Messaggi e Apparizioni della Madonna a Jacarei
Condividi:

MESSAGGI 2020 2° trimestre

10 maggio, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): ” Cari figli, …Sono la Signora del Rosario, terribile come un esercito in ordine di battaglia, che apparve nella povera Cova da Iria, ai Tre Pastorelli, per chiamare tutta l’umanità alla preghiera, alla conversione e alla penitenza.
Dalla cattedra del mio leccio, ho proclamato e insegnato al mondo intero la penitenza, la conversione, come l’unico modo per l’umanità per trovare la sua salvezza e pace.
Ho predicato la preghiera del Rosario a tutto il mondo, come l’unico modo per ottenere la pace per il mondo, la salvezza delle anime e delle famiglie. E come l’unico modo per l’umanità di trovare finalmente il suo Dio di salvezza e di pace.
Ho insegnato al mondo il mezzo efficace per ottenere la pace nel mondo e la conversione di tutti gli atei peccatori che diffondono i loro errori nel mondo, le guerre, causando persecuzioni ai cristiani, alla chiesa, ai miei figli, al cattolicesimo e alle anime buone. Togliendo loro il diritto alla libertà, il diritto alla loro proprietà e ai loro beni e il diritto di vivere la propria fede adorando il Signore Dio in pace e armonia.
Solo con il Rosario la preghiera e il sacrificio potete ottenere la conversione di questi peccatori. Per questo, a Fatima ho dato al mondo le armi efficaci con cui i miei figli possono sconfiggere tutto il male del mondo e ottenere continue e innumerevoli vittorie per il Signore nelle loro vite.
…Pregate! Pregate! Pregate il Rosario ogni giorno! Fate Penitenza! Venite qui in processione!
…Vi benedico tutti con affetto da Fatima, da Banneux e da Jacareí. 

7 maggio, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, …ringraziate il Signore per permettermi di rimanere qui per così tanto tempo, perché la mia presenza qui nelle mie Apparizioni è il grande dono dell’amore di Dio per tutti voi, e inoltre è il grande dono del mio amore.
Questo dono, purtroppo, questo dono d’amore, infelicemente è stato disprezzato da molti, che hanno preferito alla preziosa perla la polvere, la polvere e cenere di questo mondo. Quanti come Esaù hanno scambiato la benedizione della predilezione del Signore, che è la mia presenza qui nelle mie Apparizioni, con un piatto di lenticchie dalle cose effimere di questo mondo.
Così hanno ferito il Cuore di mio Figlio Gesù, con la spada della loro ingratitudine e hanno anche trafitto il mio Cuore con la spada del loro disprezzo.
Che i miei figli buoni consolino il mio Cuore, offrano riparazione al mio Cuore e compensino l’ingratitudine di tanti figli ingrati, amando il Signore e amandomi con tutte le loro forze e con tutto il loro cuore.
Adempite i miei messaggi, mentre mio Figlio Gesù vi dà ancora i giorni per questo. Questi giorni sono contati e se ora non mettete in pratica tutto ciò che vi ho detto, tra breve quando verrò con la grande illuminazione, non sarete visitati dallo Spirito Santo. E le tenebre in cui verrete immersi sarà tale che mai uscirete da esse.
…Ora, le mie apparizioni e messaggi sono disprezzati, ma nel tempo del grande castigo saranno ricercati, saranno desiderati, ma i castighi non permetteranno più di trovarli. Allora tutti vedranno la verità delle mie parole, ma sarà troppo tardi.
…Vi dico: Approfittate di questo tempo che vi è stato dato come un dono, un regalo unico che non si ripeterà e che sta per finire!’
Pregate! Pregate! E pregate!
…benedico tutti voi con affetto: da Fatima, da Lourdes e da Pellevoisin. ”

3 maggio, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “ Cari figli, …Immaginate se non fossi venuta a parlarvi, nessuno oggi pregherebbe più il Rosario, nemmeno il nome di Dio sarebbe ricordato sulla Terra.
Grazie alle mie apparizioni in molte nazioni e paesi mantengo viva la fiamma della fede. Senza le mie apparizioni questa fiamma sarebbe già spenta da tempo e gli uomini sarebbero diventati freddi e indifferenti all’amore del Signore.
Ora quello che chiedo è che tutti mettano in pratica i miei messaggi prima possibile, perché il tempo sta per scadere.
Sì, il grande castigo si avvicina e prima di lui il grande avviso che farà tremare tutte le coscienze della Terra. Quindi, lo Spirito Santo verrà nella Seconda Pentecoste Mondiale, il Miracolo con la grande illuminazione.
Tutti conosceranno la verità e coloro che amano la verità saranno salvati dalla verità. Coloro che non credono nella verità e rifiutano la verità saranno condannati e arriverà il grande castigo.
Affrettate la vostra conversione, perché il tempo correrà ancora più velocemente affinché la grande liberazione dell’universo dal dominio di Satana, possa avvenire. E infine Io possa venire con la pace definitiva per benedire il mondo.
Satana è furioso contro di voi e ora raddoppierà i suoi sforzi per allontanarvi da me e farvi cadere nelle sue grinfie.
Pregate, vigilate, curate e proteggete la vostra anima per non perdere ora la corona della salvezza.
…Vi benedico tutti con affetto da Lourdes, da Pellevoisin e da Jacareí. “

CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO
DI MARIA SANTISSIMA

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

CONSACRAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Condividi: