MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO 
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 
8 FEBBRAIO 2018

Amato Popolo Mio:

QUALE RE E SIGNORE DELL’UNIVERSO, BENEDICO IL MIO POPOLO.

Vi benedico con il Mio Amore e con il Mio costante Appello a rimanere nel Mio Sacratissimo Cuore.

Ogni persona vive una sua verità interiore, personale; i suoi pensieri, le speranze, i sogni, i desideri, la fede, tutto questo è come un mare interiore, che solamente Io e la persona conosciamo a fondo. La verità interiore viene investita e influenzata da quanto vi circonda e questa verità interiore può ascendere o minimizzarsi in base all’ambiente circostante, ma nel profondo, solamente la persona ed Io conosciamo quello che gli altri ignorano.

POPOLO MIO, NON AVETE BISOGNO DI GRANDI DISCORSI, MA DI GRANDE TESTIMONIANZA.  (Cft. Mt.5,16) 
L’INTIMITÀ CHE CUSTODITE IN VOI NON VI AIUTA A CRESCERE, AL CONTRARIO VI DEFORMA, PERCHÉ NEL VOSTRO OPERARE ED AGIRE NON ESTERNATE LA VERITÀ.  

 
Povero colui che vive per sé stesso! È come un campo coltivato che dà frutti che marciscono, perché nessuno li assaggia. Altri sono come un campo che contiene alberi frondosi con frutti abbondanti, ma quando si provano, dentro sono amari. (Cft. Mt. 3,8; 12,33)

Altri vengono disprezzati perché sembrano piccoli e non appartengono a campi rinomati, ma questi piccoli campi, dai frutti piccoli e con alberi frondosi, sono quelli che quando si provano vengono trovati di un sapore migliore e di una migliore qualità, perché i Miei figli non stanno su alti colli dove vengono individuati da tutti, ma in pianura, dove si confondono con i loro fratelli, per servire.    

Popolo Mio, ci sono tre classi di persone, una di queste sono le persone che vivono solo per sé stesse e non danno frutto di Vita Eterna. Altre persone è come se fossero sole al mondo, vivono ed amano il loro “io”, vivono ed hanno le mani vuote.

Altre persone ancora sembrano risplendere, ma vivono di apparenza, dimenticandosi che la buona parola non esce da un cuore indifferente, né da un cuore che non vive la sua verità.  Quelle della migliore qualità non sono quelle che sono sotto lo sguardo di tutti, ma quelle che danno tutto per Me e nonostante non siano rifulgenti, vivono, agiscono ed operano nella Mia Volontà.  

LA MIA PAROLA VIENE ASCOLTATA DA TUTTI, MA NON TUTTI L’UBBIDISCONO, NÈ LA PENETRANO, NÉ NE FANNO TESORO, NÈ LA METTONO IN PRATICA, MA PER ALCUNI È COME IL VENTO, PASSA E SI ALLONTANA.

L’UMANITÀ VIVE DI QUELLO CHE È PASSEGGERO, DI QUELLO CHE È INFORMALE, DI QUELLO CHE NON COMPROMETTE E QUESTO NON SONO IO, QUESTA NON È LA FEDE CHE IO CHIEDO AI MIEI.

Confusione e tenebre si stanno mescolando, per prendere coloro che guardano con distacco il vivere ligi al Vangelo, il compimento della Mia Volontà e la salvezza dell’anima. C’è confusione di fronte all’inaspettato, ma vedendo che apparentemente tutto sta andando avanti come prima, ci si sente tranquilli e le Mie Rivelazioni e quelle di Mia Madre vengono disprezzate e derise.

State vivendo, sì, come e quanto non lo sapete. Io lo so, per questo insisto con voi per un cambiamento interiore e per la conversione.

Vi sembra di fare quello che è debito e di viverlo, ma la maggior parte delle volte così non è. Cooperate per un mondo migliore, non camminate alla cieca, se avete la Luce del Mio Santo Spirito.  (Cfr. Is 9,2; 1Giov. 2,9).

NON ACCETTATE QUELLO CHE VI DICONO, SE È AL DI FUORI DELLA MIA PAROLA…

IO NON CAMBIO, FIGLI, SONO AMORE, SONO MISERICORDIA, PERÒ CHI MI CONOSCE DEVE CAMBIARE VITA SE STA VIVENDO NEL PECCATO, DEVE PENTIRSI E CONVERTIRSI. 

Io non allontano il peccatore, lo perdono ripetutamente, ma non Mi compiaccio del peccato, né delle macchinazioni del male.

DOPO GRANDI ACCADIMENTI E DOPO LA PURIFICAZIONE DEL MIO POPOLO, IO GIUNGERÒ NELLA MIA SECONDA VENUTA (1) E LA VOLTA CELESTE CAMBIERÀ COLORE.  La Mia Luce eclisserà tutto quello che esiste, gli elementi rimarranno statici, gli animali staranno in silenzio, gli uomini si prostreranno e stupefatti vedranno la bellezza delle Mie Legioni che, aprendomi la strada tra le nubi, lasceranno scorgere la Mia Luce. Avranno una tenue visione del Trono di Mio Padre e riceveranno la manifestazione del Mio Santo Spirito.

Poi appariranno le Mie Legioni, nei toni del crepuscolo e sembreranno incendiare il Cielo con il Mio Amore. Le acque si muoveranno non con fragore, ma con un lieve mormorio per non sminuire la Mia Venuta. La terra, dopo aver tremato, farà germinare le piante con colori puri e bellissimi. LA SCALA SANTA SCENDERÀ DALLA CASA DI MIO PADRE VERSO LA TERRA E COLORO CHE HANNO VISSUTO E SOFFERTO, I PERSEGUITATI, I DEBOLI, I SILENZIATI ED I MARTIRI, TUTTI SI ALZERANNO ED ESTASIATI DIRANNO: “SIGNOR MIO E MIO DIO!”.

Mia Madre, rendendosi presente, vi guarderà e tutti la vedranno. Io avrò separato il grano dalla zizzania e tutto sarà rinnovato. Il Mio Popolo indosserà vesti bianche come la neve e l’Amore Divino rinascerà nei cuori dei Miei figli.  

In questo momento l’uomo ha commesso un grande male: essere contrario all’Amore Divino, permettendo che i suoi sensi fisici e spirituali si contaminino con il male e che la mente governi gli altri sensi, anelando a quanto è indebito.  

Colui che desidera mantenersi salvo, deve vivere nella Mia Volontà, quella Volontà che è stata palesata nella Sacra Scrittura e deve metterla in pratica.

Voi, Popolo Mio, non siete esenti dal peccato e, cercando la santità come un lenzuolo bianco, la polvere del peccato si vede ancora di più quando operate ed agite al di fuori di Me.  

L’essere umano deve attendersi una purificazione per mano dello stesso uomo, purificazione che avreste evitato se aveste accolto le Richieste di Mia Madre.

La Terra continua ad avere su di sé la peste del peccato, che contamina i tiepidi. Gli elementi flagelleranno l’umanità. Grandi vulcani si sveglieranno ed i Miei figli patiranno per questo.

La Terra tremerà in Equador ed in Cile e nuovamente in Giappone ed in Italia.

Il Mio Popolo deve pregare, prima che scendano le tenebre.

Io vi tengo nelle Mie Mani, vi benedico.

 Il vostro Gesù.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Profezie sul Ritorno di Gesù Cristo, leggere…

COMMENTO DELLO STRUMENTO

 Fratelli:

 Preghiamo:

Spirito Santo, proclamo di essere una creatura rinnovata in Te.
Racchiudi nella mia mente i pensieri di Gesù,
affinché i Suoi Pensieri siano i miei.

Racchiudi nei miei occhi gli occhi di Gesù,
affinché io non sia un estraneo ai Suoi Occhi.
Racchiudi nei miei orecchi gli orecchi di Gesù,
affinché ascoltino solo la Sua Voce
e compiano sempre la Sua Volontà.

Racchiudi nella mia bocca la bocca di Gesù,
affinché la mia lingua Lo lodi
e Lo benedica per tutta l’eternità
e sia strumento di Gesù.
Racchiudi nelle mie mani le mani di Gesù,
affinché formino figli nuovi.
Racchiudi nei miei piedi i piedi di Gesù,
affinché seguano solo Lui.

Amen.

Ciao mi chiamo Walter e sono proprietario del Blog abbapadre.it sul quale verranno diffusi argomenti spirituali importanti, quali la Divina Volontà di Luisa Piccarreta, la divina misericordia di santa Faustina Kowalska, Avvertimento universale, e tanto altro per la salvezza delle anime.

Condividi!