Condividi:

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

Vi benedico.

PROCEDETE SENZA DIMENTICARE CHE VI ATTENDE
LA GIOIA ETERNA.

 
In quanto Corpo Mistico della Chiesa di Mio Figlio, non potete cambiare il percorso al quale Mio Figlio vi ha chiamato: LA LEGGE DI DIO.

La Legge di Dio continuerà a rimanere in vigore fino alla fine dei tempi (Cfr. Mt 5, 17-18) e chiunque la adegui alle novità del momento, non sta adempiendo alla Divina Volontà.

Dio Padre conosce il destino di tutto ciò che esiste, pertanto non vi ha dato i Comandamenti perché gli uomini li adattassero al loro libero arbitrio.

“AMARE DIO SOPRA OGNI COSA” NON È SOLO LEGGE PER GLI UOMINI, NON È SOLO UN COMANDAMENTO, MA È DOVERE DI OGNI PERSONA CORRISPONDERE AL PADRE CON LA NECESSARIA DIGNITÀ CHE LA TRINITÀ SACROSANTA SI MERITA.

Volete essere parte attiva del Popolo di Mio Figlio?

Camminate sulla via stretta (Cfr. Mt 7,14), camminerete in mezzo alle spine, sui dirupi, sui sassi, in mezzo alle tempeste, alle persecuzioni e ad altri bruschi cambiamenti.

Dovete aumentare la spiritualità per poter resistere senza perdere la Fede, agli attacchi che stanno per sopraggiungere.

In quanto Popolo di Dio non indebolitevi, crescete, pregate rafforzando la fiducia in Mio Figlio e in questa Madre, pregate senza sosta (Cfr. Mt 26,41), pregate gli uni per gli altri, diventando in questo modo un’unità, un Popolo che non si ferma.

Il demonio sta debilitando i Miei figli, per questo dovete fortificarvi nel rispetto dei Comandamenti, dei Sacramenti, delle Opere di Misericordia, delle Beatitudini, adorando Mio Figlio con amore e comportarvi ed agire a Sua Somiglianza in ogni momento.

Amati figli: il male è avanzato a grandi passi e l’uomo si sta debilitando a grandi passi, perché rifiuta tutto quello che significa sforzo, riparazione, cambiamento interiore e quella trasformazione dell’ego che lo porti ad amare il servire Mio Figlio e non a fuggire da quello che implica un cambiamento per il bene della propria anima.

Il demonio si è addentrato nella Chiesa di Mio Figlio, la gente non sa dove andare, non sa a chi credere e chi ascoltare, non trova la verità riguardo a quello che sta succedendo perché NON ASCOLTA, NON LEGGE E NON FA TESORO DELLE RIVELAZIONI CON LE QUALI GETTIAMO LUCE SULLA VERITÀ, COSICCHÉ NON CONTINUIATE AD ESSERE CONFUSI.

Il virus che sta tenendo l’umanità con il fiato sospeso, immersa nella disperazione, nella prigionia, nel terrore e lontano dalla spiritualità, è un virus creato dall’uomo come parte della guerra in atto tra le grandi potenze.

É UN VIRUS CREATO DA QUELLI CHE HANNO MANIPOLATO L’UMANITÀ PER CAUSARE L’OLTRAGGIO ALLA LEGGE DI DIO, L’IMMORALITÀ, LE ABERRAZIONI UMANE E IN QUESTO MODO PORTARLA ALLA SOLITUDINE, ALLO SCORAGGIAMENTO, ALL’IMPOTENZA, ALLA FAME E UNA VOLTA FATTA ENTRARE L’UMANITÀ NELLA GUERRA MILITARE, QUEST’ULTIMA SIA POI DISPONIBILE AD ACCETTARE L’ANTICRISTO. (1)

Pregate figli, pregate per l’umanità.

Pregate figli, pregate per l’Argentina, patirà, patirà, questo popolo patirà.  (2)

Pregate figli, pregate per la Chiesa di Mio Figlio, sarà scossa.

Figli amati, il comunismo sembra addormentato, ma il mondo vedrà il suo risveglio quando starà già flagellando l’Europa.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, la terra tremerà con forza, il clima non darà tregua, i segni ed i segnali non si faranno attendere.

Figli: Fede, forza, Amore, fedeltà e certezze.

Non temete! Mio Figlio È presente, vivo, palpitante, non temete!
Non temete! Questa Madre sta con i Suoi figli.

IL MIO CUORE IMMACOLATO TRIONFERÀ.
CON LE MIE MANI VI PORTO A MIO FIGLIO!

Vi benedico.

Mamma Maria

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Rivelazioni sull’anticristo…
(2) Profezie sull’Argentina…

CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO
DI MARIA SANTISSIMA

Io………… mi affido o Madre, alla Tua protezione e alla tua guida;  non voglio camminare da solo(a) in mezzo alla tempesta di questo mondo.  Mi presento davanti a Te a mani vuote, Madre del Divino Amore, ma con il cuore colmo d’amore e di speranza nella Tua intercessione.

Ti prego di insegnarmi ad amare la Santissima Trinità con il Tuo stesso Amore, cosicché non sia indifferente ai Loro appelli, né indifferente all’umanità.

Prendi la mia mente, il mio pensiero, la mia parte cosciente ed incosciente, il mio cuore, i miei desideri, le mie aspettative, ed unifica il mio essere nella Volontà Trinitaria, come lo facesti Tu, di modo che la Parola di Tuo Figlio non cada su un terreno arido.

Madre, unito(a) alla Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, sanguinante e disprezzato, in questo momento di oscurità, elevo a Te la mia voce supplicante, affinché la discordia tra gli uomini ed i popoli sia annichilita dal Tuo Amore Materno.

 MADRE SANTISSIMA, OGGI TI CONSACRO SOLENNEMENTE TUTTA LA MIA VITA, FIN DALLA MIA NASCITA.

FACENDO PIENO USO DELLA MIA LIBERTÀ, RIFIUTO IL DEMONIO E LE SUE MACCHINAZIONI E MI AFFIDO AL TUO CUORE IMMACOLATO. PRENDIMI PER MANO FIN DA QUESTO MOMENTO E NELL’ORA DELLA MIA MORTE PRESENTAMI DAVANTI AL TUO DIVIN FIGLIO.

Permetti, Madre di Bontà, che questa mia consacrazione sia portata per mano degli Angeli ad ogni cuore, affinché si ripeta all’infinito in ogni essere umano.

Amen.

CONSACRAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile, peccatore.

Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. Ricordati inoltre che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, tu devi assistermi in tutta la  mia vita e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù e la mia dolce Madre Maria, ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nel punto estremo della mia vita. Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. Con la tua arma potente respingi lontano da me nell’abisso dell’inferno quell’angelo prevaricatore e superbo che un giorno hai prostrato nel combattimento in cielo. Amen.

Condividi: