto (dell’avvertimento) e non vorranno ammettere che Dio può tutto, e in quel momento avranno scelto. Io, Madre di Dio e Madre vostra, voglio custodirvi per i tempi terribili che arriveranno. Voglio indicarvi che presto ci saranno guerriglie nel mondo, ma questo sarà il momento in cui arriverà l’anticristo e si presenterà come uomo di pace. Attenzione figli, non fatevi fuorviare la mente, ma siate fedeli anche quando il Cattolicesimo diventerà paganesimo e protestantesimo. Voi siate sempre con il Vangelo e con il Rosario in mano e non distraetevi. Figli, voglio salvarvi tutti e vi chiedo di testimoniare.  Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome della Santissima Trinità. Pregate per l’umanità perduta e Io pregherò insieme a voi. La Madonna dice che oggi scenderanno delle grazie tra di voi.

Trevignano Romano 27 luglio 2021
Cari amati figli miei, grazie per essere qui nella preghiera e per aver piegato le ginocchia. Figli miei, tutto è nel suo totale compimento.
I padri dovranno benedire i figli, i mariti le mogli e i santi sacerdoti a tutti voi. Vi chiedo di fare le rinunce battesimali. Rinunciate a satana e credete nel Signore salvatore,  rinunciate alle sue astuzie e credete in Dio Salvatore, rinunciate all’odio, all’invidia e  alla gelosia e credete in Dio Salvatore,  rinunciate ai suoi tranelli, alla confusione, ai mali della mente e credete in Dio salvatore.  La chiesa tremerà dalle sue fondamenta.  Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo , amen.

Trevignano Romano, 24 luglio 2021

Rimini

Figlia mia, sappi che arriverà ciò che nessuno si aspetta, i tempi si stanno rincorrendo e velocizzando. Cara figlia mia, questo è il tempo peggiore che sta vivendo l’umanità, tante persone stanno soffrendo, ma soprattutto chi non conosce Dio. La guerra spirituale è ancora aperta, ma chi sarà fedele non deve temere nulla. Dico ai miei figli di luce che il male non potrà toccarli, quindi siate gioiosi e tranquilli perché la provvidenza vi arriverà senza esitare. Sappiate che questo è il momento della scelta tra  il bene il male, che la vostra decisione sia per il bene e quindi per la vita eterna. Figli miei, vi dico: tutto questo male terminerà, satana sta approfittando delle anime più deboli e più fragili, ma quando mio Figlio arriverà, tutto sarà nuovo e rinnovato. Testimoniate che la fede è gioia, amore e unità. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Io vostra Madre sono con voi.

Trevignano Romano, 20 luglio 2021

Messaggio di Gesù

Figlia e sorella mia, grazie per essere qui nella preghiera, guarda intorno a te quanta abitudine hanno preso con le tue apparizioni, non si accorgono e non si inginocchiano perché non sentono che Io sono qui. Molti non mi riconosceranno neanche quando ritornerò. Figlia mia, non posso più accettare le lacrime di mia Madre che è stata inviata per accompagnarvi e indicarvi la strada della salvezza.  Molti uomini sono presi dalla loro umanità, ed è per questo che lo Spirito Santo che è stato inviato non potrà agire nei loro cuori perchè sono chiusi. Figlia, la preghiera dovrà essere una comunicazione dolce, intima con me e con la mia Santissima Madre, fate in modo che lo Spirito Santo possa trasformare i vostri cuori altrimenti non potrete sopportare ciò che sta per arrivare. Io vi chiedo l’unità, la fratellanza, l’umiltà e l’amore tra voi, senza queste poche cose sarete solo dei ciechi che accompagneranno altri ciechi, non siate ipocriti, ma mettete il cuore nella preghiera e soprattutto affidatevi e fidatevi di Me. L’umanità si è troppo umanizzata e il cuore serve solo per pulsare e andare avanti, ecco perché Io vi dico: non siate sepolcri imbiancati, ma innalzate la vostra spiritualità. Figli miei, pregate per i sacerdoti santi, perché loro vi consoleranno nel momento della necessità, pregate per i bambini affinché possano crescere nella più grande protezione. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, figlio e Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 17 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli amati, prego insieme a voi e in particolare per i giovani che stanno scambiando la loro anima con la libertà. Figli miei, il demonio vuole portare all’inferno più anime possibili e molti sono caduti nell’inganno più grande dell’umanità. Figli miei, spesso mi chiedete se davvero ci sarà la guerra, ma sappiate che quella spirituale è già dentro in molti di voi. Amati figli miei, ciò che vi è stato predetto accadrà, pregate tanto perché la giustizia di Dio arriverà all’improvviso più forte che mai e potreste non avere il tempo per chiedere perdono. Chiedo ancora una volta la Consacrazione della Russia al mio cuore Immacolato, perché da lì accadranno molte cose. Figli cari, seguite il vero magistero della fede, rimanete vicini ai santi sacerdoti che avranno tanto bisogno di voi. Figli miei, l’unione e l’amore tra di voi commuove il cuore del mio Gesù, siate figli della luce. Ora, vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 15 luglio 2021

Recita del Santo Rosario in Umbria.

Messaggio di Gesù

Popolo mio, come fate ad avere dubbi sulla mia presenza in questo pane. Figli e fratelli, non vedete che Io vi proteggo? E’ grande il mio amore per voi e nulla vi mancherà mai, cibatevi del mio corpo finché ne avrete la possibilità, dovrete nascondervi per ricevermi senza recarmi alcuna offesa. Presto avrete bisogno l’uno dell’altro e Io sarò sempre qui accanto a voi e farò scendere tanta misericordia per coloro che resteranno fedeli a me, vi benedico, il vostro Gesù.

Trevignano Romano, 13 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Figli miei, mettete ordine nelle vostre vite e abbiate una fede forte, vi servirà per adattarvi ai cambiamenti che ci saranno. Non meravigliatevi di ciò che accade intorno a voi, ricordate che più l’iniquità si diffonderà, più l’amore tra voi si raffredderà. L’ira di Dio, che non può essere fermata, si abbatterà su questa umanità, ma i miei figli fedeli saranno protetti. La trasformazione di tutto sarà sotto i vostri occhi. Dio mette sempre alla prova la vostra fede e, se Io sono ancora qui, è per indicarvi la via da seguire per arrivare fedeli a Dio e per darvi grandiose ricompense. Figli miei, diffidate da chi vi chiede di anteporre le cose del mondo a Dio, ascoltate bene quando qualcuno vi parla, ascoltate e capirete se sono parole di Dio oppure no. In questi tempi vedo alcuni dei miei figli tralasciare la recita del Santo Rosario per le frivolezze, ma ancora una volta vi dico: il Santo Rosario è l’arma più forte per combattere il male. Allora vi chiedo figli: da quale parte volete stare? Vi chiedo di fare adorazione perché porterà tanti benefici spirituali e non. Siate come i primi apostoli, pregate con la gioia dello Spirito Santo, siate fedeli alle sacre scritture. Amati figli miei, basta con i rancori, giudizi, ego e invidia, nessuno è migliore di un altro davanti a me, siete tutti miei figli e vorrei condurvi verso la luce. Non addoloratemi, ma siate testimoni del trionfo del mio Cuore Immacolato. Non dovrete mai temere, la mia protezione sarà per tutti voi fedeli e umili. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Trevignano Romano, 10 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli miei, il principe del male non si ferma, ma avanza con grande forza, guardate cosa sta facendo, purtroppo è entrato nelle menti delle persone affinchè solo i potenti possano manovrarle.  Un giorno l’uomo impazzirà al punto che ogni simile mangerà il suo simile. Figli miei, leggete cos’è l’inferno, il purgatorio e il paradiso, molti dei miei figli non credono soprattutto all’esistenza dell’inferno e alla dannazione eterna, eppure da molti dei miei figli prediletti(mistici) vi è stato raccontato. Figli miei, come esiste il bene, esiste il male e per chi prega tanto per salvare le anime che si sono perdute, sentirà la presenza del Signore, convertitevi urgentemente, non avete ancora molto tempo. Figli, pregate tanto per il Brasile e pregate per l’Italia perché la terra tremerà molto forte. Io, vostra Madre vi proteggerò con i miei Santi Angeli, non abbiate mai paura, andate avanti parlando di mio Figlio nella Santa verità. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 6 luglio 2021

Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, guardate intorno a voi, non fatevi ingannare dalle false promesse del demonio. Amati figli miei, tutto sta cambiando intorno a voi e in voi, pregate per i tempi che arriveranno, soltanto con la preghiera potrete sconfiggere il male.  Sento tanti farisei parlare, predicano bene, ma al di fuori peccano davanti a Dio, non siate come loro, parlate nella verità, è l’unica cosa che potrà rendervi liberi.  Non Guardate la falsa tranquillità, perché presto si trasformerà in tumulto. Non abbiate paura se siete in Dio, Io non sono qui per spaventarvi, ma per mettervi davanti ad una realtà cruda, ma Vera e ciò che accadrà sarà causato dall’ umanità che crede di poter fare a meno di Dio. Amatevi e cibatevi di mio Figlio. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 3 luglio 2021
Figli amati, grazie per essere qui uniti nella preghiera e per avere risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, io sono ancora qui per la misericordia di Dio che vi vuole salvi. Vi prego, figli miei, non girate le spalle a Dio, ma pregate, pregate, pregate per questa umanità perduta, pregate per la Chiesa dove l’iniquità vuole fare da padrona. Figli miei, purtroppo pochi hanno la vera fede, ma vi chiedo di guidare i vostri fratelli sulla strada di Dio che è la via, verità e vita. Accadranno cose molto brutte e non vi vedo pronti, preparatevi con degna serietà per poter raggiungere la casa del Padre, dove tutto è pronto. La nuova Gerusalemme è vicina ed Io vi voglio in prima fila con la gioia, l’amore e la serenità. Ora vi lascio con la mia santa benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Condividi ora