25 Dicembre, Messaggio della Madonna e del Signore Gesù,
(Maria SS.ma):  “Cari figli, oggi, vengo con Mio Figlio Gesù Bambino, il Principe della Pace, per darvi a tutti la pace del cuore e la benedizione della pace. 
Aprite i vostri cuori al Mio Figlio Gesù, affinché Egli possa veramente entrare nei vostri cuori e regnare nei vostri cuori con Amore. 
Oggi invito tutti voi ad essere le Rose d’amore del mio Figlio Gesù! 
Siate le rose d’amore di Gesù Bambino, accerchiandolo con la vostra vita, piena di preghiera, di buone opere, di sacrifici, di penitenza per dare a Lui: amore, gratitudine e, soprattutto, anime! 
Salvate molte anime per Gesù con le vostre preghiere ogni giorno, in modo che Egli possa rallegrarsi, gioire veramente in voi e per voi, e possa finalmente avere le ferite del suo Cuore divino aperte dalla sviamento e dalla perdita di tante anime;  finalmente queste piaghe possano essere chiuse e Mio Figlio può essere sollevato dal grande dolore che gli causa la perdita di tante anime! 
Siate le Rose d’amore di Gesù Bambino, cercando ogni giorno di amarLo di più, sempre di più. E tra le cose buone che potete fare per Lui, scegliete sempre le migliori. In modo che possiate dargli ogni giorno, atti di molto amore, grande amore, per rallegrare il suo Cuore e per dargli, finalmente, il contraccambio alle sue grazie e la soddisfazione perfetta che desidera da tutti voi, da tutte le anime. 
…Preparate i vostri cuori, perché la Venuta di Mio Figlio è prossima, l’umanità non crede nemmeno che Lui sia venuto la prima volta, e molto meno che tornerà una seconda volta.
Ma io vi dico, figli miei, come è venuto per la prima volta Mio Figlio, sicuramente arriverà la seconda volta. 
…Perciò, figli Miei, convertitevi senza ritardo e preparatevi, perché Mio Figlio ritornerà, e questo mondo non sarà lo stesso, sarà diverso. E ciò a cui ora siete attaccati, non esisterà più. 
Quindi distaccatevi e preparatevi di più, per questa vita celeste che tra breve arriverà a tutti voi.
Continuate a pregare il Santo Rosario ogni giorno, perché attraverso di lui vi preparerò per i nuovi Cieli e la Nuova Terra. Chi prega il mio Rosario ogni giorno non sarà ingannato da Satana, non sarà illuso dalle tentazioni mondane e sicuramente arriverà alla Casa del Padre e sarà degno della Corona della Vita Eterna.
Tutti in questo momento, benedico con Amore da Nazareth, da Betlemme e di Jacarei. 
(Nostro Signore): “Figli miei, oggi, vengo con la Mia Santissima Madre per dirvi a tutti: Io Sono l’Amore, e chiunque viene a Me troverà il Vero Amore, troverà l’Amore Vivo, che riempirà il suo cuore e lo disseterà con tutta la sete d’Amore di cui ha bisogno.
Io sono l’Amore nato per salvare, …per venire sulla Terra a soffrire per voi. Per voi ho camminato; per voi ho digiunato; per voi ho pregato; per voi ho dedicato tutta la mia vita; per voi ho percorso tutte le strade per annunciare il Regno dei Cieli; per voi mi sono dato ad una morte atroce su una Croce, per dimostrarvi quanto vi amo e quanto desidero la vostra salvezza.
Io cerco solo amore, chiedo amore! Mi stancano, mi stancano molto le anime che resistono al mio amore. Sono sfinito di tanto bussare alla porta dei cuori, ma tutto ciò che incontro è attaccamento a sé, amor proprio disordinato, l’attaccamento alle cose mondane. e alle creature, e non trovo il vero amore per Me. 
…Sì! Venite a Noi, dateMi il vostro “sì”, date al mio Padre il vostro “sì”. Dateci il vostro “Sì”, e Noi faremo miracoli attraverso di voi. 
Non tardate più, perché il vostro ritardo costa anime. Ogni volta che un’anima ritarda nel darmi il suo “Sì”, anime si perdono. Il ritardo costa anime! 
E mai, figli miei, indurite i vostri cuori, come un tempo fecero gli israeliti nel deserto, affinché il Padre mio non finisca per abbandonarvi. 
…Io stesso modellerò il vostro Cuore fino a che prenda la forma del Mio, e diventi una copia perfetta del Mio Cuore. Affinché con lui possiate amare il Padre, obbedire al Padre, dare gloria al Padre, vivere nel Padre e irradiare l’amore del Padre per il mondo intero. 
…Sì! Il mondo non è affatto cambiato, sono passati 2.000 anni, ma gli uomini continuano a chiudere a Me le porte delle loro case, vite e cuori. Ed è per questo che quando Io e mia Madre troviamo un’anima che si dà veramente a Noi, si arrende completamente a Noi … Ah! Quest’anima chiude migliaia e migliaia di ferite che gli uomini hanno causato ai Nostri Cuori con le spine della loro durezza e della loro mancanza di amore. 
…Continua perciò, Mio Cavaliere, continua quindi, mio Prediletto, avanti, e non scoraggiarti , per nessuna causa. Passa sopra a tutti come un’aquila veloce che non ferma mai il suo volo nonostante tutto, nonostante tutti i venti che soffiano contrari. 
…E ai miei Schiavi d’amore qui presenti, do anche oggi una speciale Benedizione del Mio Sacro Cuore per aver lasciato il mondo e essersi completamente donati a Me e a Mia Madre, per insieme con il mio amato Marco e con Lei, farMi nascere, vivere e regnare nei cuori di tutti gli uomini.
Loro e tutti voi qui presenti che amo tanto, ora benedico con Amore da Betlemme, da Dozulé e da Jacarei. 

18 Dicembre, Messaggio di Santa Bernardette,
(Santa Bernadette):  «Caro fratello Carlos Tadeu, …Quando ero costretta a letto con la tubercolosi, avendo molte emottisi, la Madre di Dio mi ha visitato ed Ella mi ha mostrato te, e mi ha chiesto di offrire quei sacrifici per te, offrissi quelle emottisi, offrissi tutto il dolore del mio corpo, la febbre, affinché oggi tu potessi ricevere le grandi grazie del Suo Cuore e del Cuore del Signore.
…Da allora, ho offerto tutti i sacrifici di tutta la mia vita per te. E specialmente nel giorno della Mia morte, i grandi dolori che ho sentito nella Mia agonia e che furono tanto terribili, li ho offerti per te.
La mia morte fu dunque di Amore, di Amore per Dio, di Amore per l’Immacolata Vergine Maria, la Signora di Massabielle.  
…Non preoccuparti di nulla, continua con i Cenacoli, portando la tua croce ogni giorno con amore e perseveranza. Perché a suo tempo io verrò, ti aiuterò e ti darò la vittoria in tutte le situazioni difficili della tua vita.
…Voglio anche che tu parli di più di Lourdes, del Suo Messaggio, della preghiera e della penitenza, del valore del Santo Rosario e, soprattutto, di spiegare alla gente sempre più ciò che la Madre di Dio mi ha detto nella Grotta: “Non ti prometto felicità in questa vita, ma nella prossima “
Spiega ai Miei fratelli il valore della sofferenza, il valore di accettare la croce, e di non cercare le consolazioni, le gioie e felicità in questa vita, ma piuttosto nella prossima. Affinché i miei fratelli abbiano una fede e un amore a Dio simili a quelli di Giobbe e simili al Mio amore, affinché anche soffrendo e anche perdendo tutto, essi non perdano mai il vero amore per il Signore, per la Madre di Dio e per la preghiera. Questo è ciò che desidero.
…Benedico tutti voi, e soprattutto te mio amato fratello Carlos Tadeu, dal quale non distacco I miei occhi neanche un minuto durante il giorno.
Ti benedico da Lourdes, Nevers e da Jacarei.”

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.

Condividi!