Messaggi e Apparizioni della Madonna a Jacarei

5 Novembre, Messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, oggi vi invito ancora una volta alla preghiera, all’amore di Dio.
In questi tempi in cui l’amore di Dio finisce per scomparire nei cuori. In questi tempi in cui la Chiesa affonda nelle tenebre della più profonda apostasia, della confusione e della perdita della vera fede.
In questo tempo in cui l’amore a Dio, al mio Figlio Gesù e a Me finisce per raffreddarsi nel cuore degli uomini, torno di nuovo a chiamarvi tutti al vero amore! Siate fiamme incessanti d’amore, vivendo d’amore, vivendo per amare il Signore, per amare questa vostra Madre, con tutto il cuore, portando la luce dei nostri Cuori a tutti i nostri figli che ancora non conoscono il nostro amore. Siate fiamme incessanti d’amore, vivendo continuamente nell’amicizia, nell’unione con Dio con una vita intima, di profonda preghiera, meditazione e d’amore per Lui.
Siate fiamme ardenti d’amore, vivendo qui sulla terra come se non foste della Terra e non attaccandovi a niente di qui, ma vivendo con gli occhi fissi solo nel Cielo. Ora voglio completare i Piani d’Amore che ho iniziato in Aparecida, Parigi, La Salete, Lourdes e Fatima. Perciò voglio una risposta d’amore totale da voi, definitiva.
Voglio una rinuncia completa alle cose del mondo e a voi stessi.
Voglio una conversione sincera.
Voglio una vita di vera preghiera.
Voglio un amore ardente in tutto ciò che fate e molte opere d’amore a Dio.
Voglio una vita totalmente rivolta a Dio, al Cielo da tutti voi.
Così potrò imprimere sulla vostra anima il mio Segno materno, davanti a cui la stella dell’abisso si ritirerà impotente. E poi, infine, potrò precipitare il mio nemico eterno nelle fiamme eterne da dove non uscirà più, e il mondo sarà liberato dal suo giogo satanico, il suo impero infernale cadrà. In questo mese di novembre desidero che voi meditiate molto sul Cielo e che desiderate il Cielo su tutte le cose e con tutte le forze del vostro cuore. Meditando sul Cielo vedrete che è veramente stupidità, è stoltezza e follia aderire alle cose della terra che passeranno con la morte. E quanto questa vita è corta in confronto con quella del Cielo che dura per sempre. Voglio che meditiate sul Cielo, pensate al Cielo e desiderate il Cielo con tutte le vostre forze. Nei Cenacoli parlate del Cielo, mostrate il Cielo ai miei figli secondo la visione che i miei veggenti hanno dato di Lui. Affinché così tutti i miei figli possano staccarsi dalle cose del mondo e cercare solamente la santità per diventare degni di entrare nel Cielo. Continuate a pregare ogni giorno il mio Rosario, perché attraverso di lui farò sempre più ardere i cuori con la mia fiamma d’amore. Benedico tutti e soprattutto ti benedico, Marco, il più obbediente, sacrificato e abnegato dei miei figli. Tu che tante volte ti sei dimenticato di te per amore a Me e per amore alle anime. Che hai abbracciato una vita di povertà, anche fino alla miseria, sofferenza, sacrificio per rimanere qui fermo nel mio servizio, fedele al Mio Amore, imperterrito nel tuo lavoro di annunciare al mondo i Miei Messaggi. Sostenendo fermo ogni sofferenza per mantenere questo mio Santuario in piedi, affinché i miei figli vengano qui e siano aiutati, benedetti, graziati e salvati da Me. Tu che hai sopportato tutto questo per portare loro il mio messaggio d’amore, il mio amore, la mia fiamma d’amore, il mio amore materno che salva. …In questo mese di novembre, oltre al Cielo, vorrei che parliate ai miei figli brevemente sulla vita del mio Santo Giobbe, affinché anche i miei figli di Bahia possano imparare il vero amore filiale che il Signore desidera da tutti i Suoi figli. E così la loro fede cresca e diventi ferma, inamovibile come la roccia, come quella del Santo Giobbe. E così i miei figli possano dare a Dio l’ardente e fedele e filiale amore che il Signore cerca tanto e non trova sulla Terra. Mio carissimo figliolino che avvicino con amore al mio Cuore e che sempre tengo sotto il mio manto, sotto le mie mani. Ti benedico con amore da Lourdes, da Fatima, da Aparecida e da Jacarei. Vi benedico tutti, figli miei, rimanete nella pace del Signore!

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.