Iscriviti e Seguici sul canale Youtube

PUOI ASCOLTARE ANCHE L'AUDIO LETTURA DEL MESSAGGIO PRESENTE SU YOUTUBE

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
12 NOVEMBRE 2021

Amato Popolo della Trinità Sacrosanta:

VENGO INVIATO PER CONDIVIDERE CON VOI LA VOLONTÀ TRINITARIA.

 VENGO A CHIAMARVI URGENTEMENTE AFFINCHÈ VI PREPARIATE SPIRITUALMENTE.


Ogni persona deve crescere nello spirito, deve lottare per la propria salvezza e allo stesso tempo deve aiutare fraternamente i propri fratelli nelle sofferenze che già stanno vivendo e in quelle che ancora non si sono pienamente sviluppate.

Vi chiamo alla preparazione spirituale, senza la quale gli esseri umani non riusciranno a vincere la malvagità di coloro che sono agli ordini dell’anticristo.

DOVETE ESSERE PIÙ DECISI! Tutti sanno che l’umanità sta vivendo il compimento delle Profezie, ma alcuni nonostante vedano, non vogliono riconoscere quello che sta veramente succedendo.

NON RICONOSCONO I SEGNI ED I SEGNALI!  Le persone ignoranti e di mentalità ristretta si intestardiscono nel mantenere lo spirito prigioniero dei loro capricci e dei loro modi sprezzanti. 

Nonostante veniate rassicurati che non vi trovate nel momento in cui si stanno compiendo le grandi Profezie, voi che riconoscete i Segni ed i Segnali, mantenete la certezza di quello che state riconoscendo.

 

È DI PRIMARIA NECESSITÀ CHE ELEVIATE LO SPIRITO, COSICCHÈ POSSIATE CRESCERE, MOMENTO DOPO MOMENTO.

DOVETE DISCERNERE, PER NON VENIRE PORTATI A UN MODO DI COMPORTARVI E DI AGIRE CONTRARIO AI VOSTRI PRINCIPI.

 

È urgente che le persone abbiano un cammino definito e posseggano la conoscenza, al fine di non abbandonare il Nostro Re e Signore Gesù Cristo, a causa dell’inganno.

QUESTA GENERAZIONE ATTRAVERSERÀ DUE CONDIZIONI:
Una sarà la sofferenza eccessiva, condizione che vi porterà ad invidiare i morti… (Cfr. Ap. 9,6)
L’altra, la condizione sublime del godimento dell’Amore Divino e del sentire profondamente la presenza della Nostra Regina e Madre.

EVITATE DI POSTICIPARE L’INIZIO DELLA CONVERSIONE:

Disponetevi ad essere figli della Volontà Divina, figli della Nostra Regina e Madre.
Disponetevi a sollecitare il nostro ausilio, già adesso!

Quando gli eventi arriveranno senza preavviso, il fatto di essere disposti ad essere figli della Volontà Divina, verrà tenuto in considerazione “ipso facto”.

Popolo della Trinità Sacrosanta:

Sulla terra continueranno a succedere gravi disastri: le faglie tettoniche si sono attivate completamente, i fenomeni atmosferici diventeranno notizia e colpiranno l’aviazione.
Le impreviste inondazioni in vari paesi faranno notizia, così come gli oggetti provenienti dallo spazio in direzione della terra, senza trascurare lo sviluppo della guerra.

Preparatevi! Le menti invase dal male hanno disposto che l’umanità soffra, priva di tecnologia e senza le attrezzature tecnologiche delle quali attualmente vi avvalete, senza elettricità e senza alimenti. Le comodità saranno un sogno del passato.

Per chi vive in obbedienza e affidandosi con fede ed amore alla Volontà Trinitaria e alla Nostra Regina e Madre, gli eventi saranno meno traumatici. 

Coloro che vivono con invidia nei riguardi dei loro fratelli, coloro che sono immersi nell’impazienza, nell’orgoglio, nella prepotenza e nella disobbedienza alla Volontà Trinitaria, non avranno la pace nel cuore e quello che succederà sarà un vero tormento per loro.  

Quanti stanno aspettando l’Avvertimento senza una consapevole revisione della propria vita, di ogni dettaglio, del loro comportamento e del loro modo di agire, di quello che hanno messo in atto con o senza beneplacito, cosicché possano cercare il perdono Divino e possano prepararsi per il momento dell’Avvertimento?

L’Avvertimento è un grandissimo Atto di Misericordia Divina per questa generazione, nel quale vedrete voi stessi in modo particolare e vivrete l’importanza delle azioni o delle omissioni che avete commesso. (*)

L’Avvertimento è un momento di Misericordia Divina e di Riconoscimento Divino per coloro che si sono sacrificati e che hanno scelto di appartenere alla Trinità Sacrosanta e alla Nostra Regina e Madre.


LA MISERICORDIA DIVINA NON SI ESAURISCE, DARÀ ALTRE POSSIBILITÀ AI SUOI FIGLI, UNA VOLTA PASSATO L’AVVERTIMENTO.


Ci saranno grandi cambiamenti; l’essere umano vive considerando il suo simile come inferiore, negandosi la pace.


Pregate figli, pregate, l’Argentina sta soffrendo, il popolo è flagellato.

Pregate figli, pregate, l’Europa sembrerà deserta.

Pregate figli, pregate, la cattività viene dettata dal demonio.

Pregate figli, pregate, la Chiesa tremerà.


Siamo stati chiamati a mantenere la difesa del Popolo di Dio, la Nostra Regina e Madre comanda questa battaglia contro il male e alla fine il Suo Cuore Immacolato trionferà. 

Continuate con Fede, senza timori, senza esitazioni, mettendo tutto quello che fate davanti alla Trinità Sacrosanta e raccomandandovi alla Nostra Regina e Madre, cosicché il male non vi tocchi.  

Avanti, Popolo di Dio! Noi veniamo inviati per proteggervi.  

In totale fedeltà alla Trinità Sacrosanta e in unità alla Nostra Regina e Madre…


CRISTO VINCE, CRISTO REGNA, CRISTO IMPERA

 

San Michele Arcangelo

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

LEGGI TUTTO SULL’AVVERTIMENTO UNIVERSALE

 
 

AVVERTIMENTO UNIVERSALE, SVELATO ANCHE NEL 3 SEGRETO DI FATIMA

 

Ultimi articoli aggiunti di recente

29426018_1749799235082413_2263070765647659008_o

su walter

Blogger e Web Designer

Nel 2012 sono stato a Medjugorje dove è avvenuta la mia fulminante conversione grazie a segni divini avvenuti durante tutto il pellegrinaggio. Nel corso degli anni grazie a determinate figure come la Valtorta, Piccarreta, Padre Pio e tanti altri ho compreso e conosciuto realtà divine che non avrei mai pensato di poter toccare con mano, attraverso le quali Dio mi ha parlato accogliendo questo blog, testimonianza e iniziative e favore di quella meravigliosa attesa e progetto che si sta compiendo, il ritorno di Gesù Cristo in potenza e Gloria. Leggi la mia testimonianza…

Condividi ora