Messaggi e Apparizioni della Madonna a Jacarei
Share
Messaggi e Apparizioni della Madonna a Jacarei

18 ottobre, messaggi della Madonna e di S.Gerardo Maiella.


(Maria Santíssima): “ Cari figli, oggi vi invito di nuovo a rinnovare nei vostri cuori l’amore per il mio Rosario. Pregate il Rosario finché diventi una gioia per voi.
Solo con il rosario i piani malvagi del nemico possono essere fermati e distrutti. Satana è forte e vuole distruggere voi, il vostro mondo e tutti i miei piani di salvezza per tutte le anime e la gioia. Vuole distruggere la pace, ma con il rosario potete vincerlo e sconfiggerlo facilmente.
…Beato l’uomo che prega il mio Rosario perché sarà santo, otterrà la grazia della gloria eterna e non sarà condannato.
…Da qui, da questo Santuario del mio Rosario vi benedico tutti con amore adesso da: Fatima, da Lourdese e da Pellevoisin


(São Geraldo): “Miei amati fratelli, …Amate Dio con tutto il cuore, perché solo Lui è degno e merita il vostro amore.
Amate Dio con tutto il cuore, perché tutto passa e solo Dio rimane per sempre.
Amate Dio con tutto il cuore, perché le cose terrene sono fugaci e al momento della morte proveranno grandi rimorsi coloro che vi si sono attaccati ad esse, disprezzando Dio.
Amate Dio dedicando a Lui tutto il vostro tempo.
…Amate Dio con tutte le vostre forze e prendetevi cura dell’anima, perché la vita passa velocemente e molte persone si prendono cura solo del corpo trascurando l’anima. E vedono al momento della morte con orrore che l’anima è povera e miserabile e non ha nemmeno una moneta d’oro, nemmeno un merito per poter acquistare il suo ingresso in Cielo.
…La santità è l’apice dell’amore, è l’apice dell’amore come ha insegnato qui la nostra Madre SS.ma. E la santità è anche fare la volontà di Dio come Egli vuole e quando vuole.
…Con Rosario ho progredito molto più che con qualsiasi altra cosa. Pregate il Rosario con amore e così sarete dei grandi santi.
…Il sabato fate qualche sacrificio in onore della Madre di Dio. Pregate la Via Crucis il venerdì e il rosario dei Dolori il sabato. In questo modo crescerete nel vero amore per Dio e per la Madre di Dio.
…Vi benedico tutti da Muro Lucano, da Materdomini e da Jacareí “.

 

 

13 ottobre, messaggio della Madonna,
(Maria Santíssima): “Cari figli, oggi mentre celebrate l’anniversario della mia ultima apparizione a Fatima, confermata dal miracolo del Sole, vengo di nuovo a dirvi:
Continuate a pregare il Rosario ogni giorno e non offendete più Dio, che è già stato molto offeso.
Rinnovate la preghiera nella vostra vita e mettete al primo posto la preghiera del Rosario, perché solo allora, Dio si avvicinerà a voi, sentirete la sua presenza e la mia nella preghiera.
E poi, i vostri cuori capiranno qual è la volontà di Dio per voi, qual è la mia volontà e allora sarete in grado di seguire la via della santità che vi condurrà a Dio.
…Solo quando il mondo vivrà i messaggi che ho dato a Fatima, Dio benedirà il mondo con la pace.
…Soffro perché ogni ora che passa, un mio figlio si allontana da me e si perde e non c’è quasi nessuno che mi aiuti a salvare le anime con le preghiere, i sacrifici e la diffusione dei miei messaggi.
…Vi benedico tutti con amore e in particolare te mio figliolino Marcos, grazie per aver offerto il sacrificio del tuo mal di testa stanotte che è stato così intenso, per la salvezza delle anime. Hai salvato migliaia di anime stanotte!
Avanti, mio piccolo martire, mio piccolo angelo sofferente! Continua a offrire sacrifici in unione con i miei dolori e lacrime per la salvezza di tante anime bisognose.
…Ora benedico tutti con amore da Montichiari, da Lourdes, Fátima e da Jacareí “.

 

 

12 ottobre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Cari figli, oggi mentre Mi festeggiate come la Regina e la Patrona del Brasile, vengo di nuovo a dire: salverò il Brasile con la potenza del mio Rosario!
E attraverso questa preghiera che Satana odia così tanto, che i superbi disprezzano, rovescerò tutte le opere di Satana, tutte le insidie di Satana.
…Continuate a pregare il mio rosario ogni giorno, attraverso di lui, attraverso i rosari meditati che un brasiliano, il mio figliolino Marco ha fatto per me, libererò, salverò il Brasile e porterò il Brasile e il mondo intero alla nuova era: della pace , dell’amore, della santità, dell’amore perfetto e dell’obbedienza a Dio che ho profetizzato nel mio Segreto de La Salette.
…Tutti i miei figli qui indistintamente benedico con amore adesso : da Lourdes, da Aparecida e da Jacareí. “

 

 

11 ottobre, messaggio della Madonna,
(Maria Santíssima): “ Cari figli, oggi vi invito di nuovo alla preghiera. Non sorprendetevi se chiedo così tanta preghiera e parlo così tanto della preghiera, perché senza preghiera non potete né sentire l’amore di Dio, né accettarlo nel vostro cuore, né sperimentarlo.
Senza preghiera non potete trovare Dio e non potete nemmeno capire il suo amore. Pertanto, pregate, pregate senza sosta finché non comprendiate l’amore di Dio e l’amore di Dio diventi tutto per voi e la vostra gioia.
Pregate il mio Rosario ora più che mai ovunque. Satana è forte e vuole fare nuovi passi nei suoi piani per distruggere l’umanità, prepara cose terribili contro di voi.
Disarmatelo, vincetelo con il rosario in mano, pregate il mio rosario ora più che mai, perché solo il rosario ha il potere di prostrare a terra tutti gli sforzi di Satana.
Solo con il Rosario si possono convertire i grandi peccatori e solo con il Rosario il mondo può trovare la pace.
Beato l’uomo che mette il mio Rosario al primo posto nella sua vita, perché anche io lo metterò al primo posto nel mio Cuore e anche mio Figlio Gesù lo metterà al primo posto nel suo Cuore.
Beato l’uomo che prega il mio Rosario ogni giorno perché non sarà assalito dalle tentazioni di satana, resisterá ad esse e le vincerà e sarà dichiarato degno della corona della vita eterna.
Beato chi prega il mio Rosario, perché i piani dell’inferno non possono far nulla contro di lui. 
…Beato l’uomo che prega il mio Rosario, perché al momento della morte sarà da me visitato con 15 Angeli, in onore dei 15 Misteri del mio Rosario.
Io difenderò questo figlio che mi serve con il Rosario dall’ultimo scontro con Satana. E io ei miei angeli porteremo gloriosamente l’anima di questo figlio in Cielo, dove sarà felice e godrà per sempre della gloria eterna.
…Beato l’uomo che prega il mio Rosario, perché né lui né la sua famiglia periranno per sempre.
…Vi benedico tutti con amore adesso, da Lourdes, da Pellevoisin e da Jacareí.

 

 

7 ottobre, messaggi di Gesù Sacro Cuore e della Madonna,
(Gesù Sacro Cuore): “Amati figli miei, …vengo di nuovo a dirvi: il mio Sacro Cuore trionferà per Il Rosario di mia Madre!
Sì, attraverso questa preghiera, che i superbi e gli orgogliosi disprezzano, ma che gli umili e gli eletti amano e pregano con fervore, il mio Sacro Cuore distruggerà e annienterà tutto il male nell’umanità.
…Il mio Sacro Cuore trionferà per il Rosario di mia Madre e questa sarà la suprema umiliazione di Satana. Lui che con mezzi ricercati e grandiosi, ha lavorato intensamente per portare con sé tante e tante anime nella perdizione eterna, si troverà vinto da una preghiera che tutti considerano semplice e ripetitiva. Ma contiene i misteri della redenzione, contiene i meriti del mio Sacro Cuore e i meriti della mia SS.ma Madre.
…Il mio Sacro Cuore trionferà e porterà la pace definitiva al mondo intero. Per questo, pregate sempre di più il Rosario di mia Madre, perché più rosari pregate, più velocemente e con forza agiremo per condurre voi e il mondo intero al trionfo completo dei nostri due Cuori Uniti.
Sì, questo è il Santuario del Rosario di mia Madre!
…Vi benedico tutti con amore: da Dozulé, da Paray-Le-Monial e da Jacareí.


(Maria Santissima): “Figli miei, sono la Regina e Messaggera di Pace!  e sono anche la Signora del Rosario! Il mio Cuore Immacolato trionferà attraverso il mio Rosario e benedetto è l’uomo che prega e ama il mio Rosario.
…Beato l’uomo che prega ogni giorno il mio Rosario, perché non sarà contaminato e contagiato dalla mortale malattia dell’apostasia, che in questi tempi difficili ha già fatto perdere a tanti la fede nelle verità più sante e amate dal Cuore di mio Figlio e dal mio Cuore.
…Si avvicina la fine del tempo della grande tribolazione, e l’inizio dei grandi castighi, non c’è più tempo, quasi tutto è già perduto, la fede è quasi scomparsa nei cuori.
E ora è necessario una volta per tutte che ciascuno si decida per il Cielo o per l’inferno, per la salvezza o la perdizione. E che ciascuno corra a lavorare per la propria santificazione finché c’è ancora un po’ di tempo, perché tra breve il giorno finirà e nessuno potrà più lavorare per se stesso, per la propria santificazione e per quella degli altri.
…Vi benedico tutti con amore: da Lourdes, da Pontmain, da Fátima e da Jacareí 

 

 

4 ottobre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Miei figli, miei apostoli! È tempo di lottare ancora più intensamente contro Satana, egli è forte e vuole distruggere i miei piani per la salvezza dell’umanità, vuole distruggervi, vuole  distrugge anche questo luogo che mi è così prezioso e caro.
Combattete satana con più preghiere, perché ci sono molte persone di cattiva volontà, che non solo non vogliono aiutarmi a salvare il mondo, ma vogliono anche distruggere le mie apparizioni, i miei veggenti e i miei progetti di amore.
Quindi pregate, pregate il Rosario ancora più intensamente!
…Avanti, miei apostoli, miei soldati, combattete nonostante le difficoltà, andate nelle case pregando il Rosario con l’una o l’altra persona. Non smettete di dare ai miei figli i miei messaggi e di fare tutto il possibile per la conversione delle anime.
…Vi benedico tutti da Lourdes, da Pellevoisin e da Jacareí. 

Fonte.

Consacrazione al cuore Immacolato di Maria

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

Consacrazione a San Michele Arcangelo

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Profezie date dal cielo alla veggente cattolica apostolica Luz de Maria

Articoli Correlati

CENACOLO DI PREGHIERA
Abbapadre.it

La preghiera contemplativa

In questo articolo parleremo della Preghiera contemplativa, perchè nel cenacolo di preghiera che abbiamo aperto e fondato è importante immergersi nel Santo Rosario, Coroncina, Novene,

Continua a leggere »
Share