Share

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO
A LUZ DE MARIA
19 AGOSTO 2020

 

 

Popolo di Dio:

 

RICEVETE LA PACE DIVINA NECESSARIA IN OGNI PERSONA. 


Nel momento in cui nel mondo, nella maggioranza dei paesi, il furore dell’umanità si scatenerà e gli uomini si scaglieranno contro i loro fratelli e la pace sarà anelata e desiderata, perché la discordia avrà preso piede sulla terra, chiedetevi:


IN CHE MOMENTO DELL’APOCALISSE VI TROVERETE?


Quando vedrete quelli che andavano a Messa ogni giorno e ricevevano l’Eucaristia….
Quando vedrete quelli che pregavano in ogni momento e in ogni luogo, quelli che non lasciavano dubbi riguardo alla loro religiosità…
Quando vedrete quelli che si vestivano in modo esageratamente pudico, rintanarsi per paura della persecuzione e negare il Nostro Re e Signore Gesù Cristo come “Loro Signore e loro Dio”, per salvarsi la vita…

STATE CERTI CHE LA PERSECUZIONE CONTRO IL VERO POPOLO DI NOSTRO SIGNORE E RE, GESÙ CRISTO NON STARÀ DIMINUENDO, ma si starà invece intensificando.

 

Ci sarà una chiara e definitiva divisione tra coloro che rimarranno in unione al Vero Magistero della Chiesa del Nostro Signore e Re Gesù Cristo e quelli che hanno vissuto da farisei all’interno della Chiesa e sono stati già da tempo i persecutori del Popolo Fedele. Si accorrerà in luoghi isolati, negli scantinati di vecchie chiese o in luoghi improvvisati e forse i più impensati.  per ascoltare la Santa Messa e per ricevere Cristo, presente nella Sacra Eucaristia, dalle mani di sacerdoti fedeli, adoratori di Cristo Eucaristia, amanti della Nostra Regina e Madre dei Cieli e della Terra.

 

Popolo di Dio:


NON COMPORTATEVI COME I FARISEI (Mt. 23), AGITE COME FIGLI FEDELI AL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO, CONVERTITEVI DI FRONTE ALL’IMMINENTE PURIFICAZIONE CHE STA PER ARRIVARE SULLA TERRA DAL CIELO E ALL’IMMINENTE SEQUENZA DI EVENTI CHE VI SONO GIÀ STATI ANNUNCIATI PRECEDENTEMENTE AFFINCHÈ PREGHIATE, OFFRIATE DIGIUNI E PRIVAZIONI, AIUTIATE I BISOGNOSI E I DISPERATI, OFFRIATE LORO IL PANE DELLA TESTIMONIANZA DEL VIVERE NELLA VOLONTÀ DIVINA.

 

L’uomo ha il libero arbitrio, che deve utilizzare per adorare, per comportarsi ed agire come un vero figlio di Dio, per essere umile e non superbo ed orgoglioso.
L’altezzoso finirà per stancarsi lungo il cammino.


Pregate in ogni momento, sta per arrivare il grande tremore, il tempo ormai non è più tempo! È contemporaneamente l’atteso e il temuto presente.
Senza fermarvi con quelli che vogliono farvi perdere, voi continuate sul cammino che è stato indicato, senza allontanarvi, senza dimenticarvi che il demonio si aggira come un leone ruggente in cerca di chi divorare.


Siate cauti nell’operare e nell’agire, non confondetevi con i confusi, siate cauti, voi siete il Popolo di Dio e non i figli del male.


LA CHIESA DEL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO PATIRÀ IN MODO TERRIBILE. GLI ERRORI PORTERANNO ALLA PERDITA DELLA FEDE ED È PER QUESTO CHE È COSÌ NECESSARIA UNA FEDE INCROLLABILE, LA FEDE NELLA PRESENZA DEL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO IN CIASCUNO DEI SUOI FIGLI.

 

Pregate figli di Dio, pregate per la conversione di tutti.

 

Pregate figli di Dio, pregate perché continuiate ad essere fedeli.

 

Pregate, pregate per i paesi che patiranno il tremore inatteso e non desiderato.

 

Pregate, pregate per quelli che dominati dalla superbia, saranno la causa della perdizione dei loro fratelli.

 

Pregate per coloro che soffrono la fame, per i tribolati, per la verità nei governanti della terra.

 

Amato Popolo di Dio, il prossimo momento sarà di inganno, non andate fuori strada, per questo è importane la preghiera fatta con il cuore, che vi prepariate per il GRANDE AVVERTIMENTO (*) e che siate nella pace.  

 

Pregate per il Cile e per la Colombia. I progetti del male non si fermeranno.

 

Alla fine il Cuore Immacolato della Nostra Regina e Madre dei Cieli e della Terra, trionferà ed il male non toccherà l’uomo.  

 

Popolo di Dio:


NON FERMATEVI!

QUESTI SONO MOMENTI IN CUI SI DEVE RIMANERE IN GUARDIA. NON DIMENTICATEVI CHE ARRIVERÀ L’AVVERTIMENTO E COLPIRÀ L’UOMO COME UN FULMINE.

 

CHI È COME DIO?
NESSUNO È COME DIO!

 

San Michele Arcangelo

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

(*) Rivelazioni sul Grande Avvertimento di Dio all’umanità…

 

 

 

Consacrazione al cuore Immacolato di Maria

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

Consacrazione a San Michele Arcangelo

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Profezie date dal cielo alla veggente cattolica apostolica Luz de Maria

Articoli Correlati

Share